Sgame Pro (SGM) oggi listato sull’exchange Nexex
Sgame Pro (SGM) oggi listato sull’exchange Nexex
Criptovalute

Sgame Pro (SGM) oggi listato sull’exchange Nexex

By Amelia Tomasicchio - 8 Gen 2019

Chevron down

Sgame Pro, con il suo token ERC20 SGM, viene oggi listato sull’exchange Nexex a partire dalle ore 5 p.m. CET, ovvero le 17 orario italiano.

Read this article in the English version here.

Dopo aver  deciso di non fare una ICO, il team di Sgame Pro ha deciso di far listare il token SGM sulla piattaforma maltese ad un valore di 0,12 CHF, come spiegato da Giampietro Cutrino in una recente intervista.

“Il listing del nostro token SGM su Nexex sarà ad un prezzo garantito minimo sempre di 0,12 CHF ma senza bonus: se il prezzo va sotto i 0,12 CHF noi ci impegniamo a fare degli ordini di acquisto e li riacquistiamo noi. Come disponibilità di token ci sono 30 milioni su Nexex e 10 in premium sale”.

Sgame Pro, come funziona?

Il team, con sede a Lugano, ha già pubblicato la app sullo store di Google Play e App store, quindi disponibile per tutti i device mobile che siano iOS e Android.

Attualmente la app di Sgame Pro è una “app-teaser”, ovvero dove si possono ricevere le breaking news relative al progetto e permette di ricevere quotidianamente dei token SGM, ma senza poterli ancora spostare e quindi farne trading su exchange come Nexex. Questa feature sarà implementata a partire dal 9 marzo.

Per la app di Sgame Pro vera e propria ci sarà un soft launch il 15 gennaio. In tutto il mondo si potrà scaricare la app ma ci sarà un limite di disponibilità di download: 2000 iOS e 3000 Android.

La app di Sgame Pro è il core business del progetto: giocando a diversi mobile games di popolare successo sarà possibile “minare” token SGM, poi spendibili per acquisti in-app o per servizi esterni come, per esempio, abbonamenti a Netflix o Spotify.

Tra gli ambassador e team members di Sgame Pro impossibile non menzionare PewdiePie, influencer top del mondo del gaming che pubblicherà un video sul suo canale Youtube ufficiale il prossimo 25 febbraio.

***SPONSORED POST***

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.