Per chi vuole accontentarsi senza spendere un’elevata quantità di denaro nell’acquisto di hardware dedicato al mining, c’è la possibilità di divertirsi e giocare ottenendo come ricompense le criptovalute. Ecco un elenco dei 7 migliori giochi basati su blockchain in cui si possono guadagnare bitcoin (BTC), ethereum (ETH) ed altre crypto.

Read this article in the English version here.

Certamente il compenso non è paragonabile a ciò che si ottiene minando bitcoin (BTC), ethereum (ETH), zcash (ZEC) e altre criptovalute. Tuttavia, i ricavi sono bilanciati dal poco dispendio di risorse.

In alcuni casi serve un computer con sistema operativo Windows o MacOS, in altri basta un telefono Android o iOS, ma ce ne sono alcuni che necessitano semplicemente di una pagina web per funzionare. Insomma, guadagnare bitcoin (BTC) giocando non è poi cosi male.

1 – Huntercoin

Disponibile per Windows

Huntercoin è un vero e proprio MMORPG basato su blockchain. MMORPG, per chi non lo sapesse, è l’acronimo di “massively multiplayer online role playing game”. Questa tipologia di gioco consiste nel vedere diversi giocatori partecipare tutti allo stesso mondo contemporaneamente (magari su server differenti, quando il carico è elevato).

Le criptovalute hanno dato origine a una nuova generazione di MMORPG, rinominati, con poca fantasia, MMOCG (massively multiplayer online crypto coin game). Huntercoin è uno dei primi titoli del suo genere ad avere successo.

Il gioco 2D top-down ha due obiettivi semplici che i giocatori devono raggiungere:

  1. Raccogliere monete e portarle in una banca;
  2. Uccidere gli altri giocatori.

Tutte le azioni richiedono una piccola quantità di crypto per essere eseguite. Se viene ucciso un giocatore, le sue coin sono rilasciate all’interno della mappa per poter permettere ad altri utenti di trovarle.

I token che si raccolgono all’interno sono Huntercoin (HUC). Non è una criptovaluta troppo famosa e si colloca tra le prime 1200 su CoinMarketCap. Tuttavia, si possono scambiare per bitcoin (BTC) su Poloniex.

2 – Steem Monsters

Disponibile sul Web

Steem Monsters è un gioco di carte collezionabili. Tutte le informazioni sulla proprietà delle carte, sui dati e sui risultati di gioco sono memorizzati sulla blockchain di Steem.

Come è solito per questa tipologia di giochi, l’obiettivo principale del gameplay ruota attorno alle battaglie. I vincitori di tornei di basso livello possono aspettarsi di guadagnare punti esperienza e mazzi di potenziamento. Chi è in grado di vincere tornei di alto livello verrà ricompensato direttamente in Steem oppure in Steem Dollar o in altre carte rare.

Esiste anche un vero e proprio marketplace in cui si possono comprare, vendere e scambiare carte con altri giocatori. Tra le tante criptovalute stiamo parlando proprio di STEEM, un token ben consolidato con un marketcap di 180 milioni di dollari e che è stato per diverso tempo nella Top 10 per capitalizzazione di mercato.

3 – Storm Play

Disponibile su Android

Storm Play è una piattaforma di gaming basata sui microtask. Attraverso di essa si possono guadagnare bitcoin (BTC), ethereum (ETH) e Storm (STORM).

Bitcoin ed ethereum sono ovviamente criptovalute ben note, ma Storm si trova attualmente in posizione 216 su CoinMarketCap con una capitalizzazione di mercato di circa 16 milioni di dollari.

I microtask accennati in precedenza si riferiscono a dei veri e propri compiti molto semplici da eseguire. Che genere di compiti?

  1. Giocare;
  2. Partecipare ad un sondaggio;
  3. Guardare un video;
  4. Scaricare un’app.

E tante altre cose. Dopo aver eseguito un task si ricevono dei Bolts che possono essere convertiti in BTC, ETH o Storm.

In questo momento Storm Play è disponibile solamente su Android, ma gli sviluppatori hanno fatto sapere che una versione per iOS è in fase di sviluppo.

4 – Worldopo

Disponibile su Android ed iOS

Worldopo è una simulazione di world building, una sorta di Minecraft basato sul mondo reale. L’omonima criptovaluta (WPT), insieme a bitcoin (BTC) ed ethereum (ETH), è la ricompensa che si ottiene giocando. Si tratta di uno uno dei pochi giochi, nell’ambito delle criptovalute, all’avanguardia dal punto di vista tecnologico.

Combina realtà aumentata e realtà virtuale con la tecnologia blockchain e i DAG (directed-acyclic-graph). Il gioco utilizza i dati di Google Maps e Open Street Maps per consentire ai partecipanti di acquistare delle strade realmente esistenti, in tutto il mondo.

Meglio descritto come Pokèmon Go-meets-Monopoly, è una piattaforma in cui gli utenti possono cooperare tra loro nella costruzione e nello sviluppo di un’economia di livello globale.

Worldopo rende disponibili delle mining-farm direttamente all’interno del gioco, per dare la possibilità agli utenti di guadagnare bitcoin (BTC), ethereum (ETH) o worldopo (WPT) token.

5 – Sweatcoin

bitcoin ethereum blockchain criptovalute btc

Disponibile su Android ed iOS

Non è facile motivarsi per fare esercizio fisico. Ma cosa succederebbe se si venisse pagati per farlo?

Questo è esattamente ciò che offre Sweatcoin, un altro gioco basato su blockchain; basta scaricare l’app per smartphone e tenerla sempre attiva. L’applicazione monitora i tuoi passi e, per ogni 1000 passi, si guadagnerà all’incirca uno Sweatcoin (SWC).

Non si possono scambiare gli Sweatcoin in nessun exchange, tuttavia, si possono riscattare per ottenere abbonamenti di streaming video, miglia aree, ebook e persino iPhone.

6 – Privateers.Life: The Island

Disponibile sul Web

Ecco un gioco a tema “Pirati”. Il gioco è ambientato nel 17° secolo, in quello che viene definito il culmine dell’era dei pirati. Lo scopo è mantenere in buona salute il proprio personaggio dandogli da mangiare e facendolo bere, mentre vengono completati una serie di compiti e sfide.

Per quanto possa sembrar banale, Privateers.Life offre una svolta interessante che lo rende un gioco diverso da tutti gli altri. Nessuna merce si può trovare facilmente in giro, ma va estratta, raccolta, lavorata o modellata.

Ed è qui che le criptovalute entrano in gioco: se il personaggio compie un processo di produzione, può vendere le proprie creazioni per ludum (LDM). Non si possono guadagnare bitcoin (BTC).

Ludum è, chiaramente, la criptovaluta del gioco. Si può utilizzare per acquistare articoli e servizi all’interno della piattaforma, o si possono scambiare gli LDM su exchange come EtherDelta o YoBit.

7 – Alien Run

Disponibile su Android ed iOS

Alien Run è il classico gioco arcade e, se piace questo genere, vale sicuramente la pena provarlo. Il gameplay è semplice ma avvincente: si entra nel ruolo di un alieno che deve correre verso la salvezza saltando e schivando tutti gli ostacoli che arrivano verso di lui.

Man mano si avanza nei vari livelli il personaggio apprenderà nuove abilità. Cosa più importante: si ricevono dei premi per ogni livello completato. Chiaramente, col passare dei livelli la difficoltà aumenterà, ma a crescere sarà anche la quantità di bitcoin (BTC) che si potranno ottenere.

Sulla blockchain sono arrivati da tempo anche i giochi e ci si aspetta ancora tanto da questa tecnologia. Grazie a piattaforme che offrono svariate possibilità di programmazione, come quella di Ethereum, l’unico limite resta la fantasia.