Prospectors: il gioco di EOS pieno di BOT malevoli
Prospectors: il gioco di EOS pieno di BOT malevoli
Blockchain

Prospectors: il gioco di EOS pieno di BOT malevoli

By Alfredo de Candia - 18 Set 2019

Chevron down

Ieri il team di Prospectors, gioco multiplayer che gira sulla blockchain di EOS, ha comunicato che alcuni utenti, per ottenere vantaggi nel gioco, hanno fatto uso di BOT e che il relativo software richiedeva di cedere le proprie chiavi private per operare ed interagire con il videogame.

L’utilizzo dei BOT è una pratica che alcuni giocatori usano per compiere determinate azioni ripetitive nel tempo: infatti, il gioco richiede di compiere un’azione manualmente dopo un tot di minuti per poter andare avanti nel gioco, operazione molto noiosa e che comporta anche un dispendio di tempo non indifferente.

Per mitigare il problema, la piattaforma ha provveduto a cambiare il sistema di accesso da quello precedente, che utilizzava la versione v3 di Google captcha, alla versione attuale V2 così da impedire al bot di continuare ad operare. 

Sfortunatamente però il team di Prospectors non è riuscito ad operare in tempo e poco prima del cambiamento gli account degli utenti erano già stati prosciugati dei token PGL.

Infatti, il BOT richiedeva di avere le chiavi private degli account, quindi di fatto è servito come malware per rubare i fondi dei giocatori.

Come si vede nel grafico sottostante, c’è infatti stato un significativo calo delle attività del gioco negli ultimi giorni.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.