Il Grin Full Node Day per la prima volta in Cina
Il Grin Full Node Day per la prima volta in Cina
Eventi

Il Grin Full Node Day per la prima volta in Cina

By Valeriya Georgieva - 24 Set 2019

Chevron down

GRIN ha una community e una presenza piuttosto buona in Cina. Un gruppo di individui orientati alla privacy che si definiscono “Gringotts古灵阁” hanno recentemente organizzato il primo “Grin Full-node Day” il 15 settembre 2019. 

Il blocco genesi di GRIN è stato inserito nella blockchain il 15 gennaio di quest’anno. GRIN è un progetto nuovo e sperimentale che utilizza MimbleWimble, un protocollo open source focalizzato sulle transazioni private.

Membri della community in Cina hanno dichiarato:

Sappiamo tutti che Grin ha due principi: Minimal & Fair. Minimal rende possibile unificare le transazioni private anonime e la scalabilità delle blockchain”.

Il nodo completo è leggero grazie alla dimensione ottimizzata dei blocchi, il che significa che è anche veloce.

Come afferma la legge di Metcalfe, l’effetto di una rete di telecomunicazioni è proporzionale al quadrato del numero di utenti collegati al sistema, quindi significherebbe che il valore di una rete è uguale al quadrato del numero di nodi della rete. 

Si potrebbe concludere che quanto più nodi funzionanti possiede una rete di una criptovaluta, tanto più il sistema diventa sicuro e valorizzato. 

Per aumentare la sicurezza e quindi il valore del sistema, la community di GRIN in Cina ha iniziato a incoraggiare le persone ad installare e gestire un nodo completo sui loro dispositivi. In questo modo tutti possono facilmente gestire un wallet con nodo completo per aumentare la sicurezza e il valore della rete.

Il 15 settembre, dozzine di nuovi nodi completi Grin sono stati creati in Cina, per cui la prima fase del Full Node Day ha avuto successo.

 

Valeriya Georgieva
Valeriya Georgieva

Oltre 10 anni di esperienza lavorativa nella gestione e nel supporto di una varietà di prodotti e servizi tecnologici delle aziende Fortune 500. Specializzata in IT Business Process Outsourcing. Nel 2018 Valeriya è entrata a far parte dell'industria Crypto e attualmente contribuisce a start-up e piccoli team con progetti open source. Nel 2020 Valeriya ha iniziato il suo webinar chiamato Shoes in Bitcoin, che si concentra sull'apprendimento della tecnologia.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.