Scommettere con criptovalute, cosa c’è da sapere
Scommettere con criptovalute, cosa c’è da sapere
Criptovalute

Scommettere con criptovalute, cosa c’è da sapere

By Crypto Advertising - 27 Mag 2020

Chevron down

Il mondo del betting, nel corso degli ultimi anni, è stato attraversato da un gran numero di cambiamenti. Si è passati da una modalità di scommesse prettamente a livello fisico, con il fatto di doversi recare nei vari centri dedicati alle scommesse, fino ad arrivare ad una modalità ormai perlopiù sul web, grazie alle numerose piattaforme che hanno cominciato a offrire tali servizi online e si sono susseguite nell’allargare sempre di più la propria proposta.

È inevitabile che la tecnologia non cominciasse a riguardare anche il settore delle scommesse e rivoluzionare completamente sia il modo di puntare che quello di riscuotere le vincite. Una delle ultime novità nel mondo del betting online è certamente rappresentata dalle criptovalute: stiamo facendo riferimento a delle valute paritarie e digitali, che si caratterizzano per essere sempre più diffuse e che si basano sulla protezione dei dati tramite la crittografia per le transizioni e le generazioni di moneta.

Le principali criptovalute

Le criptovalute sono diventate sempre di più un metodo di pagamento diffuso online, che si può sfruttare sia per i versamenti sul proprio conto di gioco che come sistema per i prelievi delle somme che sono state vinte. Sono sempre di più i bookmaker che hanno lanciato segnali di apertura nei confronti di tale valuta digitale, per larga parte grazie al vero e proprio boom che ha riguardato i bitcoin, senza ombra di dubbio la criptovaluta maggiormente diffusa e famosa in tutto il mondo. Ormai sono numerose le piattaforme di casino che offrono, tra gli altri sistemi di pagamento, anche le criptovalute e, in modo particolare, Bitcoin.

Sul web ci sono numerose criptovalute: come abbiamo detto, quella maggiormente diffusa è Bitcoin, ma non si può evitare di prendere in considerazione anche Monero, Ripple, Ethereum, IOTA e Litecoin. Ogni criptovaluta ha le sue caratteristiche e, ovviamente, bisogna tener conto anche di questo aspetto.

Come scommettere con Bitcoin

Per piazzare delle puntate utilizzando Bitcoin, la prima cosa da fare è quella di provvedere all’acquisto della criptovaluta. Nel caso in cui non siate dei minatori professionisti, ecco che servirà solo poter sfruttare una carta di credito. Successivamente, dovrete recarvi sul sito del bookmaker presso il quale vi siete registrati e, all’interno dell’apposita sezione “Pagamenti”, dovrete scegliere la relativa icona. Un procedimento per nulla complesso, che vi consentirà in men che non si dica di dare il via alle scommesse.

Quindi, il primo step da fare è quello di portare a termine un versamento sul wallet Bitcoin usando una carta di credito oppure tramite bonifico. Il secondo passo è quello di selezionare Bitcoin tra i vari sistemi di pagamento che vengono messi a disposizione da parte del bookmaker e, infine, il terzo step prevede di effettuare il versamento sul proprio conto di gioco.

La conversione di Bitcoin in valuta a corso legale

Ci sono diversi sistemi che offrono la possibilità di effettuare un versamento su un conto di gioco online con Bitcoin. Uno dei quelli maggiormente diffusi è sicuramente quello che prevede la conversione in valuta a corso legale. Una delle principali piattaforme risponde al nome di Neteller e non servono specifiche competenze differenti rispetto a quelle che vengono ampiamente indicate all’interno della recensione sul portafoglio elettronici del colosso canadese.

In fin dei conti, dando un’occhiata a quelle che sono le più importanti recensioni lasciate dagli utenti ci si può fare un’idea migliore su quella che è l’esperienza di gioco usando come sistemi di pagamento le criptovalute. Ad ogni modo, bisogna raccomandarsi di avere la massima prudenza in un settore particolarmente confuso fino a questo momento. Meglio optare per le criptovalute solo ed esclusivamente in tutte quelle piattaforme che operano avendo una regolare licenza ADM o AAMS, rispettando quindi quanto previsto dalla normativa italiana.

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.