banner
La campagna crowdfunding di 2gether, ancora in corso, raggiunge 1,3 milioni di euro
La campagna crowdfunding di 2gether, ancora in corso, raggiunge 1,3 milioni di euro
Criptovalute

La campagna crowdfunding di 2gether, ancora in corso, raggiunge 1,3 milioni di euro

By Crypto Advertising - 5 Nov 2020

Chevron down

COMUNICATO STAMPA

2gether, piattaforma finanziaria specializzata nel trading di criptovalute operante in 22 paesi europei, ha lanciato un round di crowdfunding in collaborazione con Fellow Funders, piattaforma per gli investimenti alternativi online leader in Spagna. 

L’obiettivo è ottenere 1,2 milioni di euro (fino a 1,5 milioni di euro tramite sovrafinanziamento): in meno di tre giorni abbiamo raccolto 1,3 milioni.

Di tale somma, 600.000€ saranno utilizzati per la crescita e lo sviluppo del progetto, nonché per rafforzarne la sicurezza e la resilienza. Il resto dei fondi sarà adoperato per il nuovo modello di copertura finanziaria dell’azienda, finalizzato a proteggerla da eventuali incidenti futuri come l’attacco informatico subito la scorsa estate.

Ramón Ferraz, CEO di 2gether, spiega che l’azienda vuole continuare a guidare la transizione verso una nuova economia:

“Si tratta di aprire una nuova finestra d’investimento a nuovi azionisti. È un round di finanziamento a cui può partecipare chiunque condivida la nostra stessa visione di crescita e opportunità nella criptoeconomia, con le stesse condizioni di investitori qualificati, attuali utenti e partner fondatori del progetto.”

Il team fondatore ha contribuito con 300.000€, per compensare i fondi rubati in estate. Inoltre, ad oggi circa 230.000€ sono stati convertiti in capitale aziendale dai clienti interessati. Oltretutto, a seguito dei piani di ampliamento ed espansione a medio termine, la società prevede di “vedere un impatto positivo sulla nostra valutazione nei prossimi mesi”.

Francisco Mariscal, CEO di Fellow Funders, ha dichiarato:

“2gether ha dimostrato la sua capacità di crescita e soprattutto il suo impegno nei confronti dei propri clienti, specialmente quelli colpiti dall’attacco informatico avvenuto questa estate. Siamo sicuri che 2gether sarà un attore importante nel mercato globale della criptoeconomia.”

Perché partecipare a questo crowdfunding?

In questo round di finanziamento 2gether offrirà fino al 18,75% del capitale della società, la cui valutazione attuale è di 6.500.000€, ben al di sotto del valore teorico dell’azienda.

La compagnia prevede di emettere il proprio utility token, riconosciuto dalla Comisión Nacional del Mercado de Valores, entro la fine del 2020; ad oggi, sono stati venduti circa 900.000 token 2GT tramite l’applicazione 2gether. Altri 300.000 2GT sono stati distribuiti attraverso i programmi Referral e Founder Plus, mentre circa 100.000 token tramite varie campagne e per il pagamento dei fornitori.

Il processo di investimento in crowdfunding

La prenotazione alla campagna di crowdfunding per gli utenti di 2gether è stata aperta in data 27 ottobre: l’operazione può essere eseguita direttamente all’interno dell’applicazione. Attualmente nel marketplace è presente la voce Fellow Funders, dove ogni utente può inserire l’importo che desidera investire previa condivisione dei propri dati. Tale prenotazione andrà direttamente sulla piattaforma Fellow Funders: dopo aver completato il KYC (processo obbligatorio per qualsiasi società regolamentata dalla Comisión Nacional del Mercado de Valores), l’utente riceverà i codici d’accesso per confermare l’investimento sulla piattaforma ed effettuare il trasferimento.

Nella sezione privata di ogni investitore appariranno le informazioni sul round. Inoltre, verrà annualmente condiviso con l’investitore un rapporto annuale indipendente sull’azienda.

2gether continua a crescere, con oltre 50.000 utenti e un volume medio di transazioni compreso tra 17 e 26 milioni di euro al mese: l’azienda mira a realizzare una piattaforma in cui gli utenti possano trovare tutti i progetti dell’economia tokenizzata e interagire con essi.

Ferraz conclude:

“Ci troviamo dinanzi ad un mercato che potrebbe crescere di 40 volte nei prossimi 7 anni. Secondo il World Economic Forum (WEF), nel 2027 il 10% dell’economia potrebbe trovarsi su blockchain. Se tale previsione si realizzasse, significherebbe un reddito di 158 miliardi di dollari all’anno.”

Si tratta senza dubbio di un’opportunità unica per investire in un progetto d’economia digitale con orizzonti totalmente nuovi: i soli tre giorni, 574 persone hanno già investito in 2gether tramite Fellow Funders.

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.