banner
Migliaia di persone usano questo metodo per raddoppiare i loro BTC
Migliaia di persone usano questo metodo per raddoppiare i loro BTC
Criptovalute

Migliaia di persone usano questo metodo per raddoppiare i loro BTC

By Crypto Advertising - 5 Feb 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Il 2021 ha visto una crescita considerevole di BTC e delle criptovalute in generale, dovuta principalmente alla crescente legittimità della finanza decentralizzata e all’incredibile potenziale di guadagno dei mercati altamente volatili e liquidi delle criptovalute.  Bitcoin ha registrato un enorme aumento nell’adozione e il prezzo è salito alle stelle, toccando nuovi massimi.

Tuttavia, la volatilità che genera un potenziale di guadagno così incredibile può anche essere estremamente rischiosa e gli enormi massimi che abbiamo visto con Bitcoin possono trasformarsi in crash altrettanto drammatici in pochissimo tempo. 

Quindi, come potete assicurarvi che i bitcoin continuino a farvi guadagnare costantemente e in modo sicuro? Arbitraggio crypto, naturalmente.

Come si ottiene un profitto con l’arbitraggio crypto?

L’arbitraggio crypto, ampiamente riconosciuto come uno dei tipi di investimento a più basso rischio, non è influenzato dalla volatilità del mercato crypto. Pertanto, le montagne russe dei prezzi di Bitcoin non comporteranno la perdita del tuo capitale. Ecco come guadagnare:

Per un periodo di tempo limitato, una data criptovaluta può essere disponibile su un certo numero di exchange contemporaneamente, a prezzi diversi. Il mercato si adatterà per compensare la discrepanza di prezzo, ma finché c’è una finestra di opportunità, un trader di arbitraggio cripto comprerà la moneta dove viene offerta al prezzo più basso e poi la venderà sull’exchange dove viene offerta al prezzo più alto, per ottenere un profitto sullo spread.

È quasi impossibile per un investitore fare trading di arbitraggio crypto manualmente con successo. Ciò richiederebbe di stare seduto davanti allo schermo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, scansionando più exchange contemporaneamente, per monitorare innumerevoli monete nella speranza di identificare e poi trarre vantaggio dalle inefficienze di prezzo che esistono solo per un breve periodo di tempo prima che il mercato si aggiusti e la discrepanza di prezzo si risolva da sola. Per questo motivo, l’arbitraggio delle criptovalute tende ad essere effettuato utilizzando un software di trading automatico e algoritmico, che è veloce, efficiente, in grado di gestire enormi volumi di scambi e non richiede un impegno intensivo di tempo nella ricerca delle tendenze dei prezzi o nel monitoraggio dell’attività di mercato, in quanto farà tutto il lavoro per voi.

Ci sono molte opzioni là fuori quando si tratta di scegliere una piattaforma di arbitraggio crypto automatizzata, ma uno degli esempi più popolari sul mercato è ArbiSmart, una piattaforma con licenza UE che è collegata a 35 exchange separati. Le scansiona 24 ore su 24 per trovare e sfruttare le opportunità di arbitraggio crypto per generare profitti fino al 45% all’anno.

Come possiamo vedere, l’arbitraggio crypto può chiaramente offrire un canale di guadagno veramente redditizio per gli investitori Bitcoin esperti. 

Come si fa a sapere quale software è il migliore?

Al momento della scelta di una piattaforma, ci sono alcune domande da porsi in merito. Due fattori tendono ad essere prioritari: il profitto e la sicurezza. Per quanto riguarda i profitti, dovete decidere quali sono i vostri target di guadagno e se la piattaforma che state considerando può offrire un ritorno costante e affidabile.

Poi, naturalmente, c’è la delicata questione della sicurezza. Dovrete considerare se volete compromettere la sicurezza per aumentare i vostri profitti e se le informazioni disponibili online vi hanno convinto che la piattaforma scelta può essere affidabile.

Nello spazio delle criptovalute, non si è mai troppo prudenti perché ci sono un sacco di truffe e sistemi insicuri là fuori.  Tuttavia, ci sono alcune regole di base che potete seguire per salvaguardare i vostri risparmi.

In primo luogo, cosa più ovvia, non dovete mai approcciare una piattaforma non regolamentata. Il settore delle criptovalute è ancora poco regolamentato. I governi di tutto il mondo stanno ancora cercando di mettersi al passo con il rapido sviluppo degli asset digitali e quindi le protezioni dei consumatori sono limitate per coloro che non operano con un fornitore di servizi autorizzato.

Per esempio, ArbiSmart ha una licenza FIU, il che significa che l’azienda deve rispettare i severi requisiti normativi europei e sottoporsi a regolari controlli. Se scegliete un’azienda con licenza FIU e regolamentata, sapete che il vostro account è protetto da una serie di salvaguardie che includono la copertura assicurativa del capitale, severi standard di sicurezza dei dati e l’implementazione dei protocolli KYC/AML.

Un altro fattore da considerare è la responsabilità. L’ultima cosa che volete è affidare i vostri risparmi a un’azienda e poi, nel momento in cui volete effettuare un prelievo o avete qualche altro problema con l’account, questi sono scomparsi. ArbiSmart, per esempio, offre supporto tramite diversi canali, tra cui e-mail, Messenger, Twitter, Telegram, telefono, Viber e WhatsApp.

Uno sguardo alla copertura della stampa sull’azienda, su siti come Bitcoinist, Krypto Monitor, News BTC, Coingape e Investing.com tra gli altri, mostra che ArbiSmart è ben reputata nel settore ed è positivo anche il feedback sui social media e sui siti di recensioni dei consumatori come Trustpilot. Tutti gli elementi sembrano indicare che sono affidabili, responsabili e stanno mantenendo le loro promesse per quanto riguarda il ROI garantito delineato sul sito web. 

Parliamoci chiaro. Alla fine dei conti, non importa quanto sia al sicuro il tuo denaro, se il tuo capitale non sta crescendo significativamente, significa che non hai trovato la piattaforma giusta. 

Su ArbiSmart, la pagina Accounts delinea esattamente quanto guadagnerete al mese e all’anno, in base all’importo che depositate. Se investite 8 BTC per esempio, in due anni, includendo l’interesse composto, potrete raddoppiare il saldo del vostro conto.  

Su ArbiSmart, il vostro reddito passivo aumenterà ulteriormente grazie al crescente valore di RBIS, il token nativo dell’azienda. Sebbene i vostri fondi possano essere ritirati in qualsiasi momento, sia in crypto che in fiat, la piattaforma converte automaticamente il vostro deposito in RBIS ai fini del trading di arbitraggio crypto e un aumento del valore del token RBIS si traduce in notevoli, ulteriori profitti. Da quando la moneta è stata introdotta due anni fa, è già aumentata di valore di oltre il 120% e, sulla base della sua attuale, costante traiettoria, si prevede che aumenterà di valore del 3.000% entro la fine del 2021, generando grandi guadagni di capitale per i clienti ArbiSmart.

Ci sono tanti modi diversi in cui potete investire i vostri Bitcoin. Alcuni comportano rendimenti più elevati e maggiori rischi, mentre altri offrono un rendimento inferiore ma comportano un’esposizione minima. L’arbitraggio crypto non solo comporta zero sforzo, in quanto è una strategia completamente automatizzata, ma fornisce profitti senza precedenti a quasi nessun rischio. 

Siete pronti ad iniziare a mettere al lavoro i vostri Bitcoin? Non lasciatevi sfuggire quest’occasione, in quanto le vostre monete valgono attualmente molto di più. Raddoppiate i vostri BTC, a cominciare da adesso. 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.