banner
Questa valuta continua a salire nonostante i crolli delle crypto
Questa valuta continua a salire nonostante i crolli delle crypto
Criptovalute

Questa valuta continua a salire nonostante i crolli delle crypto

By Crypto Advertising - 1 Giu 2021

Chevron down

SPONSORED POST*

Il mercato crypto ha fatto notizia di recente, con i prezzi delle valute digitali in caduta libera.  In sole due settimane, Ethereum ha visto il suo prezzo dimezzarsi, mentre Bitcoin ha sperimentato un calo di valore del 40%, portando molti a chiedersi se dovrebbero tenere i loro asset crypto o tagliare le loro perdite. 

Tuttavia, non tutti nella comunità crypto hanno visto i loro risparmi ridursi. Infatti, una moneta, RBIS, ha persino fatto soldi, guadagnando costantemente terreno e raggiungendo nuove pietre miliari mentre il resto del mercato crypto crollava. RBIS è il token nativo di ArbiSmart, una piattaforma di arbitraggio crypto regolata dall’UE, e gli analisti prevedono che entro la fine del 2023, aumenterà fino a quaranta volte il suo valore attuale.

Guardiamo un po’ più da vicino il token RBIS per vedere cosa lo ha protetto dalla volatilità delle criptovalute e ha portato alla sua crescita costante, anche in un mercato al ribasso.  

Ridurre il rischio vicino a zero 

La piattaforma ArbiSmart utilizza un algoritmo di apprendimento automatico per eseguire l’arbitraggio crypto.  Questa è una strategia di investimento eccezionalmente a basso rischio, popolare tra le istituzioni finanziarie, gli hedge fund, le società di investimento e le aziende, così come gli investitori retail, perché è immune ai pericoli della volatilità del mercato delle criptovalute. 

L’arbitraggio delle crypto funziona sfruttando le inefficienze dei prezzi sugli exchange. Questi sono brevi intervalli, spesso della durata di pochi minuti, in cui una moneta sarà disponibile su più borse, a prezzi diversi allo stesso tempo. 

Il sistema ArbiSmart monitora centinaia di valute su 35 exchange, simultaneamente, 24 ore al giorno, alla ricerca di inefficienze di prezzo. Acquisterà la valuta sull’exchange dove il prezzo è più basso e poi la venderà istantaneamente sull’exchange dove il prezzo è più alto per ottenere un profitto prima che l’inefficienza si risolva.

Dopo esservi registrati e aver depositato i fondi in crypto o fiat, la vostra parte è fatta, e la piattaforma automatizzata si mette al lavoro per conto vostro. I vostri fondi vengono convertiti in RBIS e utilizzati per l’arbitraggio crypto per generare profitti passivi che arrivano fino al 45% all’anno. 

Questa forma di investimento offre la perfetta opportunità di copertura contro un mercato al ribasso, poiché i profitti non dipendono dal fatto che una moneta rimanga o meno sulla sua traiettoria attuale. Le inefficienze temporanee sono causate da una varietà di fattori, come le differenze nei volumi di trading tra gli exchange, quindi qualunque cosa stia accadendo al mercato delle valute digitali, le opportunità di arbitraggio crypto continueranno a sorgere con la stessa regolarità di sempre. 

Di conseguenza, RBIS non solo è sopravvissuto, ma ha prosperato durante l’ultima crisi delle criptovalute, aumentando costantemente di valore. ArbiSmart ha offerto un rifugio dal crollo, e convertendo i propri ETH, BTC e USDT in RBIS gli investitori sono stati in grado di proteggersi dalle perdite, mentre allo stesso tempo guadagnano rendimenti costanti.

Generare profitti garantiti 

Una delle caratteristiche principali del mercato delle criptovalute è la sua imprevedibilità. Tuttavia, ArbiSmart è unico in quanto è possibile anticipare con precisione quanto vi sarà garantito di guadagnare su base mensile e annuale, controllando la tabella dei rendimenti della piattaforma. Le fasce di profitto sono stabilite in anticipo, a partire dal 10,8% fino al 45% all’anno, a seconda della dimensione del vostro investimento. 

Oltre ai vostri profitti dall’arbitraggio crypto automatizzato, guadagnerete plusvalenze dalla continua crescita del token RBIS, che è già salito del 400% dalla sua introduzione, appena due anni fa.

Nutrire la crescita a lungo termine

Nonostante RBIS abbia già quadruplicato il suo valore, secondo gli analisti questo è solo l’inizio. Entro la fine del 2021, si prevede che il token sarà salito a venti volte il suo prezzo attuale. Dunque, cosa c’è dietro questa brillante previsione? 

In primo luogo, ArbiSmart è cresciuta del 150% nel 2020 e l’acquisizione di clienti è aumentata costantemente da allora. Oltre alla continua crescita della comunità, ArbiSmart ha anche una serie di aggiornamenti e nuove utilità RBIS in cantiere, come la carta di credito crypto e il portafoglio che genera interessi, in arrivo nel Q3 e Q4 del 2021.

Il token è anche in procinto di essere quotato e nel Q4 2021, sarà disponibile per il trading sugli exchange, uno sviluppo che è destinato a far salire ulteriormente il prezzo. 

Aumento della domanda e calo dell’offerta

RBIS sta vivendo una crescita senza precedenti della domanda, ma la sua offerta è limitata. Solo 450 milioni di gettoni RBIS saranno creati.  Nei prossimi mesi, una volta che il processo di quotazione sarà completato, sarete in grado di guadagnare profitti passivi sulla piattaforma ArbiSmart solo acquistando i token RBIS su un exchange.

In questa fase, se possedete già i token RBIS, perché dovreste venderli? Come investimento a lungo termine, ArbiSmart sta generando profitti passivi dall’arbitraggio crypto, più l’interesse composto, e state anche facendo crescere costantemente il vostro capitale in base al valore crescente del token. Di conseguenza, è probabile che l’offerta scenda ancora più in basso.

Mentre altri detentori di criptovalute hanno incassato, o continuano a perdere denaro, voi potete cogliere l’opportunità di trarre profitto dal mercato ribassista. Approfittate di una valuta che ha guadagnato costantemente slancio ed è ora posizionata per decollare. Depositate le vostre criptovalute con ArbiSmart oggi stesso. 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

 

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.