banner
Entro il 2023 questa valuta salirà del 4.000%
Entro il 2023 questa valuta salirà del 4.000%
Altcoin

Entro il 2023 questa valuta salirà del 4.000%

By Crypto Advertising - 3 Giu 2021

Chevron down

SPONSORED POST*

I mercati delle criptovalute hanno attraversato un momento di grande entusiasmo nel corso dell’ultimo anno, sperimentando una corsa rialzista senza precedenti seguita da un improvviso crollo. Bitcoin, per esempio, è salito da 8.700 a 62.600 dollari, per poi sprofondare a 33.100 dollari.

Molte altcoin hanno beneficiato dell’aumento dell’adozione mainstream delle criptovalute nel 2020, ma solo le monete supportate da una tecnologia avanzata, utilità di valore, una comunità in crescita e uno sviluppo continuo saranno in grado di superare la tempesta attuale e costituire un investimento redditizio in futuro.

Un token che si distingue dalla folla è RBIS, il token nativo di ArbiSmart, una piattaforma di arbitraggio crypto automatizzata e regolamentata dall’UE. Il token, introdotto all’inizio del 2019, è cresciuto costantemente in valore anche nel recente mercato ribassista. Ha già quadruplicato il suo prezzo e non mostra segni di rallentamento.

Immunità dalla volatilità delle criptovalute

La piattaforma basata sull’IA di ArbiSmart esegue l’arbitraggio crypto, che è una forma di investimento a basso rischio isolata dalla volatilità del mercato crypto. L’arbitraggio crypto funziona sfruttando le inefficienze temporanee dei prezzi. Questi sono brevi intervalli in cui una moneta sarà disponibile su un certo numero di exchange a prezzi diversi allo stesso tempo.

Le inefficienze di prezzo spesso durano solo pochi minuti e possono essere causate da una serie di fattori come una differenza del volume degli scambi tra gli exchange più piccoli e quelli più grandi. Il sistema ArbiSmart può gestire un enorme volume di scambi contemporaneamente e può completare una transazione in una frazione di secondo, prima che la finestra si chiuda e l’inefficienza temporanea si risolva da sola.

L’algoritmo automatico di ArbiSmart analizza centinaia di criptovalute su 35 exchange simultaneamente 24/7. Quando trova un’inefficienza, compra istantaneamente la moneta sull’exchange dove il prezzo è più basso e poi la vende sull’exchange dove il prezzo è più alto per ottenere un profitto.

Poiché l’arbitraggio crypto non dipende dal fatto che una moneta cambi o mantenga la sua traiettoria, il vostro capitale non è vulnerabile alle fluttuazioni del mercato crypto. Le inefficienze si presenteranno con la stessa regolarità in un mercato orso o toro, quindi potete sempre ottenere un profitto e il vostro rischio è minimo.  Il risultato è che RBIS ha continuato a salire di prezzo, anche quando il mercato delle criptovalute è andato in picchiata.

Essendo un sistema completamente automatizzato, la piattaforma ArbiSmart fa tutto per voi. Vi iscrivete, depositate fiat o criptovalute e la piattaforma fa il resto. I vostri fondi vengono scambiati in RBIS e utilizzati per l’arbitraggio crypto per generare profitti passivi prestabiliti e garantiti che iniziano al 10,8% e arrivano fino al 45% all’anno, a seconda della dimensione del vostro investimento.

Con ArbiSmart, state effettivamente guadagnando su più fronti. Guadagnate dall’arbitraggio crypto automatizzato, l’interesse composto viene accreditato sul vostro conto, e state anche guadagnando plusvalenze sul crescente valore di RBIS, che è già salito del 400%, in soli due anni.

Guardando avanti, entro la fine del 2021, si prevede che RBIS salirà a venti volte il suo valore attuale ed entro altri due anni, entro il 2023 il prezzo dovrebbe raggiungere quaranta volte il prezzo attuale.

Una roadmap impegnativa

Ci sono una varietà di ragioni per questa prospettiva positiva, una delle quali è che il token RBIS otterrà una serie di nuove utilità nel Q3 e Q4 del 2021 così come una serie di aggiornamenti. I nuovi prodotti che stanno per essere lanciati, che sono autorizzati e regolati dall’UE, includono un portafoglio che genera interessi e una carta di credito crypto.

Un altro importante fattore che influisce positivamente sul prezzo di RBIS è che il token sta per essere listato e sarà disponibile per il trading sugli exchange nel Q4 2021. Inoltre, nel 2020, ArbiSmart è cresciuto del 150% e l’acquisizione di clienti ha avuto una forte traiettoria ascendente da allora.

Una volta che il token viene listato, sarà necessario acquistare RBIS su un exchange per poter utilizzare la piattaforma. Dal momento che ArbiSmart è più redditizio come investimento a lungo termine, con profitti annuali dall’arbitraggio crypto, più l’interesse composto e i guadagni costanti dal prezzo crescente del token, gli utenti della piattaforma non saranno avidi di separarsi dai loro RBIS.

Con la crescita della domanda per la piattaforma, l’offerta sta diminuendo in quanto c’è un tetto di 450 milioni sulla quantità di token RBIS che possono essere creati, e questo farà inevitabilmente salire il prezzo.

Il giusto tempismo

Nonostante il fatto che, fino a poco tempo fa, la crescita di RBIS sia stata costante e graduale, il ritmo sta per aumentare.  Ora, con la forte crescita della piattaforma, le nuove utility e il listing sugli exchange in arrivo nel corso dell’anno, RBIS ha raggiunto il suo apice e, secondo gli analisti, è pronto ad esplodere.

Se non volete perdere l’occasione di entrare per primi, questo è il momento di acquistare la moneta, mentre ha ancora un prezzo ragionevole. Comprate RBIS qui.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

 

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.