banner
Perché questa valuta è proiettata a fare X40 molto presto
Perché questa valuta è proiettata a fare X40 molto presto
Criptovalute

Perché questa valuta è proiettata a fare X40 molto presto

By Crypto Advertising - 19 Giu 2021

Chevron down

SPONSORED POST*

Gli asset digitali sono noti per la loro volatilità, ma con l’incredibile corsa rialzista e il successivo crollo, i mercati delle criptovalute hanno avuto un paio di mesi particolarmente movimentati.  I prezzi sono saliti a nuovi massimi e poi sono affondati come una pietra, portando molti investitori istituzionali e retail a diventare più cauti che mai nell’investire in criptovalute.

Tuttavia, un progetto, ArbiSmart, ha prosperato nel recente mercato ribassista ed è apparentemente immune alla volatilità delle criptovalute. ArbiSmart è una piattaforma di arbitraggio crypto automatizzata. Il suo token nativo RBIS, è salito del 400% nei due anni da quando è stato introdotto, e si prevede che salirà a quaranta volte il suo valore attuale entro il 2023.

Per capire perché RBIS è in grado non solo di mantenere il suo valore, ma anche di salire di prezzo in un mercato in calo, diamo un’occhiata più da vicino al progetto dietro di esso.

Il segreto dei profitti crypto stabili

ArbiSmart si occupa di arbitraggio crypto, una strategia a basso rischio che consiste nel trarre vantaggio dalle inefficienze di prezzo – brevi periodi durante i quali una criptovaluta è disponibile a prezzi diversi, allo stesso tempo. Queste differenze di prezzo temporanee possono avere una varietà di cause, come ad esempio una disparità nel volume di scambio tra gli exchange più grandi e più piccoli. Abbastanza rapidamente, spesso in pochi minuti, l’inefficienza dei prezzi si risolve da sola.

In quella finestra di opportunità, ArbiSmart genera un ritorno sull’investimento. La piattaforma automatizzata è collegata a 35 exchange, dove monitora innumerevoli monete simultaneamente 24/7. Quando trova un’inefficienza di prezzo, compra la moneta sull’exchange dove il prezzo disponibile è più basso e la vende istantaneamente sull’exchange dove il prezzo disponibile è più alto per ottenere un profitto prima che il mercato si aggiusti e la discrepanza di prezzo scompaia.

L’utente si iscrive, fa un deposito in fiat o crypto e poi la sua parte è finita. A questo punto il sistema prende il controllo. Converte automaticamente i fondi in RBIS e li usa per il trading di arbitraggio crypto per generare profitti che vanno dal 10,8% al 45% all’anno. Una tabella dei rendimenti mostra esattamente quanto l’utente guadagnerà, in base alla dimensione del suo deposito, al mese e all’anno.

Che si tratti di un mercato toro o orso, le inefficienze dei prezzi continueranno a verificarsi con la stessa regolarità, continuando a generare profitti costanti. Di conseguenza, un numero crescente di investitori di criptovalute sta usando ArbiSmart come copertura contro il calo dei prezzi, e RBIS ha continuato a crescere in valore, anche mentre altre monete sono crollate.

RBIS: Alcuni fatti e cifre importanti

RBIS è stato proiettato a salire fino a venti volte il suo valore attuale entro la fine del 2021 e fino al 4.000% entro il 2023. Diamo un’occhiata ad alcune statistiche che possono aiutare a spiegare le previsioni eccezionalmente positive per il token.

RBIS ha già quadruplicato il suo valore

Il token è stato introdotto solo due anni fa, nel 2019, ed è già salito del 400%. Servendo come un rifugio in un periodo di incertezza del mercato, e un flusso di entrate redditizie, RBIS è stato in costante aumento di valore, mentre la maggior parte delle altre monete ha subito enormi perdite nel recente crollo delle criptovalute.

Una crescita del 150% nel 2020 e continua ad aumentare   

ArbiSmart ha avuto un tasso di crescita del 150% nel 2020, e da allora la piattaforma ha guadagnato in popolarità con l’acquisizione di clienti in forte aumento nel 2021. La domanda per la piattaforma è in continua crescita e il team di sviluppo ha implementato aggiornamenti costanti ai server e all’infrastruttura per migliorare la funzionalità, la velocità e l’efficienza della piattaforma.

Nuove utilità RBIS nel Q3-Q4 2021

Il team di sviluppo ha anche un’ampia varietà di nuovi prodotti e servizi in cantiere. Nella seconda metà del 2021, il team ArbiSmart aggiungerà nuove utility per il token RBIS, come il portafoglio fruttifero ArbiSmart, sia per fiat che per criptovalute, che offrirà fino al 45% all’anno di interessi.

Il listing previsto per il Q4 2021

Nell’ultimo trimestre del 2021, RBIS diventerà scambiabile sugli exchange, facendo salire ulteriormente il prezzo. Una volta listato, i trader dovranno acquistare il token su un exchange per utilizzare la piattaforma di arbitraggio crypto automatizzata, ma le persone che già detengono la moneta avranno poche ragioni per vendere. Guadagneranno profitti passivi a lungo termine dall’arbitraggio crypto e dall’interesse composto su quei rendimenti, oltre a guadagnare plusvalenze dal valore crescente del token.

Fornitura limitata di RBIS

Dal momento che la quantità di RBIS che può essere creata è limitata a 45 milioni, mentre la domanda del token continua a crescere, l’offerta continuerà a diminuire, spingendo il prezzo verso l’alto.

Una piattaforma regolamentata dall’UE

ArbiSmart è completamente autorizzata e regolamentata dall’UE, con un comprovato record di sicurezza. Non ci sono state violazioni del sistema, e ha una reputazione online impressionante per la stabilità e l’affidabilità.

Roadmap di sviluppo per il Q1-Q2 2022

ArbiSmart manterrà il ritmo di sviluppo nella prima metà del 2022, con ulteriori ampliamenti alla sua suite di prodotti e servizi, tra cui un’app mobile, un programma di yield farming e una carta di credito crypto. 

RBIS è un token emergente redditizio e affidabile, con gli analisti che prevedono un futuro promettente sugli exchange di criptovalute. Iniziate a trarre profitto anche in un mercato al ribasso e salite a bordo finché siete ancora in tempo. Investite ora!

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

 

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.