banner
Il metodo degli investitori esperti per raddoppiare i loro risparmi in un mercato orso e nei crash di Bitcoin
Il metodo degli investitori esperti per raddoppiare i loro risparmi in un mercato orso e nei crash di Bitcoin
Criptovalute

Il metodo degli investitori esperti per raddoppiare i loro risparmi in un mercato orso e nei crash di Bitcoin

By Crypto Advertising - 24 Lug 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Gli investitori crypto sperano costantemente di essere tra i primi a scoprire il prossimo Bitcoin, ma anticipare quali altcoin diventeranno grandi e quali spariranno senza lasciare traccia è molto più difficile di quanto molti immaginino.

Una moneta che è già salita del 420% e che sta iniziando a creare interesse al momento è RBIS, il token nativo di ArbiSmart, una piattaforma di arbitraggio automatico di criptovalute. Gli analisti stanno aumentando l’hype proiettando un aumento a più di quaranta volte il suo prezzo attuale entro il 2023. 

Quindi, esploriamo alcuni dei criteri per un’altcoin vincente e vediamo come RBIS si posiziona.

C’è uno sviluppo coerente?

La migliore indicazione del potenziale di un token per un successo duraturo è che il team di sviluppo del progetto sta costantemente innovando, aggiornando e aggiungendo nuove utilità. RBIS è in procinto di implementare una serie di ulteriori miglioramenti alla sua architettura di sistema e ci sono una varietà di nuovi prodotti e servizi con licenza UE in fase di lancio nella seconda metà del 2021 e all’inizio del 2022, tra cui un portafoglio fruttifero che supporta sia fiat che crypto, una nuova app mobile, un programma di yield farming e una carta di credito crypto.

Che valore ha l’utilità?

Se il token sta dando energia ad un progetto che non fornisce alcun servizio utile, allora non ha alcuna possibilità di rimanere un investimento attraente nel lungo periodo.

ArbiSmart esegue l’arbitraggio crypto automatizzato, una strategia di investimento a basso rischio che consiste nel trarre vantaggio da discrepanze temporanee di prezzo. Si tratta di brevi intervalli, in cui una singola criptovaluta può essere disponibile a prezzi diversi, attraverso un certo numero di exchange, allo stesso tempo. 

ArbiSmart è collegato a quasi quaranta exchange e il suo algoritmo li analizza tutti, monitorando centinaia di monete tutto il giorno per trovare queste discrepanze temporanee di prezzo. Comprerà la moneta sull’exchange dove il prezzo è più basso e poi la venderà istantaneamente sull’exchange dove il prezzo è più alto per ottenere un profitto prima che la differenza di prezzo si risolva. 

Essendo una piattaforma completamente automatizzata, non c’è molto da fare per l’utente, tranne che iscriversi e fare un deposito in fiat o crypto. A quel punto, l’algoritmo prende il controllo. Converte automaticamente i fondi in RBIS e li usa per fare trading di arbitraggio crypto, generando profitti garantiti che vanno dal 10,8% al 45% all’anno a seconda del livello dell’account

Oltre a guadagnare fino al 45% all’anno dall’arbitraggio di criptovalute, gli utenti di ArbiSmart guadagnano anche interessi composti su questi profitti. 

Quelli ai livelli di account più alti possono anche guadagnare fino all’1% di guadagni aggiuntivi al giorno, scegliendo di mettere i loro fondi in un conto di risparmio bloccato per un determinato periodo. 

Forse il flusso di entrate più redditizio di tutti è dalle plusvalenze guadagnate dal valore crescente del token RBIS, che è già più che quadruplicato in valore da quando è stato introdotto nel 2019.

Il progetto offre un mezzo di investimento crypto a basso sforzo e basso rischio, con rendimenti eccezionalmente alti e affidabili. Ciò che lo mette davvero su un livello diverso quando si tratta di redditività a lungo termine, però, è il fatto che fornisce agli investitori un’eccellente opportunità di copertura, in un mercato volatile.

L’arbitraggio crypto non dipende dal fatto che una criptovaluta mantenga o cambi la sua traiettoria. Le differenze di prezzo tra gli exchange continueranno a verificarsi con la stessa regolarità, generando profitti costanti, anche in un mercato al ribasso. Questo è il motivo per cui durante il recente crollo delle criptovalute, molte persone si sono rivolte ad ArbiSmart come un deposito sicuro per la loro ricchezza in criptovalute, dove, invece di continuare a cadere in valore, potrebbe iniziare a guadagnare un sostanziale reddito passivo.

Quanto è sicura la piattaforma?

Ad oggi, il progetto ArbiSmart ha una storia pulita, senza casi di frode o violazioni del sistema e nessun record di problemi legali. La piattaforma è autorizzata dall’UE, con le solite salvaguardie che la conformità normativa assicura, tra cui regolari revisioni esterne, rigorosi protocolli di sicurezza dei dati, la separazione degli account del cliente e della società, il mantenimento di un capitale sufficiente a coprire tutti i fondi del cliente e l’implementazione di procedure di identificazione del cliente e anti-riciclaggio di denaro.

C’è un significativo supporto della comunità?

ArbiSmart ha avuto una crescita anno su anno del 150% nel 2020 e finora, il 2021 ha visto un enorme aumento della base utenti della piattaforma.  Mentre la domanda per il token sta salendo, l’offerta è limitata, con il numero di token che possono essere creati fino a 450 milioni di token.

Nel quarto trimestre del 2021, RBIS dovrebbe essere listato e questo probabilmente spingerà il prezzo ancora più in alto. Una volta che sarà negoziabile, chiunque desideri utilizzare i prodotti e i servizi ArbiSmart dovrà acquistare la moneta su un exchange. Tuttavia, i possessori di token non avranno alcuna motivazione per vendere. Guadagneranno ricavi passivi a lungo termine dall’arbitraggio di criptovalute, e allo stesso tempo trarranno profitto dal prezzo di RBIS in continuo aumento, che è già salito di oltre il 400%.

Dunque, RBIS è destinato a diventare la prossima grande moneta? La risposta è… molto probabile. 

Oltre al listing sugli exchange, il progetto ha un programma di sviluppo molto ricco con nuove utility e una crescita costante di anno in anno. Se RBIS continua sulla sua traiettoria attuale, gli analisti prevedono che il token salirà a venti volte il suo prezzo attuale entro la fine del 2021 e poi salirà al doppio di quel valore entro il 2023.

Mentre il prezzo del token è attualmente ancora molto conveniente, è improbabile che rimanga così a lungo. Siete interessati a comprare? Acquistate RBIS ora.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.