banner
Robinhood: nuova funzionalità contro la volatilità crypto
Robinhood: nuova funzionalità contro la volatilità crypto
Criptovalute

Robinhood: nuova funzionalità contro la volatilità crypto

By Stefania Stimolo - 28 Lug 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Robinhood, l’app di trading anche crypto, ha introdotto una nuova funzionalità che protegge i suoi investitori dalla volatilità dei prezzi crypto.

Secondo quanto riportato, la funzionalità si chiama “price volatility protection” ( o protezione dalla volatilità dei prezzi) e dovrebbe modificare alcuni ordini su crypto a seconda delle fluttuazioni del prezzo. 

A tal proposito, Vlad Tenev, CEO di Robinhood ha affermato:

“Abbiamo fatto un sacco di lavoro dietro le quinte per fornire ai nostri clienti di criptovalute le funzionalità che hanno chiesto.Vogliamo introdurre nuove funzionalità in modo sicuro, e ci sono un sacco di elementi che dobbiamo ottenere fin dall’inizio”.

Quello che si otterrebbe con questa nuova funzionalità protettiva, non è altro che un messaggio nel codice che potrebbe a volte far saltare gli ordini preimpostati ricorrenti o comprare meno dell’importo scelto o prestabilito. 

Il tutto, ovviamente avvisando l’utente prima di effettuare qualsiasi azione, con la clausola che la funzione non agirà mai acquistando più dell’importo che era stato selezionato. 

Robinhood e la sua soluzione contro la volatilità dei prezzi

La nuova funzionalità dell’app di trading di azioni e crypto, potrebbe essere anche uno strumento di protezione non solo per gli investitori ma anche per la piattaforma stessa. 

Infatti, ricordando maggio scorso, Robinhood ha subito un down dopo che il prezzo di Dogecoin (DOGE) continuava a registrare i suoi record. 

“Attualmente stiamo riscontrando dei problemi con il trading di criptovalute. Stiamo lavorando per risolverli il prima possibile. Per gli ultimi aggiornamenti, controlla lo status.” 

In quel momento, infatti, DOGE ha visto un pump totale del prezzo da 900% e la frenesia degli utenti anche dell’applicazione l’hanno probabilmente fatta andare in tilt. 

Sempre nello stesso periodo, a criticare l’app Robinhood ci si era messo anche Warren Buffett, l’imprenditore statunitense soprannominato oracolo di Omaha. Il suo commento era riferito alla facilità d’uso dell’app che ha reso il trading come un gioco, paragonando Robinhood al gioco del casinò. 

Fortuna che alla fine di quello stesso mese, Robinhood si è aggiudicata il primo posto in classifica Disruptor 50 di CNBC del 2021. Una lista delle aziende dirompenti che, oltre a sopravvivere alla pandemia, sono state in grado di portare un cambiamento importante all’industria tecnologica di cui fanno parte. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.