HomeCriptovaluteApolloX introduce la leva più alta del mercato per i derivati sulle...

ApolloX introduce la leva più alta del mercato per i derivati sulle criptovalute a 100x

SPONSORED POST

ApolloX è entusiasta di annunciare il lancio del suo nuovo exchange di criptovalute derivati – costruito per tutti!

Progettato e alimentato da appassionati e commercianti di criptovalute, ApolloX è stato appositamente progettato per il pubblico, dato che le criptovalute continuano ad incrementare l’accettazione mainstream.

La piattaforma si concentra sul rendere le criptovalute accessibili a tutti gli utenti, e non solo ai commercianti. ApolloX mira a portare affidabilità e incentrandosi sul cliente con un nuovo approccio innovativo, e ad affermarsi come l’exchange crypto preferito superando gli standard del settore. Unisciti ora ad ApolloX.

Gli utenti di ApolloX godranno di:

Libertà di scelta 

Gli utenti sono dotati di libertà di scelta dove sono in grado di scegliere tra una vasta selezione di contratti futures con una leva fino a 100x. Il primo prodotto ad essere elencato è il contratto perpetuo BTC/USDT. ApolloX elencherà gradualmente altri contratti nelle prossime settimane.

Sicurezza e anonimato 

Con la sicurezza come nostra priorità primaria, gli utenti possono conservare in modo sicuro i loro asset nell’exchange con l’autenticazione a due fattori (2FA), insieme alla scelta di fare trading liberamente senza verifica dell’identità.

Affidabilità del sistema 

ApolloX ha fatto test approfonditi per fornire una piattaforma con alta stabilità. Gli utenti possono fare trading a proprio agio grazie all’affidabile funzionalità del sistema della piattaforma anche in periodi di mercato volatile.

Dal 14 settembre 2021, tutti gli utenti potranno guadagnare $50 USDT su ApolloX. Seguiteci sui nostri social media per rimanere aggiornati:

Crypto Advertising
Crypto Advertisinghttps://cryptonomist.ch
Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS