banner
RBIS, la coin di Arbismart sta salendo 5 volte più velocemente di Bitcoin
RBIS, la coin di Arbismart sta salendo 5 volte più velocemente di Bitcoin
Criptovalute

RBIS, la coin di Arbismart sta salendo 5 volte più velocemente di Bitcoin

By Crypto Advertising - 4 Set 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Il 2021 è stato un giro sulle montagne russe, ma c’è stato anche un enorme aumento nell’adozione di asset digitali. In questo scenario, c’è una moneta che si sta facendo strada attualmente, per aver cavalcato il recente crollo in modo eccezionale, salendo costantemente e in modo ripido, indipendentemente dal panorama delle criptovalute. RBIS, il token nativo del progetto ArbiSmart, è stato su una traiettoria costante verso l’alto e gli analisti prevedono che entro il 2023, sarà salito a quaranta volte il suo prezzo attuale

Che tipo di track record ha RBIS?

Il progetto ArbiSmart è stato lanciato nel 2019 e in soli due anni, il prezzo del token è aumentato di oltre il 592%. Il 2020 ha visto una crescita anno su anno del 150% e da allora l’utilizzo della piattaforma è aumentato costantemente, senza cali, anche durante il recente mercato ribassista.

ArbiSmart è anche completamente autorizzata dall’UE, senza precedenti di violazioni di sistema o frodi e con una forte reputazione online per un ottimo servizio e un ROI affidabile.

Cosa si sta facendo per mantenere lo slancio?

Uno dei motivi principali della traiettoria ascendente prevista del prezzo del token è il fatto che il team dietro al progetto ha iniziato a implementare una serie di importanti aggiornamenti all’architettura del sistema, con altri che arriveranno entro la fine dell’anno, espandendo anche i suoi servizi con nuove utility RBIS. Dal quarto trimestre 2021 sino alla fine del primo trimestre 2022, sono previsti il rilascio di un wallet crypto e fiat fruttifero, un’app mobile, una carta di credito crypto e un programma di yield farming.

Il numero finito di token svolge anche un ruolo nell’aumento del valore del token, poiché la domanda aumenta ma l’offerta rimane limitata a 450 milioni. 

C’è un’altra importante pietra miliare in arrivo nel quarto trimestre di quest’anno. Il token RBIS verrà listato, pertanto da quel momento in poi, se si desidera utilizzare qualsiasi utilità RBIS, sarà necessario acquistare prima il token su un exchange e per una serie di motivi, delineati di seguito, gli utenti della piattaforma ArbiSmart avranno poco incentivo a separarsi dai loro RBIS.

Cosa distingue il progetto ArbiSmart e il token RBIS?

ArbiSmart è una piattaforma di arbitraggio automatico di criptovalute. Questo significa che fa soldi sfruttando le disparità di prezzo temporanee tra gli exchange. Queste sono brevi finestre in cui una moneta è disponibile su più exchange contemporaneamente, a prezzi diversi. Queste differenze possono verificarsi per vari motivi, come le disparità nel volume di trading e la liquidità tra gli exchange di diverse dimensioni.  

L’algoritmo di ArbiSmart tiene traccia di centinaia di criptovalute su 35 exchange, 24/7. Quando trova una differenza di prezzo, genera un profitto comprando la moneta sull’exchange dove il prezzo è più basso e vendendola automaticamente dove il prezzo è più alto.

I profitti vanno dal 10,8% al 45% all’anno a seconda della dimensione del vostro investimento, e potete controllare il calcolatore di rendimento del progetto per vedere in anticipo esattamente quanto guadagnerete su base giornaliera e annuale.

A parte i generosi rendimenti, un altro enorme vantaggio è che i profitti sono più affidabili di quelli di quasi tutte le altre forme di investimento in criptovalute. La ragione per questo, e uno dei motivi principali per cui il progetto ha prosperato anche durante il recente crollo delle criptovalute, è che in un mercato orso o toro, è sempre possibile fare soldi. Le discrepanze di prezzo tra gli exchange continueranno a verificarsi in entrambi i casi, quindi anche un crollo del mercato non interromperà il flusso regolare di profitti. Quando il mercato era al ribasso, ArbiSmart ha offerto un riparo indispensabile contro ulteriori perdite al capitale crypto e nell’attuale rally ha reso ArbiSmart una copertura apprezzata contro la possibilità di un’altra inversione improvvisa.

I profitti dall’arbitraggio crypto sono integrati dall’interesse composto e vale anche la pena notare che in base alla dimensione del vostro deposito potete fare fino all’1% di profitto aggiuntivo ogni giorno se scegliete di conservare i vostri fondi in un conto di risparmio bloccato, per un periodo predeterminato. 

Un altro flusso di entrate proviene dal prezzo dei token in costante aumento. RBIS è già salito a più di cinque volte il suo valore originale e non mostra alcun segno di rallentamento. Infatti, con le nuove utility in cantiere e il prossimo listing, è probabile che il prezzo farà un grande boom. 

È evidente che il token RBIS ha un futuro promettente, ma resta da vedere se riuscirà a soddisfare le rosee proiezioni di prezzo che stanno attualmente generando tanto clamore intorno alla moneta.

Scoprite di più sull’arbitraggio crypto, o comprate RBIS ora, prima che il prezzo salga ancora.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.