banner
Il Paraguay è pronto ad abbracciare le crypto e adottarle come monete legali?
Il Paraguay è pronto ad abbracciare le crypto e adottarle come monete legali?
Criptovalute

Il Paraguay è pronto ad abbracciare le crypto e adottarle come monete legali?

By Marco Cavicchioli - 10 Set 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

In seguito alla decisione di El Salvador di adottare la Bitcoin Ley, ci sono stati un certo numero di altri paesi all’interno della regione dell’America Latina e del Sud America che hanno pensato di iniziare a giocare con l’idea se accettare o meno le crypto come monete legali. Il Paraguay è uno di questi.

Cuba ha scelto di riconoscere e regolamentare le monete digitali, sebbene il Messico si sia trovato di fronte a un bivio in quanto le istituzioni finanziarie hanno già rivelato il loro disappunto all’idea e hanno espresso opinioni forti.

Andando più a sud nel mondo, sembrerebbe che ci sia un forte interesse a seguire la decisione storica presa dalla piccola nazione.

Il Paraguay ha mostrato interesse nell’adottare la legge su Bitcoin

Il Paraguay è un paese che potrebbe potenzialmente essere alla ricerca di una propria legge su Bitcoin nel prossimo futuro, con un forte sostegno per la criptovaluta da parte di figure influenti all’interno della nazione sudamericana; in particolare il deputato Carlitos Rejala.

Egli ha mostrato il suo sostegno per la moneta digitale sui social media, e ha elaborato una legislazione per consentire l’integrazione di Bitcoin nell’economia del paese. È convinto che la legge abbia buone possibilità di essere accettata.

Sembrerebbe che la legislazione sulle criptovalute sarebbe una mossa favorevole per il Paraguay che verrebbe accolta con grande entusiasmo. 

Una delle più grandi compagnie di intrattenimento del paese, il Grupo Cinco, ha già iniziato ad accettare pagamenti in crypto per gli eventi che mette in scena e ci sono tutte le possibilità che l’adozione delle monete digitali potrebbe essere diffusa, dato che si sa che l’80% dei loro clienti sono tra i 18 e i 25 anni, mentre il 60% dell’intera popolazione ha meno di 30 anni. 

Di conseguenza, il potenziale alto tasso di adozione che potrebbe essere sperimentato potrebbe avere un boom sull’industria del gioco d’azzardo, con il settore che sta già sperimentando un alto numero di giocatori che si divertono a giocare in un casinò crypto

Questo potrebbe significare che potrebbe verificarsi un boom del gioco d’azzardo nei casinò online, dato che un numero ancora maggiore di scommettitori continuerà ad essere in grado di godere delle migliori esperienze di gioco che possono, il tutto potendo divertirsi in modo conveniente.

Paraguay Cripto BTC
Anche il Paraguay sulla strada delle criptovalute

Le criptovalute potrebbero essere regolate come industria

Rejala ha ammesso che troverebbe difficile vedere le valute virtuali essere usate come una forma di valuta legale insieme al Guarani, ma ci sono tutte le possibilità che possa essere efficace nel portare alla nazione un reddito come industria.

Questo è dovuto alla loro posizione come una delle più grandi fonti di energia rinnovabile all’interno della regione, che ha già attirato un certo numero di miner di criptovalute, soprattutto dopo la decisione della Cina di vietare il mining, facendoli così cercare delle alternative.

I miner di Bitcoin stanno già cercando opportunità di business

Il fatto che le aziende stiano già esplorando potenziali opportunità all’interno del paese potrebbe fornire alla nazione un’enorme spinta economica, in quanto stanno cercando di investire milioni di dollari, il che potrebbe anche creare nuovi posti di lavoro e potenzialmente posizionarli fra i migliori esportatori.

Nonostante ci siano preoccupazioni per l’impatto che il mining ha sull’ambiente, il Paraguay ha le dighe idroelettriche di Itaipú (Paraguay-Brasile) e di Yacyretá (Paraguay-Argentina), che producono 8.500 MW (megawatt) di potenza; e solo 3.300 MW di questa potenza sono utilizzati come risorse, quindi c’è un surplus.

Tuttavia, in media, ogni impianto in Cina avrebbe bisogno di almeno 100 MW per poter funzionare, il che si tradurrebbe in un investimento di circa 200 milioni di dollari. Quindi, introducendo la legge, il Paraguay potrebbe ricevere miliardi di dollari di investimenti. Senza dubbio il Paraguay ha un’eccellente opportunità di capitalizzare sulle criptovalute, dato che esse forniscono una pletora di benefici ai miner, mentre il paese potrebbe, a sua volta, godere di prosperità economica adottando la legge su Bitcoin.

 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.