Arbismart: la migliore strategia per trarre profitto da un crollo di Bitcoin
Arbismart: la migliore strategia per trarre profitto da un crollo di Bitcoin
Criptovalute

Arbismart: la migliore strategia per trarre profitto da un crollo di Bitcoin

By Crypto Advertising - 13 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST

Ci sono così tante incertezze in merito alla super-volatilità del mercato delle criptovalute ed è per questo che gli investitori hanno bisogno di trovare una copertura contro il crollo dei prezzi. Una risposta che sta guadagnando trazione di giorno in giorno, è RBIS è il token nativo di ArbiSmart. La sua strategia coinvolge un progetto di investimento crypto che ha iniziato a generare fermento in tutta la crypto community per il fatto che offre un’eccellente copertura contro la volatilità del mercato crypto. 

Il token, che sarà listato alla fine di questo mese, ha già visto guadagni di oltre 850% e gli analisti prevedono un aumento del 4.000% entro il 2023.

Chi è ArbiSmart e qual è la sua strategia?

ArbiSmart è una piattaforma di investimento crypto con licenza UE, con sede in Estonia. Si tratta di una piattaforma di arbitraggio crypto automatizzata, il che significa che genera rendimenti dalle inefficienze temporanee dei prezzi. Queste sono brevi finestre durante le quali una criptovaluta può diventare disponibile su un certo numero di exchange a prezzi diversi contemporaneamente.

Arbismart strategia
La piattaforma Arbismart opera 24/7 alla ricerca di inefficienze di prezzo

 

ArbiSmart è collegato a 35 exchange, dove analizza centinaia di criptovalute contemporaneamente, 24 ore al giorno, alla ricerca di inefficienze di prezzo. L’algoritmo compra la criptovaluta dove il prezzo è più basso prima di venderla istantaneamente per un profitto su qualsiasi exchange dove il prezzo è più alto.

L’utente deve semplicemente registrarsi, depositare i fondi e poi l’algoritmo si occupa del resto, convertendo valute fiat o crypto in RBIS e utilizzando i fondi per eseguire l’arbitraggio crypto.

Rendimenti abbondanti con un rischio minimo

ArbiSmart genera profitti passivi dall’arbitraggio crypto che partono dal 10,8% e arrivano fino al 45%, (da 0,9% a 3,75% al mese) a seconda della dimensione del deposito. Questi profitti sono integrati da un interesse composto mensile.

Arbismart strategia
Arbismart permette agli utenti di avere fino all’1% al giorno di guadagni aggiuntivi

 

Poi, scegliendo di conservare i vostri fondi in un conto di risparmio ArbiSmart bloccato per un periodo contrattuale, potete ottenere fino all’1% al giorno di guadagni aggiuntivi.

Un altro importante canale di reddito passivo è la plusvalenza sul valore crescente del token RBIS. In soli due anni, è già salito dell’860%, e con nuove utility RBIS in arrivo e il listing sugli exchange a fine mese, il prezzo è destinato a decollare.

Il mercato delle criptovalute può essere incredibilmente lucrativo, tuttavia con alte ricompense esiste spesso un alto livello di rischio. ArbiSmart mitiga questa esposizione fornendo una copertura contro il crollo dei prezzi.

Come abbiamo visto, ArbiSmart genera profitti dalle disparità di prezzo. Queste possono avere varie cause, come ad esempio una differenza di volume di trading tra un exchange più grande e uno più piccolo e si verificheranno con la stessa regolarità sia che il mercato stia crollando o salendo. Questo significa che i profitti passivi dall’arbitraggio crypto continueranno a fluire senza interruzioni, anche in un mercato al ribasso e le vostre crypto non perderanno il loro valore se il mercato crolla improvvisamente.

La prevedibilità e l’affidabilità dei profitti di ArbiSmart fanno sì che, utilizzando il calcolatore di rendimento della piattaforma, potete sapere in anticipo esattamente quanto guadagnerete da qualsiasi importo di deposito in qualsiasi periodo di tempo.

La domanda supera l’offerta

Una serie di fattori è destinata a spingere la domanda del token RBIS nel prossimo futuro, il primo dei quali è il listing del token RBIS alla fine del trimestre corrente, il 31/12/2021.

A quel punto, RBIS sarà scambiabile su exchange globali di criptovalute e diventerà accessibile ad un mercato target molto più ampio, compresi tutti coloro che, a causa dello status regolamentato UE di ArbiSmart, non sono stati idonei ad acquistare il token attraverso la piattaforma.

Arbismart strategia
RBIS sta per essere listato

Un altro driver della domanda saranno le nuove utility RBIS previste per il rilascio tra ora e la fine del Q1 2022, partendo da una carta di credito crypto e un servizio di yield farming fino a un portafoglio che genera interessi e gestisce sia fiat che crypto.

La fornitura del token è limitata, il che significa che c’è un tetto massimo alla quantità che può essere creata, ed è fissata a 450 milioni di RBIS. Man mano che la domanda per il token aumenta, essa supererà l’offerta, facendo salire il prezzo.

Nell’attuale contesto delle criptovalute, ArbiSmart offre una sicura opportunità di investimento a basso rischio che fornisce una copertura necessaria contro un crollo. I profitti passivi sono impareggiabili e il token RBIS è su una traiettoria costante verso l’alto, e sta per fare un grande balzo in avanti. Per ottenere una fetta della torta RBIS prima che il prezzo salga ancora, comprate RBIS ora.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.