Il segreto è scegliere la criptovaluta più redditizia nelle prime fasi: RBIS, Meglio di Ada, SHIB, DOGE, XRP, SOL
Il segreto è scegliere la criptovaluta più redditizia nelle prime fasi: RBIS, Meglio di Ada, SHIB, DOGE, XRP, SOL
Sponsored

Il segreto è scegliere la criptovaluta più redditizia nelle prime fasi: RBIS, Meglio di Ada, SHIB, DOGE, XRP, SOL

By Crypto Advertising - 10 Mar 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

PONSORED POST*

Una moneta che al momento si pone a testa alta rispetto alla concorrenza è RBIS, il token nativo del progetto ArbiSmart. Diamo uno sguardo più da vicino per capire quali fattori rendono RBIS un investimento così promettente per il 2022.

Sapere come investire al meglio nell’arena delle criptovalute sta diventando sempre più complesso, dal momento che nomi noti e consolidati come Bitcoin, Ethereum e Ripple vengono affiancati da una serie di altcoin come Cardano, Avalanche e Shiba Inu, che offrono nuove entusiasmanti opportunità di guadagno. 

In questo spazio sempre più affollato, gli investitori devono essere intelligenti e guardare una varietà di indicatori quando valutano la fattibilità di qualsiasi asset crypto emergente.  

Un track record affidabile

ArbiSmart esegue l’arbitraggio crypto automatizzato, il che significa che genera profitti dalle differenze di prezzo temporanee tra le borse. Poiché le disparità di prezzo si verificano con la stessa regolarità sia che il mercato sia in salita o in caduta, la piattaforma fornisce una copertura affidabile contro un mercato al ribasso delle criptovalute.

ArbiSmart
ArbiSmart esegue l’arbitraggio crypto automatizzato

I rendimenti percentuali annuali sono eccezionalmente consistenti, partendo dal 10,8% e raggiungendo fino al 45% all’anno, a seconda dell’importo investito. Questo alto livello di prevedibilità significa che i profitti passivi possono essere calcolati in anticipo semplicemente inserendo una somma di deposito e un periodo di tempo nel calcolatore di rendimento della piattaforma.

ArbiSmart genera anche profitti passivi per gli utenti della piattaforma attraverso piani di risparmio a lungo termine. Depositando fondi in un conto di risparmio bloccato per un periodo di tempo scelto, gli utenti possono guadagnare interessi fino all’1% al giorno. 

Dal suo lancio nel 2019, la piattaforma autorizzata nell’UE di ArbiSmart è andata di bene in meglio. Non ha una storia di violazioni della sicurezza, e la comunità è cresciuta ad un ritmo costante. Ora, gli analisti stanno proiettando un grande salto nel prezzo del token fino al 4.000% entro il 2023 mentre il processo di listing guadagna slancio e viene introdotta una serie di nuove utility per RBIS.

Listing di RBIS sugli exchange più importanti

Il processo di listing ha preso il via all’inizio di gennaio e il token RBIS è già disponibile sui principali exchange, tra cui HitBTC, SushiSwap, Coinsbit, LAToken e Uniswap. Mentre il processo continua e ulteriori scambi di alto livello elencano RBIS, il pubblico per il token crescerà. Nuove community otterranno l’esposizione al token, aumentando il riconoscimento del nome di RBIS e aumentando la liquidità e il volume degli scambi. 

Una gamma di nuove utilità

RBIS vedrà probabilmente un’impennata della domanda nei prossimi mesi, in quanto la piattaforma alimentata dal token si evolve da una piattaforma di arbitraggio crypto in un ampio e multi-servizio hub di finanza crypto. 

Arbismart
Arbismart si sta evolvendo

Nelle prossime due settimane, ArbiSmart introdurrà un programma decentralizzato di yield farming, che offrirà rendimenti altamente competitivi in cambio del capitale investito. I partecipanti che contribuiscono ai pool di liquidità ETH/RBIS e USDT/RBIS, saranno ricompensati con APY fino a 190.000%, così come lo 0,3 delle commissioni su ogni transazione.

ArbiSmart
ArbiSmart sta introducendo un programma decentralizzato di yield farming

Nel secondo trimestre del 2022, ArbiSmart consentirà anche ai titolari di RBIS di acquistare token non fungibili (NFT) che forniscono la certificazione per le 10.000 opere d’arte digitali nella sua collezione. 

Un’altra utilità RBIS in cantiere per la prima metà dell’anno è un portafoglio che genera interessi, supportando sia FIAT che crypto che è previsto per fornire profitti passivi fino al 45% all’anno. 

Questi nuovi servizi, che richiedono l’uso di RBIS, sono capaci di far salire la domanda. Questo porterà ad una riduzione della disponibilità di token, poiché l’offerta è limitata. Con l’introduzione di più listing e servizi di trading, la domanda supererà l’offerta, facendo salire il prezzo di RBIS e generando plusvalenze. 

Il team di sviluppo di ArbiSmart manterrà il ritmo nella seconda metà dell’anno e fino al 2023 con il lancio di un’applicazione mobile per la custodia, lo scambio e l’acquisto di criptovalute; un pacchetto di servizi bancari crypto tra cui IBAN, carte di debito e soluzioni di servizio di pagamento; un exchange di criptovalute e un launchpad di investimento per finanziare nuove promettenti altcoin.

Quando si tratta di scoprire le monete più promettenti per gli investimenti, non ci sono certezze assolute. Tuttavia, se si esamina il track record di sicurezza e redditività di un asset, il suo programma di sviluppo e il valore delle sue utilità, si hanno ottime indicazioni per capire se è destinato a scomparire senza lasciare traccia o a schizzare verso la luna. 

Il progetto ArbiSmart sembra soddisfare tutti questi criteri. Quindi, se volete essere in anticipo con RBIS, prima che il prezzo salga vertiginosamente, comprate ora! 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

 

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.