I migliori consigli per trarre profitto dal trend ribassista
I migliori consigli per trarre profitto dal trend ribassista
Criptovalute

I migliori consigli per trarre profitto dal trend ribassista

By Crypto Advertising - 3 Giu 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Le criptovalute sono in crisi e i prezzi sono crollati nelle ultime settimane. Il Bitcoin è passato dai 48.000 dollari di marzo a un prezzo di appena 30.000 dollari a metà maggio e la stablecoin di Terra ha subito una spirale, sganciandosi dal dollaro USA. 

Tuttavia, non c’è motivo di farsi prendere dal panico. La criptovaluta è un asset class caratterizzata da un’elevata volatilità e gli investitori che mantengono i nervi saldi possono trarre vantaggio dal trend ribassista e uscire dall’altra parte in una posizione ancora più forte rispetto a prima del crollo. 

Ecco alcuni preziosi consigli su come sfruttare al meglio un mercato in ribasso: 

Mettete subito al lavoro il vostro capitale

Alcuni investitori scelgono di tagliare le perdite e vendere durante un crollo, mentre altri scelgono di HODL e di aspettare, ma l’approccio migliore è quello di mettere la propria criptovaluta al lavoro per guadagnare un profitto passivo, piuttosto che lasciarla semplicemente inattiva.

Utilizziamo il progetto ArbiSmart (RBIS) come caso d’uso, in quanto la piattaforma di investimento in criptovalute, listata per la prima volta nel gennaio 2022, offre un paio di ottimi modi per generare profitti passivi anche in un mercato ribassista.  

Per cominciare, la piattaforma offre l’arbitraggio automatizzato delle criptovalute, un tipo di investimento che consente di trarre profitto dalle brevi finestre in cui una moneta è disponibile su più exchange a prezzi diversi nello stesso momento. Queste temporanee disparità di prezzo emergono continuamente, con la stessa regolarità di un mercato orso o toro. 

Supponiamo che l’utente depositi Bitcoin. Questo viene poi convertito nel token nativo RBIS e utilizzato dal sistema automatico per generare fino al 45% all’anno per suo conto. In questo modo, invece di perdere gran parte del suo valore in un mercato in ribasso, il capitale in criptovaluta dell’utente cresce, guadagnando un rendimento costante sull’investimento.

rbis_1
Guadagnare reddito passivo

Questo mese ArbiSmart introduce anche un portafoglio fruttifero. Così, in attesa che il trend ribassista finisca, invece di lasciare il proprio denaro lì fermo, i titolari del portafoglio possono guadagnare fino al 147% su RBIS e fino al 49% su tutte le altre valute supportate

Pensare al futuro 

Il trend ribassista fa parte di un ciclo più ampio e alla fine il mercato si riprenderà, quindi vale la pena di pensare al momento in cui il mercato vedrà finalmente una ripresa.

Un modo in cui gli investitori possono trarre vantaggio dal calo dei prezzi è l’attuazione di una strategia del prezzo medio di acquisto, che consiste nello sfruttare un crollo temporaneo acquistando mentre i prezzi sono bassi.

rbis_2
Strategia di acquisto

Ecco come funziona. Prima del crollo, la moneta A poteva essere venduta a 2 dollari e per acquistare 100 monete avreste speso 200 dollari, ma poi durante il crollo il suo valore è sceso a 1 dollaro, il che significa che le vostre 100 monete ora valgono solo 100 dollari.

E se invece di ridurre le perdite e vendere, sceglieste di acquistare altre 200 monete, al prezzo attuale di 1 dollaro? Ora avete 300 monete in tutto e avete speso 400 dollari in totale per un prezzo medio di acquisto di 1,33 dollari. Una volta che la moneta A rimbalzerà al prezzo di 2 dollari precedente al trend della crisi, potrete vendere con un profitto, raccogliendo i frutti della ripresa del mercato. 

Scegliete investimenti in criptovalute con un potenziale a lungo termine

Le prospettive a lungo termine di un asset possono essere difficili da valutare, ma i token che alimentano progetti redditizi, sicuri e in continua espansione sono quelli meglio posizionati per avere successo.

Tornando al nostro esempio di ArbiSmart (RBIS), il progetto ha un programma di sviluppo molto fitto, con diverse nuove utility RBIS autorizzate dall’UE in cantiere per il resto del 2022, il che dovrebbe aumentare la domanda di token, stimolare la liquidità e migliorare la redditività della moneta.

rbis_3

Nel terzo trimestre, poco dopo il rilascio del portafoglio che genera interesse, compresa una versione mobile, ArbiSmart introdurrà migliaia di opere d’arte digitali uniche e un mercato in cui i partecipanti potranno acquistare e vendere token non fungibili (NFT). 

Il prossimo trimestre vedrà anche il rilascio di un servizio decentralizzato di yield farming, offerto tramite Uniswap, che ricompenserà gli utenti che forniscono liquidità con lo 0,3% delle commissioni su ogni exchange e fino al 190.000% APY. Entro la fine dell’anno, ArbiSmart prevede anche di lanciare un exchange di criptovalute e un metaverso di giochi in cui gli utenti potranno realizzare profitti reali acquistando, costruendo e vendendo appezzamenti di terreno virtuali.

Poiché il RBIS è necessario in tutto l’hub finanziario di ArbiSmart per acquistare proprietà immobiliari digitali, acquistare NFT e avere diritto a guadagnare interessi sul capitale immagazzinato, la domanda aumenterà con l’aggiunta di ogni nuova utility all’ecosistema. Nel frattempo l’offerta di RBIS, che è limitata, si ridurrà, facendo salire il prezzo.  

Non appena inizierà la ripresa, il RBIS è ben posizionato non solo per tornare al prezzo di mercato precedente alla crisi, ma anche per decollare quando l’ecosistema aggiungerà nuovi prodotti e servizi. Per cogliere l’opportunità, il momento di acquistare RBIS è ora! 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.