Ecco perché questa nuova moneta sta per salire da 0,3 a 200 dollari
Ecco perché questa nuova moneta sta per salire da 0,3 a 200 dollari
Altcoin

Ecco perché questa nuova moneta sta per salire da 0,3 a 200 dollari

By Crypto Advertising - 15 Lug 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Sono tantissime le nuove monete che entrano continuamente sugli exchange, e la maggior parte scompare con la stessa rapidità con cui sono arrivate, mentre solo poche rare diventano famose.

Tuttavia, i progetti più promettenti hanno tutti alcuni elementi in comune, come lo sviluppo continuo, i servizi sicuri, affidabili e in grado di generare entrate, e la rapida adozione di nuove tendenze e tecnologie blockchain.

Un progetto emergente che soddisfa queste caratteristiche è ArbiSmart (RBIS), che nonostante sia stato listato per la prima volta solo lo scorso trimestre, sta già guadagnando l’attenzione degli analisti, che prevedono un aumento del 20.000% nel 2022

Una marcia in più

Finora ArbiSmart ha lanciato una piattaforma automatizzata di investimento e arbitraggio in criptovalute che genera tra il 10,8% e il 45% di profitti passivi annuali, a seconda della somma investita

Nei prossimi due mesi, il progetto metterà il piede sull’acceleratore, con l’introduzione di una serie di servizi aggiuntivi autorizzati nell’UE, a partire da un portafoglio digitale fruttifero.

ArbiWallet fornirà un deposito sicuro per un’ampia scelta di criptovalute e valute FIAT e offrirà una serie di piani di risparmio. I titolari del portafoglio guadagneranno fino al 147% sui conti in RBIS e il 49% di interessi sui conti in tutte le altre valute supportate.

Subito dopo il lancio del portafoglio, ArbiSmart rilascerà una versione mobile che permetterà agli utenti di depositare, prelevare, scambiare, acquistare e conservare criptovalute da qualsiasi dispositivo iOS o Android.

Nei prossimi mesi è previsto anche un programma decentralizzato di yield farming. Il servizio sarà offerto tramite Uniswap, con accesso diretto attraverso il dashboard di ArbiSmart. I partecipanti al programma potranno fornire liquidità mettendo i propri fondi in pool di ETH/RBIS e USDT/RBIS, per ottenere ricompense fino al 190.000% APY e lo 0,3% delle commissioni di ogni scambio.

A ciò seguirà il rilascio di una collezione di 10.000 opere d’arte digitali uniche e l’introduzione di un mercato NFT in cui sarà possibile acquistare e vendere token non fungibili.

Qualcosa per ognuno

ArbiSmart è al passo con gli ultimi trend crypto e, oltre a sviluppare i servizi DeFi e NFT, il 2022 vedrà l’introduzione di una serie di nuove utility RBIS che riuniranno giocatori, trader, collezionisti, artisti e investitori all’interno di un unico ecosistema finanziario.

Nella seconda metà dell’anno, ArbiSmart lancerà uno exchange di criptovalute e un pacchetto crypto banking che includerà carte di debito, servizi di pagamento e IBAN.

Nel 2022, il progetto introdurrà anche un metaverso play-to-earn che consentirà ai giocatori di acquistare appezzamenti di terreno virtuali per poi sviluppare la loro proprietà immobiliare digitale, tenerla o venderla per ottenere un profitto dal mondo reale.

Interdipendenza dell’ecosistema

Attualmente il prezzo di RBIS si aggira intorno a 1 dollaro, anche se si prevede che nei prossimi mesi aumenterà fino a 200 volte il valore attuale.  Questo perché l’introduzione di ogni nuova utility aumenterà la domanda di RBIS, in quanto è la valuta necessaria per l’utilizzo di ogni prodotto o servizio nell’ecosistema ArbiSmart. Con l’aumento della domanda, l’offerta, che è sempre limitata a 450 milioni di RBIS, diminuirà, facendo salire il prezzo.

L’intera rete di servizi RBIS è interconnessa. Ad esempio, un token non fungibile del mercato NFT di ArbiSmart può essere utilizzato come strumento di gioco nel metaverso. Inoltre, l’uso di più servizi nell’ecosistema è incentivato. Quindi, il possesso di un NFT garantirà rendimenti più elevati dal programma di yield farming e l’uso dell’exchange di ArbiSmart significherà tassi migliori per i fondi conservati in un ArbiWallet, il che dovrebbe far crescere ulteriormente la domanda e la liquidità di RBIS.

Il token RBIS sta per salire alle stelle e gli investitori che acquisteranno quando il prezzo è ancora in centesimi e non in centinaia di dollari otterranno i maggiori guadagni.  Per salire a bordo prima che la spinta allo sviluppo faccia salire il prezzo in modo considerevole, acquistate RBIS ora

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.