banner
Chainers, il gioco P2E e NFT browser-based su Solana per i creator
Chainers, il gioco P2E e NFT browser-based su Solana per i creator
Sponsored

Chainers, il gioco P2E e NFT browser-based su Solana per i creator

By Marco Cavicchioli - 21 Lug 2022

Chevron down

SPONSORED POST*

Chainers è un gioco browser-based MMO play-to-earn basato sulla blockchain di Solana con NFT e metaverso, grazie al quale i giocatori saranno in grado di monetizzare i loro risultati attraverso più fonti. 

Su Chainers i giocatori possono creare o comprare NFT, ottenendo così immediato accesso al gioco per poter iniziare subito a giocare. 

In particolare è dedicato ai creator che possono creare avatar personalizzando tutto, dall’abbigliamento agli accessori. In futuro sarà possibile personalizzare anche i giochi con l’aiuto degli strumenti che verranno messi a disposizione sulla piattaforma.

In cosa consiste il progetto Chainer

Chainer, come dicono sul sito:

“È una creatura aliena arrivata nella nostra galassia per l’esplorazione, la creazione ed il divertimento”. 

Sarà basato sul cosiddetto Chainverse e per partecipare alle prime fasi del gioco bisognerà essere possessori dei loro NFT, che consentiranno di ottenere vantaggi come il farming.

Coloro che fanno parte della whitelist possono già coniare i loro NFT Chainers, prima che si arrivi all’esaurimento, tanto che c’è chi ha già iniziato a mintarli. 

La collezione degli NFT di Chainers è composta da centinaia di personaggi con tratti da alieni, appartenenti a 15 razze diverse e con oltre 500 tratti. Questi NFT potranno essere venduti nel marketplace in-app della piattaforma. 

Inoltre, ogni titolare degli NFT di Chainers ha diritto di voto sugli sviluppi della piattaforma all’interno della comunità, oltre ad avere accesso al gioco. Potrà anche utilizzare vari incentivi, come l’accesso prioritario a numerosi eventi della comunità, lotterie, estrazioni, omaggi ed altro:

“Il metaverso Chainers ha un gameplay esclusivo con creazione, personalizzazione degli asset e scambio, il tutto per ottenere vantaggi divertendosi. Il team ha combinato l’esperienza dei classici GameDev (compresi i giochi AAA) con i giochi legati alle criptovalute ad alto traffico”.

Gli NFT di Chainers si distinguono dagli altri perchè un po’ più “anarchici”, visto che sono gli stessi utenti a crearli. 

In totale sono previsti ben 11.111 avatar “alieni” sotto forma di NFT, in grado di muoversi all’interno di un metaverso nuovo di zecca basato sulla blockchain di Solana

Dopo il rilascio iniziale degli NFT sarà possibile utilizzarli su un’applicazione che consentirà l’accesso anticipato al gioco vero e proprio. 

Gli NFT che alimentano il metaverso

Gli NFT di Chainers rappresentano anche i personaggi con cui sarà possibile giocare all’interno del metaverso. 

Attualmente Chainers conta già oltre 100.000 utenti attivi, anche se non è ancora nemmeno terminata la fase uno di rilascio degli NFT. 

Il progetto avrà anche due token nativi, ChainCoin (CCC), utilizzabile come principale forma di scambio per il metaverso, e Chainers Universe (CHU), ovvero il token di governance. 

AMA (Ask Me Anything)

Inoltre, il progetto Chainers NFT è pronto per la sua prima sessione AMA (Ask Me Anything). 

Infatti, a breve verranno annunciate data ed ora della prima sessione di domande e risposte riguardo il progetto Chainers.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.