La piattaforma cross-chain 3 in 1: HUH token, che si dice esploderà come Ethereum e outcast BNB
La piattaforma cross-chain 3 in 1: HUH token, che si dice esploderà come Ethereum e outcast BNB
Sponsored

La piattaforma cross-chain 3 in 1: HUH token, che si dice esploderà come Ethereum e outcast BNB

By Crypto Advertising - 7 Set 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Introduzione

I potenziali vantaggi delle criptovalute hanno attirato l’attenzione di molti, ma il futuro è ancora poco chiaro. Gli economisti e le autorità di regolamentazione sono ancora incerti sul loro futuro impatto sul settore finanziario. Ciononostante, le criptovalute sono diventate un fenomeno globale dalle profondità oscure. Con l’aumento della regolamentazione e l’adozione di massa, le criptovalute stanno diventando la principale forma di valuta di molti Paesi. Le criptovalute sono beni altamente volatili e hanno prezzi da montagne russe. La variazione speculativa dei prezzi ha generato enormi profitti per molti trader di criptovalute, mentre molti hanno perso i risparmi di una vita. Il mercato delle criptovalute è in calo dal marzo 2022 e ha registrato piccole impennate fino a oggi. In questa situazione, le criptovalute in fase di prevendita sono aumentate. Le monete in fase di prevendita sono infatti in grado di fornire maggiori profitti rispetto alle altre monete. 

huh token

Con lo sviluppo della tecnologia blockchain, è emersa un’altra svolta dopo la sua applicazione alle piattaforme di trading di criptovalute. La blockchain aiuta gli utenti a eseguire smart contract e applicazioni decentralizzate. I programmatori possono costruire i loro smart contract o addirittura creare dApp. Nel mercato delle criptovalute stanno nascendo più di centinaia di progetti basati sulla blockchain. Le aziende prendono la tecnologia blockchain più seriamente dopo aver visto il suo potenziale in vari settori. La tecnologia blockchain è un’innovazione in rapida crescita e dirompente nello spazio del web3.0. Molti progetti di prevendita incentrati sulla tecnologia blockchain probabilmente acquisteranno valore e otterranno un sostegno massiccio nello spazio crypto. 

HUH Token (HUH) è una nuova criptovaluta che mira a lanciare la blockchain utilizzando l’algoritmo di consenso PoS. Si tratta del consenso più auspicabile per la scalabilità, grazie all’elevata velocità delle transazioni e alla minore impronta di carbonio. Inoltre, consente di scegliere il metodo di convalida preferito in PoS e ha il potenziale per diventare la base di altri progetti. 

HUH Token (HUH) 

HUH Token (HUH) è un utility token decentralizzato che porta il meme storytelling al livello successivo e si concentra sulla creazione di un metaverso decentralizzato in cui ognuno ottiene i dati che produce. Creato come token generatore di ricchezza, questa piattaforma darà pari opportunità a chi ha un piccolo potere d’acquisto e grandi quantità di capitale. 

I fondatori del token HUH credono nel concetto vitale di successo di una meme coin nello spazio delle criptovalute. Il token HUH ha una buona utilità con la tokenomics di una criptovaluta meme, che porterà a un ecosistema armonico con varie possibilità di scalabilità. La rete blockchain si concentra sulla costruzione di un mercato NFT affidabile, eliminando le barriere finanziarie elevate e mantenendo un buon spirito di comunità. Per far parte della collezione di NFT HUH, gli utenti devono possedere un token HUH e collegare il proprio portafoglio al caveau HUH. 

Il token mira a commercializzare il progetto attraverso 1000 influencer e a seguire con un grande evento mediatico a Time Square, il cuore di New York. La rete è stata costruita sul suo strato di base blockchain, avendo fatto finora. Inoltre, il progetto è stato sottoposto a un audit Certik completo e ha alle spalle due anni di liquidità bloccata. Può essere controllato da una terza parte se si vogliono trovare errori o trovare difetti all’interno di un sistema da correggere. 

Ethereum (ETH) 

Ethereum (ETH), lanciato nel 2015 da Vitalik Buterin (programmatore canadese), è una piattaforma software aperta costruita sulla tecnologia blockchain, che consente agli sviluppatori di distribuire e costruire rapidamente applicazioni decentralizzate e smart contract. Le informazioni condivise su questa piattaforma non possono essere manipolate o modificate. Inoltre, elimina efficacemente l’intermediario nella modalità di transazione sulla rete. 

Consente agli utenti di creare ed eseguire smart contract personalizzati, offrendo un sistema privo di fiducia in cui gli utenti non devono preoccuparsi dei rischi di controparte ed eliminando la necessità di intermediari. Inoltre, gli smart contract consentono agli utenti di non pagare alcun costo aggiuntivo a un intermediario o a un servizio di deposito a garanzia prima di effettuare transazioni peer-to-peer. Ethereum (ETH) funziona come le altre criptovalute in termini di archiviazione del valore o di pagamenti e utilizza la blockchain per registrare lo stato degli account degli utenti, che sono controllati da chiavi private. I miner, che ricevono un incentivo monetario per il loro contributo, aggiungono continuamente nuovi blocchi al terzo registro. 

Questo protocollo è caratterizzato da un linguaggio di programmazione, Solidity, e da un ambiente sandbox per l’esecuzione di applicazioni in questo linguaggio, Ethereum Virtual Machine (EVM). Di conseguenza, chiunque può accedere facilmente alle applicazioni su questa piattaforma in qualsiasi momento, estendendo la decentralizzazione al di là del denaro in applicazioni come giochi, casinò e social network ad altre criptovalute. Ethereum (ETH) utilizza lo stesso protocollo di consenso noto come Proof-of-Work (PoW) di Bitcoin per convalidare i dati e aggiungerli alla blockchain. Ciò comporta che i miner competano l’uno contro l’altro utilizzando macchine ad alta intensità energetica per aggiudicarsi il diritto di aggiungere il blocco successivo alla blockchain, e avviene all’incirca ogni 10 minuti. 

Questo protocollo sta attualmente subendo un importante aggiornamento noto come “Ethereum 2.0”, in cui il suo protocollo di consenso passerà da Proof-of-Work (PoW) a Proof-of-Stake (PoS). Inoltre, il nuovo PoS supporterà l’implementazione di nuove “shard chain”, ovvero 64 blockchain più piccole che gestiranno ogni transazione attraverso il loro batch di dati, consentendo a Ethereum di elaborare più transazioni al secondo. 

Binance Coin (BNB) 

Binance Coin (BNB), lanciata nel 2017 da Changpeng Zhao (uno sviluppatore cinese di software di trading di alto livello), è una criptovaluta utilizzata per negoziare e pagare le commissioni sull’exchange di criptovalute Binance. È un utility token ERC-20 basato su Ethereum e offre 1,4 milioni di transazioni al secondo, oltre a essere uno dei più grandi mercati per lo scambio di valute virtuali. È stato creato come utility token per le commissioni di trading scontate e si è esteso a numerose applicazioni su molte piattaforme. Gli utenti possono utilizzare BNB per effettuare acquisti presso un piccolo numero di commercianti che accettano Binance Pay o un altro processore di pagamento crypto. Ad esempio, è possibile utilizzarlo per prenotare viaggi, per scopi di intrattenimento, per servizi online e persino per scopi finanziari. 

Questo protocollo ha anche funzionalità aggiuntive in altri ecosistemi, grazie a partnership. Monaco, ad esempio, supporta i token BNB sulla sua piattaforma, rendendo possibile l’utilizzo di Binance Coin con l’applicazione mobile Monaco o la Monaco Visa Card. Archivia un tempo di elaborazione dei blocchi di 3 secondi utilizzando la Proof of Staked Authority (PoSA), in cui i partecipanti possono fare staking di BNB per diventare validatori e, se propongono un blocco valido, riceveranno commissioni dalle transazioni incluse. Grazie alla sua architettura a doppia catena, gli utenti potranno trasferire senza problemi gli asset da una blockchain all’altra. 

Questa piattaforma lavora su piani di riacquisto di token e di burn per ridurre l’offerta, dato che l’exchange prevede di eliminare la metà dei suoi token in circolazione. Per farlo, sfrutta un quinto dei suoi profitti per riacquistare i token ogni trimestre e distruggerli definitivamente. Questo è un evento regolare per Binance, e l’exchange ha implementato un sistema di auto-burning. 

Verdetto finale

huh token

HUH Token (HUH) è ancora in fase di prevendita e ha il potenziale per salire alle stelle in futuro. Grazie alla sua ampia utilità, alle misure di sicurezza assicurate e agli interessanti metodi di marketing, non sorprende che il token HUH acquisterà valore e otterrà un massiccio sostegno da parte della comunità. Supponiamo che HUH possa replicare le stesse osservazioni positive di Elon Musk con il suo portafoglio di beneficenza dedicato. In questo caso, il valore potrebbe esplodere in futuro e dare profitti ancora maggiori rispetto a meme coin come Dogecoin e Shiba Inu. 

Ethereum (ETH) ha una velocità di transazione lenta ed è già tra le prime 5 criptovalute al mondo. D’altra parte, Binance Coin (BNB) è altamente centralizzata e ha già regolatori globali con un’elevata concorrenza. Invece è uno dei principali obiettivi degli attacchi informatici. Oltre alle sue caratteristiche e utilità, il token HUH premia anche i suoi utenti. Ad esempio, è possibile ottenere un cash back dell’8% se si acquistano i token nella prima fase di prevendita e ottenere una ricompensa di 30 dollari se il proprio referente spende 100 dollari sulla piattaforma.

Per maggiori informazioni sul token HUH potete visitare i seguenti link:

buy huh

Pre-sale: https://presale.huh.social/ 

Sito web: https://www.huh.social/ 

Telegram: https://t.me/HuHToken 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.