Perché FinchTrade è molto più di un desk di trading OTC
Perché FinchTrade è molto più di un desk di trading OTC
Sponsored

Perché FinchTrade è molto più di un desk di trading OTC

By Crypto Advertising - 16 Ott 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Sempre più aziende tendono a far parte della finanza decentralizzata e ad avere una certa esposizione alle criptovalute. Alcune gestiscono i loro portafogli di criptovalute attraverso un exchange centralizzato (CEX). Altre, le imprese in prima linea, si sono rivolte al trading over-the-counter (OTC). Cosa li spinge a scegliere l’OTC e quali sono i pro e i contro di questa decisione?  In questo articolo confronteremo alcuni aspetti del trading attraverso i normali exchange rispetto ai fornitori di liquidità OTC e cercheremo di capire perché sempre più aziende si rivolgono allo “sportello”.

  • I desk OTC per le criptovalute offrono stabilità dei prezzi e accesso a una liquidità aggregata e profonda
  • I CEX hanno preso piede grazie a un prodotto semplice e diretto per i clienti retail e a una comoda custodia delle criptovalute per le aziende.
  • I DEX non sono adatti agli investitori istituzionali perché non sono conformi ai requisiti normativi.
  • FinchTrade offre un modello ibrido di approvvigionamento della liquidità, fornendo una soluzione completa adatta alle esigenze dei clienti istituzionali.

Molti operatori di prima linea nel settore delle criptovalute hanno optato per i desk di trading OTC. Altri stanno ancora lottando per passare dagli exchange a causa dei processi di trading manuale di molti desk OTC, del numero limitato di token disponibili o della diffidenza. Vediamo i vantaggi e gli svantaggi di una società che sceglie di negoziare con un desk OTC invece che con un exchange di criptovalute centralizzato. 

Desk OTC di criptovalute

Un desk OTC nel mondo delle criptovalute può essere paragonato a un broker OTC nella finanza tradizionale, con la differenza che raramente sono depositari. I fornitori di liquidità OTC fungono da intermediari finanziari che facilitano ai clienti il trading di grandi dimensioni. Gli OTC offrono anche un servizio più privato e personalizzato alle istituzioni e agli individui con un patrimonio netto elevato, che di solito hanno bisogno di una liquidità significativa e di privacy.

Il vantaggio principale dell’utilizzo di un desk OTC è la sua capacità di gestire grandi volumi di trading senza slittamento dei prezzi, ovvero la differenza tra il prezzo previsto di un’operazione e il prezzo eseguito. Per avere la capacità di replicare una liquidità aggregata simile a quella di un provider OTC, dovrete aprire conti, sviluppare e mantenere connessioni con diversi exchange, il che richiede risorse sostanziali e, presumibilmente, non è la vostra attività principale. Inoltre, i desk OTC forniscono quotazioni per l’intero importo dell’ordine con esecuzione immediata. In confronto, l’esecuzione di un’operazione di grandi dimensioni su un exchange tradizionale di criptovalute causerà probabilmente una variazione del prezzo dell’attività a causa della frammentazione della liquidità.

Un desk di trading OTC può eseguire grandi operazioni in questo modo grazie all’elevata liquidità e alla rete di controparti del desk. Il fornitore di liquidità OTC è in grado di individuare e negoziare il prezzo di una certa dimensione direttamente con i potenziali acquirenti e venditori. Di conseguenza, le transazioni non sono quotate pubblicamente, in modo che le parti possano mantenere la loro privacy e il prezzo dell’asset non ne risenta.

Un altro grande vantaggio di un desk di criptovalute OTC per le società legate al mondo crypto è una comoda gestione della tesoreria. Per i clienti dei CEX è difficile ottenere prezzi comparabili e spread stretti: vedono la scoperta dei prezzi solo per una particolare sede. Per avere più fonti, deve diventare cliente di più exchange e quindi passare attraverso un processo di verifica con ciascuno di essi. Questo problema di solito arriva in un secondo momento, quando una società si rende conto di dover prefinanziare tutte le posizioni su ogni exchange e su ogni asset. Quante più fonti di prezzi si vogliono, tante più garanzie si devono “congelare”. I desk OTC offrono ai clienti, che sono stati imbarcati e prefinanziati una sola volta, la possibilità di avere prezzi aggregati dall’intero mercato. Questo aiuta molto l’efficienza del capitale, che è fondamentale per tutte le istituzioni finanziarie e soprattutto per le start-up.

Una recente indagine condotta da PWC in collaborazione con Finery Markets per il Crypto Trading Report 2022 ha mostrato che oltre il 65% dei partecipanti non è soddisfatto della propria attuale configurazione di trading di criptovalute.

FinchTrade, fornitore di liquidità OTC di criptovalute con sede in Svizzera, è un esempio di come l’infrastruttura di mercato continui a evolversi, offrendo soluzioni che funzionano al meglio per le aziende in ogni singolo caso. FinchTrade fornisce ai clienti istituzionali liquidità aggregata, fungendo da gateway single-dealer per il mercato delle criptovalute. Exchange, portafogli, fondi di investimento e hedge fund, gestori patrimoniali e molti altri tipi di aziende legate alle criptovalute commerciano le loro criptovalute preferite con FinchTrade, rimanendo sicuri dei tassi, dei volumi, dell’esecuzione e del regolamento. 

OTC vs Exchange 

Secondo Forbes Advisor, attualmente esistono circa 600 exchange di criptovalute. La maggior parte di questi exchange sono centralizzati. Sono gestite da un’unica organizzazione e forniscono ai clienti, dai privati alle istituzioni, la possibilità di convertire il fiat direttamente in cripto. Tutti gli scambi vengono eseguiti in modalità open-order book e la stragrande maggioranza degli scambi di criptovalute avviene sulle CEX. Un altro tipo di exchange fondamentalmente diverso è quello decentralizzato (DEX). Invece di aziende o individui fisici, i contratti intelligenti autoesecutivi servono tutti i processi. In un exchange decentralizzato ogni transazione avviene direttamente sulla blockchain (on-chain) senza l’intervento di terzi. Naturalmente, queste non sono tutte le differenze tra CEX e DEX, quindi facciamo riferimento alla tabella:

FinchTrade
CEX, DEX e trading OTC

Uno dei problemi dei CEX è la pirateria informatica. I CEX di solito richiedono di depositare i beni dei clienti presso la loro custodia prima di effettuare il trading. Poiché gli exchange detengono i fondi degli utenti, sono un obiettivo primario per i criminali informatici. Dall’altra parte ci sono i DEX, dove il trading avviene direttamente tra le controparti. I DEX sono preferiti dai clienti tecnologicamente esperti perché non sono depositari, quindi i fondi sono conservati nei portafogli delle controparti senza essere trasferiti a terzi come avviene per gli exchange centralizzati. Questo garantisce maggiore sicurezza e affidabilità. I DEX potrebbero essere l’opzione per le aziende che gestiscono i loro saldi di criptovalute, ma la maggior parte dei DEX evita di agire come intermediario finanziario o controparte e non deve soddisfare gli standard di conoscenza dei clienti (KYC) o antiriciclaggio (AML) perché opera in modo autonomo. Per questo motivo non sono adatti agli investitori istituzionali. D’altra parte, il trading di criptovalute OTC fornisce transazioni dirette (on-chain) tra i portafogli delle parti che negoziano, rispettando i requisiti normativi e migliorando la sicurezza.

FinchTrade
La quota dei volumi di trading sui CEX rispetto ai DEX è enorme e si mantiene stabile intorno al 90%, Fonte: CoinGecko 2022 Q2 Report

OTC vs CEX

I CEX sono il modo più semplice per acquistare o vendere criptovalute e ottenere gateway di criptovalute quando parliamo di investitori privati e clienti al dettaglio con importi relativamente piccoli. Ma se un trader vuole effettuare operazioni di dimensioni maggiori, non ha la possibilità di determinare il prezzo prima dell’esecuzione, poiché la liquidità sui CEX è frammentata e il prezzo finale non sarà favorevole al trader. Lo slittamento non è un problema per i fornitori di liquidità OTC, che dispongono di una liquidità costante e di prezzi predeterminati per l’intero blocco di negoziazioni. Allo stesso tempo, la maggior parte dei fornitori di liquidità OTC ha soglie minime di transazione piuttosto elevate, rifiutando di trattare piccole somme a causa di transazioni costose. 

La differenza tra i CEX e i fornitori di liquidità OTC è significativa. Ci sono pro e contro in entrambi, soprattutto a seconda del tipo di clienti e delle loro esigenze. Alcuni operatori più grandi puntano a una liquidità profonda e a un’esecuzione istantanea, mentre i piccoli dealer scelgono la semplicità e la possibilità di effettuare transazioni durante la notte. Fortunatamente, esiste un fornitore di liquidità OTC, FinchTrade, che combina i vantaggi dei mercati centralizzati e over-the-counter. 

FinchTrade

Diamo un’occhiata più da vicino alle caratteristiche che rendono FinchTrade una soluzione interessante e che permettono di adattare il prodotto a ogni singolo caso:

  • Stabilità dei prezzi – nessuno slittamento anche per grandi volumi. I clienti sono in grado di vedere il prezzo finale per l’intero blocco commerciale. 
  • Tassi competitivi – prezzi di sourcing da diversi fornitori – accesso alla liquidità aggregata dei market maker e degli exchange più importanti.  
  • Esecuzioni ad alta velocità – tutte le operazioni vengono eseguite istantaneamente e l’integrazione di GUI o API contribuisce a mantenere il tutto chiaro e semplice. 
  • Opzioni di regolamento – varie opzioni di regolamento in base alle esigenze del cliente, facili da gestire attraverso il Web Cabinet degli utenti. Consente inoltre il pieno controllo del trading, delle attività e dei saldi, nonché dei requisiti di margine.
  • Nessun prefinanziamento all’interno della linea di credito. FinchTrade offre un limite di 100 k senza prefinanziamento. I clienti possono aprire posizioni lunghe o corte entro questo limite e regolarle successivamente. Naturalmente il limite può essere esteso con un margine massimo del 30%. 
  • Processo di onboarding automatizzato e semplificato: I controlli KYC e AML/CFT e le altre pratiche burocratiche devono essere eseguite una sola volta con il vostro fornitore.
  • Sicurezza e privacy. FinchTrade è la vostra controparte in ogni operazione. Le procedure KYT senza soluzione di continuità garantiscono i clienti in ogni transazione. Nessun libro degli ordini pubblico, quindi nessun impatto sul mercato.
FinchTrade offre soluzioni individuali all-in-one a tutti i tipi di società legate alle criptovalute, create in base alle loro esigenze specifiche.

I gestori patrimoniali e i fondi d’investimento possono beneficiare dell’esecuzione su misura di grandi operazioni;

Le neo-banche e i processori di pagamento che accettano le criptovalute si avvalgono di soluzioni di copertura, che offrono una comoda gestione della tesoreria e l’efficienza del capitale;

gli exchange, che servono clienti al dettaglio e altre aziende che operano attivamente con le criptovalute, possono facilmente fissare il tasso ora e regolare in seguito, gestendo le loro esposizioni e rimanendo al passo con la volatilità delle criptovalute.

L’offerta di prodotti di FinchTrade riflette il ritmo frenetico del mercato in ogni suo aspetto, rendendo il trading di criptovalute OTC facile, sicuro e utile. 

FinchTrade offre modelli ibridi di fornitura di liquidità progettati in base alle vostre specifiche esigenze

FinchTrade è un fornitore di liquidità per criptovalute di livello istituzionale con sede in Svizzera. Offre più di 30 coppie di criptovalute principali che le consentono di soddisfare gli interessi dei clienti. FinchTrade pone la tecnologia al centro del suo servizio, fornendo ai clienti un’esperienza automatizzata su misura di onboarding, trading e gestione dei flussi. FinchTrade opera come piattaforma single-dealer per le aziende, dando loro accesso all’intero mercato degli asset digitali con una liquidità aggregata costante, quindi con tassi migliori e varie opzioni di regolamento. FinchTrade è regolamentato da VQF e dispone di tutti gli strati di sicurezza protettivi per mantenere i clienti pienamente conformi alle normative. 

FinchTrade utilizza sempre un approccio individuale per ogni caso dei clienti con asset, regolamenti, modelli non rimborsabili, integrazioni e usabilità. 

Informazioni sugli autori: 

Ilia Drozdov, CFA, ha conseguito un master in economia finanziaria ed è cofondatore della startup FinchTrade.

Gennady Pleshakov, laurea in economia, specialista in investimenti internazionali e mercati dei capitali.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.