È tempo che la moneta Big Eyes faccia BOOM?
È tempo che la moneta Big Eyes faccia BOOM?
Sponsored

È tempo che la moneta Big Eyes faccia BOOM?

By Crypto Advertising - 21 Ott 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Shiba Inu (SHIB) e Floki Inu (FLOKI) sono crollate di valore di recente. Esaminando le loro tendenze su coinmarketcap.com, è evidente che entrambe le monete hanno sofferto nell’ultima settimana. 

Nel caso di Shiba Inu (SHIB), il valore della moneta è precipitato verso la mezzanotte del 19 ottobre. Floki Inu (FLOKI) sembra in buona salute a un’occhiata superficiale al suo andamento nella giornata di oggi, ma il suo tracker a sette giorni racconta una storia diversa: la moneta ha subito un rapido declino nell’ultima settimana dopo un promettente picco del 15 ottobre. 

Se da un lato è un peccato che queste monete stiano attraversando un periodo difficile, dall’altro il declino di due importanti monete meme lascia la porta aperta a nuovi progetti. 

Questo sembra essere il caso della meme coin debuttante Big Eyes Coin (BIG), che sta facendo scalpore. Questa moneta è in fase di prevendita e ha già raccolto quasi 8,5 milioni di dollari. La sesta fase della prevendita si sta esaurendo a velocità record. 

Tutti i segnali indicano che si tratta di un token pronto a superare i suoi concorrenti in crisi. 

Big Eyes Coin

Perché Shiba Inu e Floki Inu stanno soffrendo? 

I mercati possono essere volubili, ma cerchiamo di individuare alcuni fattori che mantengono Shiba Inu (SHIB) e Floki Inu (FLOKI) in rosso. 

Shiba Inu (SHIB) ha avuto un inizio entusiasmante. Presentato come “Dogecoin Killer”, l’interesse per questo token è cresciuto in modo esplosivo dopo il suo lancio nel 2020. Il valore del token si è moltiplicato per molte volte con l’avvicinarsi del 2021. 

Ma poi c’è stato il crollo delle criptovalute e, a differenza dei pochi team che sono stati abbastanza intelligenti o fortunati da riprendersi, la crescita di Shiba Inu è rimasta stagnante da allora. Anzi, ha continuato a scendere a spirale, con solo piccoli picchi di interesse e di valore. 

Ciò può essere attribuito alla mediocre accoglienza ricevuta dal team dopo aver tentato di espandere la piattaforma. Il fondatore di Shiba Inu, “Ryoshi”, è arrivato a dare il 50% dei token di Shiba Inu al co-fondatore di Ethereum, Vitalik Buterin. A sua volta, Buterin ha bruciato il 40% di questo totale in un portafoglio morto. Il team di Shiba Inu sostiene che questa mossa “assicura il nostro successo e la nostra stabilità a lungo termine”. 

Tuttavia, questo sforzo non sembra aver raggiunto la stabilità, se questo era lo scopo di Buterin quando ha intrapreso questa azione. Al contrario, il valore ha continuato a scendere. 

La meme coin Floki Inu (FLOKI) ha subito un destino simile. Una piattaforma sviluppata da un team di influencer e personalità della community delle criptovalute, l’intento di Floki Inu (FLOKI) era quello di creare un’economia decentralizzata autonoma, un “movimento” con un pubblico fiorente. 

Le caratteristiche e i casi d’uso proposti per il token includono un metaverso di giochi, un mercato online per l’acquisto di merci e NFT e persino un centro di formazione con l’obiettivo di approfondire la comprensione della tecnologia blockchain da parte della community. 

Proprio come il suo fratello maggiore Shiba Inu (SHIB), Floki Inu (FLOKI) non è riuscito a mantenere i profitti con questi sforzi di evoluzione. Sembra che queste meme coin si siano stancate e portino con sé un bagaglio eccessivo per mantenere il tipo di profitti crescenti a cui mirano. 

Big Eyes Coin

Dove potrebbe avere successo Big Eyes al loro posto? 

Il team dietro Big Eyes Coin (BIG) ha obiettivi chiari: creare ricchezza nell’ecosistema della finanza decentralizzata, salvaguardando al contempo un aspetto vitale dell’ambiente mondiale. 

Per raggiungere questo obiettivo, sono state inserite nella moneta caratteristiche semplici e solide: zero tasse o commissioni sulle transazioni, un blocco di due anni sul pool di liquidità del token e un portafoglio di beneficenza che conterrà il 5% della fornitura di Big Eyes e ne donerà il valore a enti di beneficenza per la conservazione degli oceani. 

Essendo basato sulla blockchain di Ethereum, Big Eyes ha ora un’altra pretesa di fama: dal lancio di Ethereum 2.0, l’impatto ambientale delle transazioni attraverso questa rete si è ridotto drasticamente. 

Il drammatico successo che la prevendita di Big Eyes ha mostrato finora, con quasi 8,5 milioni di dollari già assicurati, dimostra che questa moneta ha tutte le possibilità di farsi strada mentre Shiba Inu (SHIB) e Floki Inu (FLOKI) subiscono un lento declino verso l’irrilevanza.

Scoprite di più su Big Eyes Coin (BIG) seguendo i link sottostanti.  

Big Eyes Coin (BIG)

Sito web: https://bigeyes.space/

Telegram: https://t.me/BIGEYESOFFICIAL

Twitter: https://twitter.com/BigEyesCoin

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.