Scopri tutto sulla prevendita dei token di Tora Inu mentre conquista il mercato crypto
Scopri tutto sulla prevendita dei token di Tora Inu mentre conquista il mercato crypto
Sponsored

Scopri tutto sulla prevendita dei token di Tora Inu mentre conquista il mercato crypto

By Crypto Advertising - 28 Nov 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

Tora Inu (TORA), uno dei principali concorrenti a dominare il mercato, è una delle meme coin che stanno tornando in auge. Le meme coin sono una star costante nel mercato delle criptovalute, creando costantemente titoli di giornale e attirando gli appassionati di criptovalute con la loro estetica e praticità distintiva. Con alcune eccezioni degne di nota, il 2022 è stato un anno tranquillo per le meme coin in generale.

L’inverno delle criptovalute ha messo in difficoltà le diverse iniziative e i token che quest’anno hanno cercato di attirare gli investitori. Con l’avvicinarsi del 2023, c’è un progetto in particolare che si sta rivelando una sorta di cavallo nero. Il prodotto in questione è la meme coin Tora Inu (TORA), che sta generando scalpore fin dall’apertura della sua prevendita beta.

Piani solidi gettano le basi per la fiducia degli investitori

Tora Inu continua a fare notizia nonostante le pessime condizioni di mercato perché ispira fiducia agli investitori grazie alle sue ambizioni ben studiate. Innanzitutto, gli investitori possono essere certi che il team di Tora Inu è stato sottoposto a un controllo approfondito attraverso CoinSniper e che i suoi contratti sono stati esaminati da Solid Proof. Di conseguenza, gli investitori possono smettere di preoccuparsi delle truffe che coinvolgono le meme coins e i soldi della prevendita.

L’accurata tabella di marcia offerta dal team di Tora Inu dimostra la loro competenza e dà agli investitori la certezza di poter spendere il loro denaro duramente guadagnato.

Pertanto, uno degli obiettivi della roadmap di Tora Inu è il lancio di una campagna di marketing. Per attirare un’ampia base di utenti, l’azienda intende pubblicizzare il token TORA su alcune delle più note pubblicazioni di criptovalute presenti sul mercato. Il team ha anche ricevuto il sostegno di numerosi venture capitalist di alto livello e ha esperienza nel marketing su vari canali di social media, tra cui Telegram, Twitter, Facebook, Instagram e Reddit. Pertanto, gli investitori prevedono che Tora Inu riceverà di conseguenza molta attenzione su queste note piattaforme.

La prevendita di Tora Inu

La prevendita di Tora è prevista in quattro fasi, con i primi utenti che riceveranno un ritorno immediato sul loro investimento dopo la conclusione di tutte e quattro le fasi. Al prezzo della quarta prevendita, il token sarà poi offerto sui mercati.

È inoltre fondamentale tenere presente che, non essendoci ancora stata una vendita privata, tutti coloro che partecipano alla prevendita pubblica sono in condizioni di parità.

Poiché attirano spesso l’attenzione dei media, le meme coin sono le più grandi star del mercato. Con poche eccezioni degne di nota, il 2022 è stato un anno piuttosto tranquillo su questo fronte.

Anche se Tora Inu prende il nome da una razza di cane, ha delle caratteristiche distintive. Per questo motivo può competere con altre meme coin.

I suoi sviluppatori sostengono che può sconvolgere il mercato delle criptovalute grazie a un’altissima probabilità di successo, dato l’ampio background del team e le numerose quotazioni previste su borse prestigiose.

La prevendita prevede prezzi incrementali nel corso di quattro fasi, quindi l’acquisto anticipato offre il miglior valore.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.