Guida a come acquistare, scambiare e conservare in modo sicuro le crypto
Guida a come acquistare, scambiare e conservare in modo sicuro le crypto
Sponsored

Guida a come acquistare, scambiare e conservare in modo sicuro le crypto

By Crypto Advertising - 20 Dic 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

All’indomani del crollo di FTX e del suo contagio, i possessori di asset digitali sono giustamente preoccupati per la sicurezza del loro capitale crittografico.

In questa guida analizzeremo come sapere di chi fidarsi e quali indicatori di sicurezza cercare, quando si sceglie una casa per le proprie criptovalute.   

Come tenere al sicuro le criptovalute 

Ci sono diverse caselle da controllare quando si decide come conservare le proprie criptovalute, e qualsiasi fornitore di portafogli o exchange che si sceglie deve soddisfare i seguenti criteri: 

RBIS

  • Possiede licenze locali, con le relative autorizzazioni e registrazioni giurisdizionali
  • Non utilizza il token nativo come mezzo per manipolare la valutazione del mercato per posizioni a leva eccessiva.
  • Detiene i fondi in modo sicuro, grazie all’utilizzo di rigorose misure tecnologiche di sicurezza.
  • Mantiene registri accurati relativi ai dipendenti dell’azienda e alle riserve di denaro.
  • I fondi aziendali e quelli degli utenti sono conservati separatamente 
  • Si sottopone a regolari e rigorose revisioni esterne 
  • Rispetta i requisiti normativi di gestione del rischio, AML, KYC e KYT.

Recentemente, il sito di notizie e analisi sulle criptovalute Kryptomonitor ha identificato un portafoglio e un ecosistema di servizi finanziari in particolare, come un importante potenziale contributo al ripristino della fiducia degli investitori. 

Arbismart (RBIS) soddisfa tutti i requisiti di cui sopra che lo rendono un custode affidabile e trasparente per i fondi degli utenti. Opera con la registrazione e l’autorizzazione dell’UE, in possesso delle opportune licenze, sin dalla sua costituzione all’inizio del 2019. Ad oggi, il progetto non ha mai subito hackeraggi o violazioni della sicurezza e tutti i fondi dei clienti e delle aziende sono conservati separatamente, per cui il capitale degli utenti non può mai essere utilizzato per spese aziendali. ArbiSmart non è affiliata a FTX o a qualsiasi altra piattaforma e non ha alcun tipo di leva finanziaria. I fondi sono salvaguardati utilizzando i più rigidi protocolli tecnologici e tutti i registri sono meticolosamente conservati e tenuti al sicuro. 

RBIS

Oltre a fornire un portafoglio che offre una sicurezza senza pari, per sostenere gli investitori nell’attuale mercato ribassista, ArbiSmart offre anche opportunità di scambio e acquisto di valuta senza pari.

Come acquistare criptovalute in modo sicuro, trasparente (e redditizio) 

Quando si acquistano e si scambiano criptovalute solo due cose contano davvero: la sicurezza della transazione e il costo. Come abbiamo visto, le credenziali di sicurezza di ArbiSmart sono chiare e il processo di acquisto è estremamente trasparente. 

Quando si acquistano asset attraverso il dashboard, è possibile scegliere tra quasi 30 diverse valute FIAT e criptovalute. Le commissioni di transazione sono tra le più basse del settore e si può anche scegliere di ricevere uno sconto che va dal 10% al 50% sull’acquisto effettivo.  

Le condizioni specifiche per ogni opzione di sconto sono chiaramente indicate prima dell’acquisto, compresa la durata del periodo di maturazione, l’importo minimo di acquisto e, in alcuni casi, la quantità di RBIS, il token nativo, che deve essere bloccato per il periodo di maturazione. 

RBIS

Ad esempio, si può scegliere di acquistare 5.000 euro di Ethereum. Apparirà automaticamente una tabella con le opzioni e le condizioni di sconto. Se scegliete lo sconto del 20%, dovrete pagare 4.000 euro, sapendo che dopo il periodo di maturazione specificato nella tabella, riceverete ETH equivalenti a 5.000 euro.

RBIS

E poi?

Una volta acquistata la valuta con ArbiSmart e completato il periodo di maturazione, è possibile ritirarla o conservarla in un piano di risparmio del portafoglio ArbiSmart, con l’importo guadagnato determinato dalla durata del piano, dalla valuta e dallo stato del proprio conto.

L’uso del token nativo RBIS è incentivato, poiché il livello del conto si basa sulla quantità di RBIS posseduta. Quindi, più RBIS significa un tasso di interesse più alto sui saldi in Bitcoin, Dogecoin, Euro o qualsiasi altra valuta supportata. Inoltre, se il saldo è in RBIS, il tasso di interesse sarà più alto. 

Ciò spingerà la domanda del token, così come l’atteso lancio di una serie di nuove utility all’inizio del 2023, tra cui un’app portafoglio, un protocollo di coltivazione dei rendimenti DeFi con caratteristiche di amificazione uniche nel loro genere, uno scambio professionale di criptovalute, un mercato NFT e una collezione di NFT esclusivi.  Non sorprende quindi che le recenti proiezioni degli analisti prevedano un aumento di valore da meno di 0,5 dollari a 2,87 dollari entro la fine del primo trimestre del 2023!

RBIS

ArbiSmart, uno degli operatori del settore più sicuri e affidabili, è in grado di andare di bene in meglio, anche se altri progetti stanno perdendo terreno. 

Se vi iscrivete ad ArbiSmart e bloccate 5.000 euro di attività in un piano di risparmio per almeno 24 mesi, entro 3 giorni dalla pubblicazione di questo articolo, ArbiSmart vi darà un bonus fino al 35% nella valuta del vostro piano. Aprite subito un portafoglio e richiedete il vostro bonus inviando una richiesta di chat in piattaforma, facendo riferimento a questo articolo.

RBIS

*Questo articolo è stato pagato. Il Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.