HomeSponsoredPrevisioni Bitcoin: secondo gli esperti raggiungerà un nuovo ATH prima dell’halving. Occhi...

Previsioni Bitcoin: secondo gli esperti raggiungerà un nuovo ATH prima dell’halving. Occhi puntati su questa nuova criptovaluta

SPONSORED POST* 

Al momento il Bitcoin si trova in una situazione stabile, con un valore attuale di circa 27.900 dollari, raggiunto dopo aver superato la resistenza di 26.500 dollari. Il consolidamento potrebbe consentire un ulteriore crescita, riportando i trader a investire sulla criptovaluta. L’investitore @BitQuant che si descrive come “banchiere e Bitcoiner”, ritiene che il valore del Bitcoin aumenterà nel breve termine.

Secondo l’esperto, il Bitcoin raggiungerà un nuovo massimo storico (ATH) prima dell’halving, previsto per la primavera 2023. Per superare il precedente ATH di 69.000 dollari, il valore del Bitcoin dovrebbe crescere esponenzialmente nei prossimi sei mesi. 

Riportiamo qui di seguito le previsioni rialziste sul valore del Bitcoin, per capire se può davvero raggiungere un nuovo massimo storico prima dell’halving.

L’ETF spot sul Bitcoin nel 2024 può innescare una nuova fase rialzista

I trader del Bitcoin sono in trepidante attesa dell’ETF Spot Bitcoin, di cui ormai parlano tutti i media specializzati nel settore delle criptovalute.

Il potenziale di un ETF Spot Bitcoin è enorme, in quanto investirebbe direttamente in Bitcoin fisici, a differenza degli attuali ETF sintetici a termine che seguono il valore del Bitcoin senza il possesso effettivo.

I prodotti sintetici possono cambiare l’equilibrio tra domanda e offerta, poiché non interagiscono direttamente con il mercato reale dei Bitcoin. Tuttavia, un ETF Spot potrebbe far aumentare l’offerta e la domanda della criptovaluta.

Inoltre, è probabile che un ETF Spot sul Bitcoin aumenti significativamente l’interesse degli investitori istituzionali, attratti da un ETF regolamentato. Di conseguenza, il Bitcoin potrebbe godere di un enorme afflusso di capitale.

Attualmente, secondo gli esperti, l’ETF Spot Bitcoin potrebbe venire approvato entro il primo trimestre del 2024.

La svolta della politica monetaria

Storicamente, il valore del Bitcoin è stato legato alla liquidità, in particolare al bilancio della Fed che mostra il totale delle attività e delle passività della banca centrale. 

Quando la Federal Reserve acquista attività, ad esempio sotto forma di titoli di Stato, aumenta l’offerta di monete nel sistema, con conseguente aumento della liquidità.

Questa maggiore liquidità può confluire in varie classi di attività, tra cui il Bitcoin. Un bilancio della Fed in crescita può indicare un aumento del valore, in quanto gli investitori cercano opportunità di rendimento in un asset con molta liquidità disponibile.

Il Fed Dot Plot è una rappresentazione grafica delle aspettative sui tassi di interesse dei membri del Federal Open Market Committee (FOMC) della Federal Reserve statunitense. Ogni punto rappresenta la previsione sui tassi di interesse di un membro del FOMC.

Il grafico mostra attualmente che la svolta della politica monetaria avverrà nel 2024. Anche se i tassi d’interesse potrebbero rimanere elevati più a lungo di quanto si temeva, probabilmente il cambio di rotta della politica monetaria sarà inevitabile. 

Il primo allentamento dei tassi favorirà una rivalutazione degli asset sensibili al rischio. Il mercato sta già scambiando i tassi d’interesse bassi.

Rally pre-halving

Il rally pre-halving si riferisce al rialzo del valore del Bitcoin osservato prima di un halving (dimezzamento). L’halving è un evento pre-programmato nel protocollo Bitcoin in cui la ricompensa per il mining di un nuovo blocco viene dimezzata.

In questo modo si riduce l’offerta giornaliera di nuovi bitcoin sul mercato. Il rally pre-halving è guidato dall’aspettativa che la riduzione dell’offerta porti a un aumento del valore, mentre la domanda rimane invariata o aumenta.

Storicamente, durante i mesi che precedono un halving si è verificato un aumento dell’attività di acquisto, in quanto gli investitori cercano di trarre profitto dagli aumenti di valore previsti, accumulando Bitcoin prima dell’evento.

Tuttavia, è probabile che il rally partirà dopo l’halving. L’analista @rektcapital ritiene che una correzione significativa sia ancora possibile, ma il rally successivo all’halving dovrebbe risultare ancora più esplosivo.

A tal proposito, non si sa se verrà effettivamente raggiunto un nuovo massimo storico prima dell’halving. Tuttavia, i driver e i catalizzatori dei valori sono molteplici, per cui è probabile che la dinamica domanda-offerta provochi un nuovo massimo storico nel 2024.

Le balene del Bitcoin accumulano nuovamente BTC

Le balene del Bitcoin e i grandi investitori stanno attualmente accumulando BTC. Questi trader, spesso visti come motori del mercato, stanno continuando a comprare il Bitcoin, indicando una crescente fiducia nella performance futura della criptovaluta. Storicamente, l’accumulo ha spesso avuto un impatto positivo sul mercato, riducendo l’offerta disponibile e aumentando la pressione di acquisto.

Questo comportamento sottolinea la continua fiducia nel Bitcoin come asset con un notevole potenziale di crescita.

Alternativa Bitcoin: la nuova presale di Bitcoin Minetrix arriva a 630.000 dollari

Quando gli investitori ricominciano a comprare Bitcoin e il sentimento diventa rialzista, spesso anche i derivati del Bitcoin ne traggono benefici. 

Tra questi, Bitcoin Minetrix si distingue per le sue caratteristiche originali. Durante i primi giorni di presale, Bitcoin Minetrix ha raccolto oltre 630.000 dollari.

Bitcoin Minetrix si basa sulla decentralizzazione del mining, in quanto sempre più centralizzato, con i miner capaci di influenzare il valore in modo significativo.

Allo stesso tempo, il cloud mining presenta diversi ostacoli, come le tariffe elevate e i vincoli contrattuali che risultano proibitivi e poco convincenti per molti trader.

La situazione è diversa con Bitcoin Minetrix, che propone un servizio decentralizzato e tokenizzato per il mining di bitcoin. 

Il cloud mining con Bitcoin Minetrix risulta decentralizzato e sicuro, grazie alla blockchain di Ethereum. La piattaforma permetterà agli utenti di ricevere ricompense in Bitcoin, ottenendo l’hash rate necessario attraverso il burning di un token ERC-20 non scambiabile. 

Questa caratteristica sta portando sempre più trader a investire sulla presale del progetto. Al momento, il BTCMTX viene venduto a 0,011 dollari, un valore che aumenterà per ogni fase della presale. 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS