HomeSponsoredCasino Online Italiani: La Sfida di Trovare Depositi Inferiori a 5 Euro...

Casino Online Italiani: La Sfida di Trovare Depositi Inferiori a 5 Euro e Accettazione Criptovalute

SPONSORED POST*

Una delle sfide che devono affrontare i giocatori online è trovare dei casinò che permettono di caricare il conto con cifre inferiori a 5€. Inoltre, almeno per ora, sembra essere complicato anche trovare siti ADM-AAMS che permettono di utilizzare le principali criptovalute. Nel corso dell’articolo, comunque, vedremo nel dettaglio i due argomenti.

Devi considerare, che si tratta di problemi che incontrano sempre più utenti e vogliamo provare a saperne di più. Oltre a offrire una soluzione fattibile. Ricaricare con meno di 5€, infatti, permetterebbe a molti utenti con budget ridotto di iniziare a giocare senza stress. Le criptovalute, poi, hanno diversi punti di forza, oltre ad alcune criticità.

Panoramica sulla Regolamentazione dei Casino da AAMS

In Italia gli unici casino online ritenuti legali sono quelli che hanno ottenuto la licenza dell’ADM. È un acronimo che usiamo per indicare l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Parliamo di un ente che fa parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Inoltre, è l’unica Agenzia italiana che ha tale compito che, fino a qualche anno fa, era in capo ad AAMS. Ecco perché utilizziamo sempre anche questa sigla, così da non creare confusione dei giocatori.

Quando parliamo di casino AAMS sul Casino Deps Italiano, perciò, ci riferiamo a piattaforme che hanno ottenuto la licenza italiana. Sappi che non è semplice riceverla. L’ADM effettua tanti e rigorosi controlli su ogni ambito del sito. Si assicura anche che il concessionario abbia una buona solidità economica. Sarà certo, quindi, che le vincite degli utenti saranno sempre pagate.

In aggiunta, poi, ogni casinò AAMS deve avere una sezione dedicata al Gioco Responsabile. Oltre a prevedere la possibilità di impostare dei limiti di deposito settimanali o mensili.

La Sfida dei Depositi Inferiori a 5 Euro

Attualmente, non è così semplice trovare un casinò AAMS con 5 euro di deposito minimo e, di conseguenza, anche siti con depositi inferiori.

Molto spesso i casinò con licenza ADM prevedono degli importi minimi che iniziano da 10€. Questo, però, non vale per tutti.

Ci sono, ad esempio, diverse piattaforme con cui, almeno con una serie di metodi, puoi ricaricare solo 5€. Giusto per citare qualche nome abbiamo Goldbet, Betflag e Sisal. Per i giocatori più cauti, poi, possiamo suggerire anche un paio di piattaforme ADM con ricarica minima di 1€. Nella seguente categoria, ad esempio, spiccano 888 Casino e Unibet.

Attenzione ad alcuni fattori importanti. Innanzitutto, quando si sceglie un casinò online con deposito minimo inferiore a 5 euro, non è detto che sia presente con tutti i sistemi. In molti casi i limiti di ricarica variano in base al metodo di pagamento. Inoltre, bisogna anche controllare qual è la cifra minima per poter ottenere i bonus. Se è superiore a 5€, allora per ricevere i premi sarai comunque obbligato a depositare di più.

Accettazione delle Criptovalute nei Casino Online Italiani

Se sei un giocatore che cerca di ricaricare il proprio conto con le criptovalute, allora avrai una bella sfida davanti a te. Almeno per ora, infatti, quasi nessun casinò online regolamentato da ADM permette di ricaricare il conto gioco con le cripto. Anche se si tratta delle più popolari come Bitcoin, Ethereum, Dogecoin o con una delle tante monete digitali.

Il motivo di tale problematica dipende da una serie di fattori. Innanzitutto, in Italia la regolamentazione in merito alle valute digitali è ancora scarna e poco chiara. I concessionari, quindi, non vogliono correre rischi ed evitano a priori di accettare le criptovalute.

A seguire, poi, c’è un problema di fondo legato alle cripto: la volatilità. Le valute sono così fragili che il loro prezzo rischia di scendere, così come di alzarsi, da un momento all’altro. Tale situazione può creare problemi per il tasso di cambio, i bonus e le promozioni e ogni altra attività. Sono tutte difficoltà che i gestori vogliono evitare almeno fino a quando la situazione non sarà più precisa.

Strategie per i Giocatori Italiani

Eccoci al termine della nostra analisi approfondita sui casino online e su due tra le difficoltà in cui spesso incappano i giocatori. Parliamo del poter ricaricare cifre superiori a 5€ e non utilizzare le criptovalute.

Per quanto riguarda il primo problema, abbiamo suggerito delle buone soluzioni. Se fino a qualche tempo fa, in effetti, c’era qualche problema nel trovare casinò con deposito minimo, attualmente la situazione sta cambiando. Troverai più casinò online che permettono di ricaricare il conto gioco con cifre che partono addirittura da un solo euro. Abbiamo menzionato, ad esempio, Unibet e 888. Detto questo, bisogna comunque prestare attenzione all’importo minimo valido per i bonus e le promozioni. Depositando le cifre minime si può correre il rischio di perdere bonus e vantaggi.

In merito alle criptovalute, invece, la situazione è diversa e più complessa. Attualmente non ci sono casinò ADM-AAMS che permettono di ricaricare il conto con le cripto. Nel paragrafo precedente abbiamo menzionato i problemi legati alla volatilità della valuta digitale. Inoltre c’è la mancanza, almeno per il momento, di una regolamentazione chiara e precisa.

Se cerchi una soluzione, potresti scegliere di iscriverti in piattaforme che non hanno una licenza ADM. I casinò non AAMS, però, sono sempre un’incognita oltre al fatto che rischiano di essere illegali e truccati. La scelta ovviamente dipende da te. Conviene convertire le tue crypto e utilizzare quel denaro per giocare su siti legali. Eviterai così una serie di problemi. 

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Crypto Advertising
Crypto Advertisinghttps://cryptonomist.ch
Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS