HomeSponsoredI migliori token AI su cui investire nel 2024

I migliori token AI su cui investire nel 2024

SPONSORED POST*

Anche se le ultime settimane non sono state positive per le crypto AI, molte delle quali sono in crescente perdita, è innegabile che l’intelligenza artificiale abbia una grande rilevanza oramai in ogni campo, incluso quello delle criptovalute.

La tecnologia blockchain, insieme all’intelligenza artificiale, ha il potenziale per rivoluzionare il futuro ed ecco perché nascono progetti che integrano l’AI anche tra le crypto. Il settore vanta una capitalizzazione di mercato totale oggi superiore ai 36 miliardi di dollari, quindi merita una certa attenzione.

Ecco quali sono i migliori token AI nei quali investire, inclusa una nuova prevendita che ha superato $1,7 milioni finora: WienerAI è una meme coin che integra l’intelligenza artificiale, creando un mix esplosivo.

I migliori token AI in cui investire 

1. Render (RNDR)

Render Network ha fatto molto parlare di sé negli ultimi tempi vista l’esplosione del suo valore. Con la sua offerta di soluzioni di rendering decentralizzate, basate su GPU, questa rete ha attirato l’attenzione di milioni di investitori. 

Render Network si distingue in quanto crea un ponte tra gli operatori dei nodi che desiderano sfruttare la potenza della loro GPU inattiva e i creatori alla ricerca di metodi di rendering 3D. Con il suo token nativo, RNDR, questa rete offre una piattaforma ricca di potenzialità e funzionalità per aggiungere un pizzico di comodità alla vita sia degli sviluppatori sia dei creatori.

Oggi RNDR ha corretto con un -10% nelle ultime 24 ore, ma il suo valore resta sopra $10.

2. Akash Network (AKT) 

Akash Network è una rete blockchain che sta creando un mercato decentralizzato. Si tratta di una rete aperta, che consente di acquistare e vendere risorse informatiche in un ambiente altamente sicuro ed efficiente. 

Con una modifica ai servizi cloud convenzionali e una rivoluzione nell’accesso alle risorse cloud essenziali, questa rete promette di rendere tutte le operazioni migliori e più sicure. Grazie a vari servizi e offerte come lo staking, un ecosistema interoperabile, servizi di cloud computing decentralizzati e molto altro, Akash Network è pronto a fare grandi cose.

Oggi AKT registra un +9,22% negli ultimi 7 giorni, attestandosi sui $5,26.

3.  SingularityNET (AGIX)

SingularityNet sostiene di essere il principale mercato mondiale di intelligenza artificiale decentralizzata su blockchain, e in effetti questa rete ha il potenziale per esplodere. AGIX, il token nativo del progetto, consente di utilizzare al meglio l’ecosistema. 

La sua gamma di offerte si estende agli sviluppatori, che ottengono una piattaforma per pubblicare e vendere i propri tool. Singularity Net si concentra fondamentalmente sulla creazione di sistemi di intelligenza artificiale efficienti, che garantiscano un’equa distribuzione di tecnologia, potere e valore. 

AGIX opera inoltre sulla blockchain di Ethereum con il suo algoritmo proof-of-stake. Sebbene inizialmente il tono ribassista del mercato abbia dominato anche su questo token, il suo potenziale lo ha spinto al rialzo. 

Oggi è in ribasso del 4% nelle 24 ore e ha un valore di $0,8673, ma le sue caratteristiche ne fanno un buon investimento per il settore AI.

4. Oasis (ROSE)

Oasis Network

Oasis Network è un ramo promettente del mondo delle criptovalute per quanto concerne il settore sicurezza, specialmente per lo sviluppo di dApp, offre l’unica EVM riservata in produzione, Sapphire. 

Aggiungendo la tanto necessaria flessibilità di sicurezza nello spazio del web 3, questa piattaforma garantisce privacy cross-chain, inoltre combina un throughput elevato e gas fee basse includendo settori come DeFi, GameFi, NFT, il metaverso e la tokenizzazione dei dati.

Anche il token ROSE oggi corregge di quasi il 4%, risentendo del momento incerto del mercato, ma resta uno dei token AI più promettenti del 2024.

5. Ocean Protocol (OCEAN)

Ocean Protocol è un progetto di tendenza per la condivisione dei dati e altri servizi associati. Sfruttando la potenza della comunicazione dei dati, questa piattaforma costituisce un ponte tra fornitori di dati e consumatori. 

Su questa piattaforma, i proprietari di dati possono monetizzare i propri inserendoli nell’app ufficiale Ocean Market e i consumatori possono acquistare dati privati ​​con pochi clic. Si tratta quindi di un progetto che appare molto promettente, nel quale investire.

Oggi il token OCEAN si mantiene sui $0,8742, in calo del 3,88% su base giornaliera.

6. WienerAI (WAI)

WienerAI è un progetto a tema cane, che però integra allo stesso tempo l’intelligenza artificiale: WienerAI è l’essere cibernetico “più potente dell’universo”. A capo della “Sausage Army”, il progetto ha in prevendita il suo token WAI che, al momento, ha superato $1,7 milioni.

Wai è un token ERC-20 e costruito sulla blockchain di Ethereum, che ha un costo di $0,000707 al momento, ma la prevendita ha adottato la strategia di prezzo crescente per cui, chi è interessato, dovrebbe acquistare finché la cifra è bassa.

Il progetto è stato verificato da Coinsult, per cui gli investitori possono essere certi dell’attendibilità della prevendita. La tokenomica di WienerAI prevede una fornitura totale di 69 miliardi di token, dei quali il 30% è destinato alla prevendita, Il 20% alle ricompense per lo staking, il 20% a quelle per la  community e il 10% per i listing DEX e CEX.

Il restante 20% è pensato per invece per finanziare il marketing, elemento indispensabile per rendere virale una meme coin. Il meccanismo di staking, con un APY attuale del 543%, è disponibile sin da subito, in quanto in prevendita è possibile stabilire se acquistare o mettere al contempo i token.

Per partecipare alla prevendita di WAI è necessario avere a disposizione un crypto wallet compatibile con Ethereum, quindi uno come MetaMask, Wallet Connect e Coinbase Wallet. Si potranno scambiare ETH, USDT, usare la BNB chain o una carta di credito/debito bancaria per l’acquisto dei token. 

A questo punto si potrà scegliere se selezionare il pulsante “Buy Now” oppure “Buy and Stake for XYZ Rewards“, per mettere in stake immediato i token. Secondo gli esperti, il progetto ha buone probabilità di fare almeno 10x con il listing: chi vuole valutare se aggiungere WAI al proprio wallet, può seguire tutte le novità del progetto su X e Telegram.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS

GoldBrick