HomeBranded ContentL'era delle monete a tema cani sta volgendo al termine: scopri il...

L’era delle monete a tema cani sta volgendo al termine: scopri il trend delle Cat Coin con KAI

SPONSORED POST* 

KAI è l’ultimo progetto che attira l’attenzione con un tema unico e nuovo. Come avvenuto con Pepe, il successo di KAI segnala un cambiamento rispetto al predominio delle coin a tema cane.

Arriva il trend delle coin a tema felino come KAI dopo il boom di PEPE

Pepe vanta ora una capitalizzazione di mercato sbalorditiva superiore a 6 miliardi di dollari, con la meme coin a tema rana è la più iconica del 2023 e del 2024.

Pepe ha consolidato il suo posto nel settore delle criptovalute grazie al suo costante andamento dei prezzi.

KAI, invece, è l’ultimo progetto a catturare l’attenzione del mercato con un tema unico e nuovo. Come avvenuto per Pepe, il successo di KAI segnala un allontanamento dal predominio delle coin a tema cane.

KAI è una meme coin certificata ERC20 che ha acceso la frenesia tra gli investitori per la sua coraggiosa missione di porre fine all’era delle coin a tema cane. Cosa distingue KAI dal resto?

L’avvincente narrazione di un leggendario pescatore che torna per reclamare il suo trono nel regno delle criptovalute.

“KAI una volta era il felino più temuto di tutte le criptovalute. Una volta ritiratosi, però, trovò un piccolo stagno tranquillo dove godersi il resto dei suoi giorni banchettando con i pesci. Ma ora, le voci di una guerra blockchain tra cani e gatti hanno costretto KAI a tornare in battaglia.

Mentre KAI torna sul campo di battaglia, gli investitori possono sbloccare irresistibili opportunità di reddito passivo:

“KAI ora sta tornando a combattere, lasciando incustodito il suo intero stagno di pesci. Fortunatamente per te, puoi saccheggiare il suo stagno mentre lui rimette in cima alla classifica le coin a tema gatto. Ciò significa pescare in una piscina piena di premi alti”, afferma il sito web.

L’APY ha superato il 3800% e il sistema di staking è progettato per premiare i primi investitori con ricompense più elevate. L’APY di staking e gli sconti prevendita diminuiscono man mano che la prevendita procede. Viene premiato anche l’impegno per l’ecosistema attraverso il possesso di token.

Più a lungo metti in staking, maggiori saranno i premi.

Il successo della prevendita di KAI alimenta la rivoluzione felina

Il 2024 segna il ritorno trionfante delle coin a tema gatto.

Progetti come “Cat in a Dog’s World” hanno aperto la strada a nuove cat coin. Invece, KAI subisce una trasformazione da pacifico pescatore a formidabile guerriero nella prima fase del progetto.

“I deliziosi premi in palio ti faranno ingrassare e ti daranno l’energia necessaria per la fase successiva”, dichiara il sito web del progetto.

Man mano che KAI avanza nella sua seconda fase, emergerà una potente community di gatti guerrieri.

“Ora che KAI è tornato a combattere, ha bisogno di una banda di gattini digitali pronti a combattere contro i cani. Nella Fase 2, KAI invita tutti i pescatori a scambiare le loro canne con armi. Sei pronto a combattere e mettere i gatti in cima alle classifiche?”

La terza fase ha un focus sulla crescita rapida. KAI intraprende un’eroica ricerca per raggiungere una capitalizzazione di miliardi di dollari, consolidando la sua posizione nella nicchia delle meme coin.

Tokenomics di KAI: una solida base per il futuro felino

la tokenomics KAI è progettata per la crescita sostenibile del progetto.

  • Una grande fetta del 20% della tokenomics è riservata alla prevendita. Pone solide basi per i primi sostenitori che credono nella visione e nel potenziale del progetto.
  • Il 25% è dedicato a sforzi di marketing dinamici, assicurandosi che la presenza di KAI si faccia sentire nel mercato delle meme coin in rapida evoluzione.
  • Il 15% è destinato al Fish Pond Staking, contribuendo all’azione sostenibile dei prezzi.
  • Liquidity Litter rivendica il 15% e garantisce l’ampia disponibilità di KAI.
  • Il 25% è riservato ai premi della community, rafforzando l’impegno di KAI nella costruzione di una community coinvolgente e solidale.

La strategia sulla tokenomica è progettata per posizionare il progetto come una formidabile meme coin alla pari di Dogecoin, Shiba Inu e Pepe.

La prevendita di KAI è attiva: la porta d’accesso alla prossima grande meme coin

Un’analisi del white paper e del sito web di KAI rivela che ha il potenziale per emergere come un contendente chiave nella corsa alle meme coin, in quanto cattura l’attenzione con una trama avvincente.

Ma il fascino di KAI non si ferma alla speculazione, a differenza della maggior parte delle meme coin perché ha un sistema di staking altamente gratificante.

La prevendita KAI in corso offre la migliore opportunità di partecipare al progetto al costo potenzialmente più basso. Questo perché ogni nuova fase della prevendita introduce un leggero aumento di prezzo. Premi di staking più elevati incentivano ulteriormente gli early adopter.

Visita il sito ufficiale di KAI per una guida completa su come aderire alla prevendita in pochi semplici passaggi.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS

GoldBrick