Connext

Connext è un livello infrastrutturale che grazie al suo modello di business permette alla rete di Ethereum di essere “scalata” come mai fino ad ora, ponendosi tra essa e tutti i prodotti, come wallet, Dapp o creatori di contenuti crypto, che integrano e supportano Connext.

Alla base di questa tecnologia c’è un ideale molto efficace ed è per questo che è semplice da integrare per qualsiasi sviluppatore. Sembrerebbe una barzelletta e così bello per essere vero ma, bastano realmente solo sei righe di codice per implementare Connext al proprio progetto. 

Questo permette di creare e costruire efficienti applicazioni attorno all’ecosistema Ethereum. Migliora senza ombra di dubbio l’interoperabilità fra infrastrutture grazie al suo funzionamento ed è estensibile alla maggior parte dei casi d’uso. 

L’utilizzo di Connext abilita trasferimenti istantanei tra wallet, permette di monetizzare contenuti aprendo le porte ai micropagamenti, i quali sono di facile attuazione viste le bassissime commissioni, e di sviluppare videogiochi decentralizzati sulla mainnet di Ethereum. 

Il sistema di pagamento che utilizza si ispira un po’ a quello di Lightning Network, ma a differenza di quest’ultimo quello di Connext è esteso ai token ERC20, anziché solo al Bitcoin

Infatti, Connext è in grado di raggruppare diverse transazioni dagli utenti attraverso un canale off-chain, piuttosto che commissionarle direttamente una per una in blockchain

Questo processo rende gli scambi molto più veloci, scalabili e a bassissimo costo. Inoltre, elimina il bisogno di fare affidamento ad un intermediario e la presenza di entità di custodia sui fondi degli utenti.