Maker

MakerDAO è una struttura di prestito decentralizzata costituita sulla Blockchain di Ethereum. La piattaforma Maker sfrutta gli smart contract per automatizzare le sue funzioni di prestito e supportare la relativa stablecoin DAI ancorata al dollaro americano USD. 

Dunque, a differenza di altri progetti sia di prestito che di stablecoin, MakerDAO non necessita di alcuna società o entità centrale che gestisca il processo di prestito dall’inizio alla fine o che garantisca con valuta fiat la stabilità di DAI. 

Per accedere, qualsiasi utente potrà depositare o inviare Ether (ETH o altri token supportati come BAT), allo smart contract di Maker, creando una posizione di debito collateralizzata o Collateralized Debt Positions (CDP) e generando i rispettivi DAI. 

Gli ETH o altri token vengono bloccati nel CDP come garanzia e i DAI generati fungono da debito a fronte di tale garanzia con la relativa collateralisation ratio (commissione di stabilità o tasso di interesse) che viene pagata in Maker (MKR) al momento del rimborso del DAI preso in prestito. 

ll token Maker (MKR) è il token di governance della piattaforma MakerDao, con un suo valore che deriva sia dal ruolo di governance ma anche dal pagamento del collateralisation ratio che sono, appunto, pagati dai mutuatari che creano Dai. Quando i DAI vengono rimborsati, i MKR utilizzati vengono bruciati.