banner
LKSCOIN e la Roadmap: gli step by step del progetto
LKSCOIN e la Roadmap: gli step by step del progetto

LKSCOIN e la Roadmap: gli step by step del progetto

By - 22 Apr 2020

Chevron down

Come per ogni progetto di successo, LKSCOIN possiede una propria roadmap: una panoramica strategica che evidenzia tutti gli elementi principali, step by step, della crypto dei contenuti digitali.

Infatti, per realizzare la mission di far diventare LKSCOIN la crypto per il social network, invertendo l’attuale tendenza e dando più potere e benefici ai produttori di contenuti online, è necessario che il progetto superi tutti i passaggi della sua tabella di marcia.

Il presente di LKSCOIN: la fase della IEO della crypto LKSCOIN

Un modo per descrivere la roadmap di LKSCOIN è partendo da questo esatto momento, il suo presente. Il progetto, oggi, sta attraversando la sua fase di Initial Exchange Offering o IEO di LKSCOIN (LKS) sulla piattaforma di Eidoo Crowd.

Grazie a questa offerta di token attraverso l’ibrido crypto-exchange di Eidoo, la LKS Foundation vuole raccogliere i fondi per poter:

Si tratta di offrire nel mercato crypto la versione ERC20 del token LKSCOIN ad un prezzo ancorato allo 0,01 euro, disponibile per l’acquisto con particolari bonus.

In particolare, per gli utenti del social network Cam.TV che già ha incorporato la crypto nella sua versione originaria, e cioè basata sulla sua catena LKS Chain, clone della blockchain di Dash, sono già attivi gli extra-bonus del programma di affiliazione.

Uno sguardo al passato: gli obiettivi raggiunti da LKSCOIN

Rispetto ai progetti che presentano una IEO nella propria fase iniziale, LKSCOIN si presenta al mercato come già una crypto concreta e utilizzata grazie agli obiettivi della sua roadmap già raggiunti.

Infatti, gli elementi principali della crypto dedicata ai contenuti digitali, già raggiunti e superati, iniziano dallo studio e analisi della blockchain di Dash, famosa per le sue peculiarità di velocità, sicurezza e trasparenza delle transazioni oltre che per la possibilità di creare i Masternode.

Ed infatti, i primi step del progetto LKSCOIN sono del tutto tecnologici e vedono rispettivamente i seguenti punti:

  • Analisi Blockchain DashCoin;
  • Fork Dashcoin con nuove funzionalità “Private Send” disabilitato;
  • Creazione dei primi Masternode;
  • Pre-mining del 49% dei Token.

Grazie a questi primi 4 step, è nata la LKS Chain (su cui viaggia l’x11 token LKSCOIN) ed il relativo LKSCOIN Core, il wallet principale della crypto. Non solo, grazie al wallet, è possibile attivare il relativo Masternode.

Gli utenti possono contribuire alla sicurezza della blockchain di LKSCOIN grazie ai Masternode, che hanno il compito di certificare le transazioni ed i blocchi e di convalidare le transazioni istantanee.

Questo processo prevede anche la possibilità di minare LKSCOIN, e quindi di partecipare alla rete decentralizzata ottenendo il reward, il guadagno o premio dedicato ai miner.

In concomitanza ai progressi tecnologici, gli obiettivi già raggiunti di LKSCOIN vedono la sua introduzione nel mondo dei social network e delle valute fiat, iniziando a registrare traguardi importanti.

  • LKS Foundation sigla un accordo con Cam.TV per l’uso di LKSCOIN
  • LKS Foundation firma un contratto con Hashratelabs per lo scambio di LKSCOIN/FIAT
  • Il numero di transazioni giornaliere supera 15K
  • Traguardo dei 400 Masternodes

Ad oggi, LKSCOIN è la crypto ufficiale di Cam.TV, intercambiabile con valute fiat (come euro) anche grazie a strumenti pratici come la CAM CARD. Non solo, per adattarsi alle diverse esigenze di struttura, è stata anche introdotta la versione Ethereum della crypto.

LKSCOIN e l’imminente futuro: i prossimi step

Già presente con la IEO in corso, è, dunque, la versione ERC20 token di LKSCOIN , imprescindibile per la sua integrazione con le principali piattaforme e strumenti della finanza decentralizzata o DeFi.

Questo è stato possibile grazie all’attivazione dello smart contract su blockchain di Ethereum che ha dato vita al token e, con il PEG Smart Contract che conserva lo stesso valore di 0,01 euro con la blockchain originaria, la LKS Chain.

Infatti, la possibilità attuale di accedere e utilizzare LKSCOIN sia su Cam.TV che sul portale di Eidoo Crowd ed essere anche interscambiato con altre crypto è dato da un altro traguardo della roadmap raggiunto: l’Atomic Swap ERC-20/LKSCOIN

Nell’imminente futuro, gli step previsti dalla roadmap sono i seguenti:

  • Gli LKSCOIN possono venire depositati su altre piattaforme Social
  • Traguardo dei 2000 Masternodes
  • Introduzione di Token non fungibili per la tutela del copyright
Avatar

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.