Il Sol Levante diventa la testa d’ariete nell’utilizzo delle crypto anche nella vita comune. Negozi fisici e online, supermercati, linee aeree e sportelli automatici ormai accettano bitcoin o altri token per i pagamenti.

Ora le valute virtuali entrano in un nuovo settore: le cliniche estetiche.

Già, la catena SBC (Shonan BeautyClinic) con 74 centri diffusi in tutto il Giappone (e collegate a livello mondiale) ha annunciato che da ora in poi accetterà i pagamenti tramite bitcoin, grazie a un accordo concluso con l’exchange BitFlyer.

Chi vorrà farsi bello potrà andare in questi centri e le criptovalute saranno accettate sia per puri trattamenti estetici sia per operazioni di chirurgia o trattamenti medicali, variando quindi dalla depilazione  alla mastoplastica estetica, alla rinoplastica, alla bleferoplastica, ai trattamenti estetici dentali.

Unico limite: non andare oltre i 2 milioni di yen, circa 16 mila euro.

Bitflyer è stato uno dei principali agenti per la diffusione dei sistemi di pagamento con criptovalute nel Paese del Sol Levante, con accordi raggiunti con catene di grandi magazzini, come il Marui Group Department Store o con la catena di negozi di fotografia Bic Camera.

Uno dei fattori principali di successo dell’exchange è legato alla sua capacità di fornire polizze assicurative che coprono im caso in cui la transazione non sia andata a buon fine.

A Tokio con bitcoin potete comprare elettronica tramite Yamada Denki, ma anche pagare presso 260 mila POS della catena Recruit tramite la app Airrengi.

Il successo della valuta digitale è tale che ormai sono stati compravenduti, soprattutto dai trader, ben 97 miliardi di dollari in bitcoin in un solo mese, solo in Giappone.

A dire il vero, se avete criptovalute e volete farvi belli non siete obbligati ad andare per forza in Oriente, perché l’elenco di cliniche estetiche che le accettano è piuttosto ampia. Ad esempio Vanity Cosmetic Surgery in Miami, Elite Body Sculpture in Beverly Hills, Artisan Cosmetic Surgery in Ohio, Houston Cosmetic Surgery, e, per finire Artful Awakenings Cosmetic Surgery in Melbourne, Florida.