Read this article in the English version here.

La Link Campus University di Roma, in collaborazione con Consulcesi Tech, inaugurerà un Master in Blockchain ed Economia delle criptovalute, pagabile anche con valute virtuali. E’ il primo in Italia con queste caratteristiche.

Il corso approfondirà il tema blockchain, il suo funzionamento e utilizzo, il funzionamento dell’economia alle spalle delle criptovalute, senza dimenticare né le dinamiche dei mercati finanziari collegati, né gli aspetti di carattere fiscale e giuridico internazionale.

Come afferma Andrea Tortorella, CEO di Consulcesi Tech:

“Da un lato, il dibattito sulle potenzialità di monete digitali e Blockchain è ormai all’ordine del giorno, dall’altro, cresce la richiesta di esperti in questo settore , per questo è fondamentale la partecipazione della Link Campus University con  proprie conoscenze legate a queste tecnologie, che la pone nel novero di altre grandi istituzioni come Stanford e Mit. Noi, che da sempre crediamo nella blockchain, vogliamo puntare sui giovani che intraprenderanno questo percorso formativo, e lo faremo assumendo coloro che risulteranno essere i migliori studenti”.

Presidente del Comitato scientifico che presiede all’organizzazione del Master è il professor Antonio Maria Rinaldi, che spiega:

“La DLT ha permesso una decentralizzazione che avrà importanti ricadute nel settore dell’economia e della finanza, ponendo dei problemi concettuali, tecnici e giuridici mai visti in precedenza. Con questo Master cerchiamo di preparare la classe dirigente del futuro ad una vera e propria rivoluzione culturale che non può astrarsi dagli aspetti di carattere tecnico, che però cercheremo comunque di affrontare in modo che siano comprensibili anche a chi non ha una preparazione strettamente informatica o matematica”.

Seguendo un’ottica interdisciplinare, le lezioni si occuperanno di aspetti che vanno dalla finanza al diritto, alla logica matematica dietro la blockchain, terminando poi con la possibilità di scegliere fra  più specializzazioni che seguiranno temi quali il tracking logistico, la gestione dei dati sensibili, la programmazione degli smart contract, il fintech ed i sistemi di pagamento.

L’accesso al Master è riservato a tutti i laureati che abbiano conseguito almeno una laurea breve.

Costituirà elemento preferenziale essere in possesso della laurea magistrale o della laurea ordinaria di vecchio ordinamento. In caso di domande superiori al numero di posizioni disponibili la selezione avverrà per titoli e per curricula.

Gli interessati potranno iniziare con un Master online per 100 ore, comprese le integrazioni e le specializzazioni, la cui programmazione decorrerà dal febbraio 2019, oppure potranno frequentare il Master in sede per 400 ore, previsto per la seconda metà dello stesso anno, tutti pagabili con criptovalute.