Gwyneth Paltrow‏ non ha bisogno di presentazioni, ma forse però in pochi sanno che è anche un’appassionata di criptovalute, visto che già in passato aveva pubblicizzato Abra.

Read this article in the English version here.

Ieri la Paltrow ha postato un tweet con una guida pubblicata su Goop su Bitcoin e criptovalute, dedicata a chi vuole investire nel settore.

Si tratta di una guida costituita da domande e risposte a Bill Barhydt, fondatore e CEO della app di scambio di criptovalute Abra.

L’articolo dice:

Se sei come noi, è probabile che senti la parola “Bitcoin e che i tuoi occhi si velino un po’ […] scopri che non sei fuori dal gioco come pensavi.

Oltre ad essere un’attrice super affermata, Gwyneth, infatti, è anche la fondatrice di Goop, una società creata nel settembre 2008 che gestisce una newsletter settimanale di consigli per gli acquisti.

Successivamente, l’azienda ha anche aperto un sito web dedicato al lifestyle, con una sezione e-commerce in collaborazione con grandi marchi di moda.

Probabilmente l’interesse di Goop per le criptovalute non è affatto casuale, visto il target dei lettori. Inoltre, la scelta di intervistare un esperto in materia denota un particolare interesse nell’informare i lettori su questi temi a molti ancora poco chiari.

Abra è un’app pensata per i neofiti, quindi la scelta di intervistare Barhydt ha consentito di mantenere nel complesso un’impostazione piuttosto divulgativa della guida.

Barhydt spiega:

Alla fine, qualsiasi cosa ha valore perché la gente è d’accordo sul fatto che abbia valore. Il denaro emesso dal governo, come il dollaro USA, ha valore perché siamo tutti d’accordo sul fatto che lo faccia, soprattutto perché il nostro governo accetta pagamenti di debiti fiscali solo con i propri soldi.