John McAfee ne combina un’altra delle sue e si fa un tatuaggio con il simbolo di Skycoin sulla schiena.

Read this article in the English version here.

L’eclettico imprenditore non è nuovo a questo tipo di promozioni un po’ eccentriche ed ha deciso quindi di mettere letteralmente la pelle per aiutare questo progetto in cui crede molto, come ha tenuto a far sapere tramite un tweet e una foto del tatuaggio.

McAfee è stato anche un ingegnere della NASA e l’inventore del primo antivirus al mondo, per poi ritornare sulla cresta dell’onda come guru delle criptovalute.

Skycoin è un progetto che nasce nel 2013 dagli sviluppatori di BTC e di ETH e che si basa su un algoritmo alternativo al PoW ed al PoS chiamato Obelisk, con un background accademico.

Il mining di Skycoin è legato soprattutto alla sua diffusione per la creazione di un internet peer to peer open source, basato sull’hardware degli utenti e controllato dalla comunità. Un progetto estremamente democratico in cui il possesso di un token di Skycoin genera ogni ora un “Coin Hour” da spendersi nei servizi creati dalla comunità stessa, tra cui l’ambizioso Skywire, un progetto per un Internet decentralizzato.

Il tatuaggio di McAfee ha avuto una ricaduta molto positiva sulla quotazioni, come si può vedere nel seguente grafico di Coinmarketcap.