COMUNICATO STAMPA

Parte lunedì 26 novembre il ciclo di seminari “Professional Blockchain”: due giornate di formazione tra Pescara e Roma dedicate alla tecnologia che sta rivoluzionando il mondo del business.

Organizzato da Consulenza e Risorse, società di consulenza specializzata in finanza applicata ai processi aziendali, in collaborazione con l’Associazione Professionisti Blockchain Italia, Professional Blockchain è un evento dedicato a imprenditori, consulenti e professionisti interessati a sviluppare progetti con criptovalute e ICO, Smart Contracts e Cybersecurity.

Un’intera giornata di formazione nella quale i partecipanti acquisiscono competenze tecnologiche e legali, strumenti tecnici e operativi per sfruttare al meglio la tecnologia Blockchain

“Il nostro punto di vista è completo”, spiega Luigi Jovacchini, CIO di Consulenza e Risorse. “La Blockchain non è solo una questione di tecnologia: è importante sviluppare progetti di innovazione che siano finanziariamente sostenibili e in linea con la normativa vigente. Per noi formazione, innovazione e tecnologia vanno di pari passo: sviluppiamo piani di consulenza che includono sempre tutti questi elementi e li inseriscono in un quadro economicamente sostenibile. Sia i singoli stati – con benefici e sgravi fiscali – che la comunità europea – che dal 2021 al 2027 metterà a disposizione 9,2 miliardi di euro con il Mercato Europeo Digitale e ha già predisposto un’infrastruttura di servizi dedicati alla Blockchain che coinvolge i 28 stati membri – offrono moltissime opportunità di sostegno all’innovazione, e il quadro normativo si sta definendo in maniera sempre più chiara. La Blockchain è potenzialmente applicabile in tutti i settori di business, ma per farlo dobbiamo essere preparati: a questo ciclo di seminari seguiranno altre date nel 2019- in aula e a distanza – eil primo master europeo interateneo dedicato alla Blockchainè già in fase di preparazione: 1500 ore e 60 crediti formativi, un progetto unico che per la prima volta affronta il tema BLOCKCHAIN a 360° unendo formazione tecnologica, di business e organizzativa”.

L’avvocato Paolo Nardella, presidente dell’Associazione Professionisti Blockchain Italia, sottolinea come “introdurre innovazione in azienda significa creare una filiera dell’innovazione che tenga conto di tutti i momenti e le fasi: dall’analisi del mercato alla comprensione dei dati, dall’applicazione di metodologie e approcci innovativi alla realizzazione di un prototipo da testare sul mercato. Con la nostra associazione e con Consulenza e Risorse abbiamo costituito una cordata di professionisti in grado di lavorare sul tema Blockchain in maniera completa e sostenibile per le aziende, supportando anche le medio-piccole nello sviluppo di progetti innovativi in ambito Blockchain”.

I seminari si svolgeranno il 26 novembre a Pescara presso l’hotel Carlton e il 27 novembre a Roma presso Luiss Enlabs.

Il programma completo è consultabile qui.