Ralph Spaccatutto, film di animazione della Walt Disney in uscita il prossimo gennaio, ha deciso di dedicare un cameo al mondo crypto.

Read this article in the English version here.

In una scena del film che sta girando online in questi giorni, infatti, si vede la citazione di Safe Network con un logo che appare sullo schermo insieme anche a quello di altre importanti aziende di Internet come, per esempio, quella dell’antivirus McAfee.

Safe Network è un’azienda scozzese fondata nel 2006, che ha poi deciso nel 2014 di lanciare la propria criptovaluta, il MaidSafeCoin (MAID) con la funzione di utility token per la condivisione di dati su una rete libera e anonima.

“Ma qualsiasi sia la ragione sapendo quanto tempo una major  come Disney impiega a disegnare e controllare ogni singolo fotogramma per assicurarsi che sia perfetto al termine di un ciclo produttivo che impiega mesi, penso che si possa die che il Network SAFE sia stato scelto per una buona ragione. Vi faremo sapere se ci sono dei collegamenti nei prossimi giorni”.

Non è la prima volta che le crypto sono protagoniste ad Hollywood. Diverse serie TV, film e documentari, oltre al più recente Ralph Spaccatutto, hanno riservato spazio al mondo delle crypto.

Nella serie tv Silicon Valley, per esempio, il team di Pied Piper perfino una token sale relativa ai propri servizi.

Ci sono state anche citazioni a tema crypto in altre famose serie come the Good Wife, Simpsons, C.S.I. cyber, Almost Human e molti altri ancora, senza dimenticare anche il film con Alexis Bledel e Kurt Russell intitolato proprio “Crypto”.

Tutti questi sono indicatori che il cinema inteso in senso ampio è sempre più interessato alle crypto. Ci sono infatti anche molte ICO dedicate al mondo cinematografico come, per esempio TaTaTu, che ha raccolto 575 milioni di dollari pochi mesi fa.

TaTaTu sta anche lavorando ad una produzione cinematografica con Johnny Depp, mentre la società Bankex ha lanciato di recente una token sale per Moviecoin, un progetto per gestire l’intero processo della filiera produttiva di un film.