Argo è un fornitore di servizi di cloud mining di bitcoin con sede a Londra.

Read this article in the English version here.

Partendo dai 4.200 pacchetti venduti fino al 1° ottobre, la crescita è stata del 146% e ha portato il numero complessivo di pacchetti venduti fino ad oggi a 10.325, grazie ad un nuovo lotto venduto immediatamente al momento del lancio sul il mercato.

La stima dell’attuale run-rate annualizzato è di circa 6,2 milioni di dollari, in aumento dai 0,26 milioni al momento della quotazione in Borsa, avvenuta a Londra nell’agosto 2018.

Al 30 novembre la liquidità netta ammontava a circa 15 milioni di sterline.

Mike Edwards, co-fondatore e direttore di Argo, ha dichiarato:

“Argo ha fatto molta strada dal suo inizio, avvenuto solo un anno fa. Nonostante una recente flessione nel mercato delle criptovalute, stiamo continuando a sperimentare un forte aumento dei ricavi dovuto alla buona esecuzione della nostra strategia di crescita.

I nostri pacchetti di mining vengono acquistati rapidamente quando li rendiamo disponibili sul mercato e la domanda continua a superare l’offerta. Con un solido bilancio e una gestione prudente dei nostri investimenti, le prospettive a lungo termine di Argo rimangono brillanti e guardiamo al futuro con fiducia”.

Argo Blockchain plc (ARB) è un’azienda quotata sul mercato principale della Borsa di Londra, si occupa di gestione di data center offrendo costi bassi e flessibili, offrendo una piattaforma user-friendly per il mining delle principali criptovalute.

La piattaforma di Mining as a Service (MaaS) è disponibile su larga scala e mette a disposizione anche degli utenti senza competenze informatiche l’hardware complesso e costoso con il quale estrarre Bitcoin, Bitcoin Gold, Ethereum, Ethereum Classic, Zcash, Horizen e Komodo.

La sede della società è a Londra, mentre i data center sono nel Quebec, in Canada.