Con la sempre maggiore adozione di massa delle criptovalute, anche l’industria culturale è diventata sempre più attenta e attiva con numerosi film, documentari, canzoni e libri dedicati al tema, quindi abbiamo provato a stilare un elenco dei migliori film dedicati alle criptovalute.

Read this article in the English version here.

Bitcoin è la criptovaluta che desta nettamente più interesse e il fatto di essere quella più importante sul mercato, la più menzionata anche dai non addetti ai lavori, oltre che per lo stretto legame con l’appassionante storia di Satoshi Nakamoto, ha avuto un ruolo decisivo a livello di popolarità mainstream.

Proviamo, quindi, ad elencare alcune delle opere migliori sull’argomento delle criptovalute:

 

  • Life on Bitcoin

 

Il film narra dell’esperimento di 100 giorni condotto da una coppia, Austin e Becky, che consiste nel pagare tutto in bitcoin, senza mai utilizzare valute fiat.

L’obiettivo dell’opera, tra l’altro girato ad inizio 2014, era quello di smentire il luogo comune che le crypto non possono essere utilizzate per la vita di tutti i giorni.

2)  Bitcoin: The end of money as we know it

L’opera di Torsten Hoffmann è forse uno dei migliori film sulle criptovalute e in particolare su Bitcoin.

Il documentario spiega, anche attraverso varie interviste ad esponenti di spicco del mondo tech, perché e come Bitcoin può scalfire il sistema finanziario tradizionale.

3) Deep Web

Il film, diretto da Alex Winter, fu presentato in anteprima al celebre festival SXSW – South By Southwest del 2015.

L’opera racconta gli eventi legati a Silk Road, dark web e bitcoin ed è narrata da Keanu Reeves, appassionato di crypto. Al centro della trama ci sono le vicende legate al processo contro Ross Ulbricht.

4) Bitcoins in Argentina

Uno dei maggiori problemi in Argentina è l’alta inflazione della sua valuta, un fatto ricorrente nella storia dei Paesi sudamericani e che sta avendo conseguenze drammatiche in Venezuela. L’opera, prodotta da BitcoinFilm.org, racconta come i bitcoin hanno sopperito all’incapacità del Peso argentino di fungere da riserva di valore.

5) I am Satoshi

Il film di Tomer Kantor è stato acclamato dalla critica vincendo anche il premio come “Most Creative Video” ai Blockchain Awards del 2014.

L’opera ha un taglio investigativo ed è stata realizzata intervistando anche numerosi esperti in tutto il mondo per capire come Bitcoin possa rivoluzionare i sistemi valutari, commerciali e di pagamento.

6) Dope

Ora anche su Netflix, Dope è un lungometraggio uscito nel 2015 che parla di un gruppo di ragazzini che trova della droga e decide di venderla sul Dark Web in cambio di bitcoin.

Nonostante la pellicola metta in cattiva luce BTC, identificata come crypto per le attività illecite, è interessante notare come l’argomento già nel 2015 stesse diventando mainstream tanto da trovare spazio in un film con un’ampia distribuzione.

7) Trust Machine

Uscito a metà 2018, si tratta di un documentario sulla blockchain girato dallo stesso Alex Winter di Deep Web e prodotto da SingularDTV.

Nel 2019 ci si attendono molte nuove pellicole tra cui il film sulla vita di McAfee, “Crypto” con l’attore Kurt Russell e il film sulla storia della Lamborghini con protagonista addirittura Baldwin e Banderas.