A. Favre & Fils, storico marchio svizzero d’orologi fondato nel 1718, entra nel mondo della blockchain, annunciando per il 2019 un nuovo orologio di lusso con crypto hardware wallet incorporato.

Read this article in the English version here.

Secondo quanto riportato, l’orologio, chiamato provvisoriamente Crypto Mechanical Watch, sarà disponibile non prima della primavera 2019 e costerà tra i 100.000 – 150.000 CHF (l’equivalente di $102.000 e $153.000).

Laurent Favre descrive il nuovo orologio come il prodotto di un legame tra la più recente tecnologia blockchain ed il marchio della più antica generazione di orologiai, cosí da mantenere l’idea dell’orologio meccanico ancora rilevante anche nel mondo attuale.

È un po’ come immaginare il futuro delle macchine a vapore nell’era dei treni elettrici. Devi continuare ad aggiungere funzionalità rilevanti che migliorano il design.”

Già in passato, altre aziende di lusso nel settore watch svizzero, si sono reinventati nel mondo della blockchain, vendendo nuovi orologi ad edizione limitata che includono temi sulle crypto o acquistabili direttamente in bitcoin, come era stato per l’orologio di Hublot.

Solitamente negli smartwatch si possono integrare app di crypto-wallet, ma questa volta l’orologio praticamente non ha app integrative, ma è messo sul mercato direttamente con il crypto hardware wallet integrato.

La nuova idea di Favre integra la tecnologia crypto sin dalla casa di produzione, rimanendo nella classe di lusso grazie alla base del dispositivo che rimane raffinato, rifinito a mano e dotato di movimento meccanico interno a carica manuale.

Secondo Favre, infatti, questo orologio “offre qualcosa di utile alla comunità crypto, non solo qualcosa su cui investire i propri soldi“.

Al momento, il prototipo Crypto Mechanical Watch non è ancora stato realizzato, ma sembra che la tecnologia di base sia stata già elaborata.

Infine, sul sito ufficiale del marchio svizzero, Favre spiega in breve il team dietro il progetto:  

“Sono molto entusiasta di questo nuovo dispositivo e della visione che crea per l’industria orologiera svizzera. Sono particolarmente orgoglioso del grande consiglio di consulenti su cui possiamo contare per questo progetto molto innovativo su cui stiamo lavorando. Il nostro team è composto da esperti del settore dell’orologeria di lusso e un consiglio di esperti di livello mondiale tra cui Stephen Urquhart, Ex-Presidente e CEO di Omega per 17 anni e Oliver Bussmann, ex CIO di UBS e SAP e uno dei più influenti esperti blockchain”.

 

Previous articleErik Zhang, NEO co-founder: “Ethereum supererà Bitcoin”
Next articleLa Russia rifiuta il Petro venezuelano
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.