Domani, 11 aprile 2019, si terrà a Roma un “Crypto Aperitivo” dal titolo Blockchain e l’economia della fiducia organizzato dall’azienda Infocoin.

Il ritrovo è alle ore 19 presso la sede di Via Francesco Negri 53.

L’incontro sarà dedicato alla nuova era a cui blockchain sta per dare avvio ed in particolare al nuovo rapporto di fiducia produttore-consumatore che questa tecnologia rende possibile.

Infatti, nei prossimi anni blockchain potrebbe avere un impatto significativo su molte attività, anche quelle legati alla vita quotidiana, come ad esempio registri di proprietà inviolabili, gestione diretta delle transazioni, protezione della privacy, contabilità non modificabile. Pertanto, molti settori produttivi potrebbero esserne influenzati, come ad esempio l’istruzione, l’amministrazione, la musica online, l’immobiliare, la sanità, lo sport, la sicurezza, i trasporti e via dicendo.

All’incontro parteciperà come speaker Federico Izzi, analista finanziario e trader indipendente che opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati dal 1997, contributor di Cryptonomist per il trading e analista tecnico di BigBit.

Interverranno anche il fondatore e CEO di orYgin Alessandro Ghiani, avvocato cassazionista in materia civile e commerciale, dal 2017 advisor legale per diversi progetti, nazionali ed esteri, basati su tecnologia blockchain, e l’imprenditore seriale Michele Franzese, startupper, business angel e organizzatore di Heroes, meet in Maratea.

Sarà presente anche Federico Alberti, pilota della Mini sponsorizzata da Eidoo che partecipa alla Mini Challenge 2019.

Al termine dell’incontro si terrà l’aperitivo di networking, per parlare di crypto e confrontare i propri progetti con altri appassionati e professionisti del settore.

L’ingresso è gratuito per i soci Infocoin, mentre per chi non è socio il biglietto ha un costo di 10 euro. I posti sono limitati, quindi tutti i partecipanti devono dotarsi di biglietto di ingresso.