Come annunciato, PewDiePie ha tenuto il primo streaming sul suo nuovo canale ufficiale DLive.

Read this article in the English version here.

Si è trattato di un vero e proprio successo, ampiamente annunciato. I numeri del più noto youtuber del mondo sono infatti eccellenti, pertanto c’era da aspettarsi un successo simile anche su questa nuova piattaforma.

Come si vede dalla classifica degli streamer di maggior successo delle ultime 24 ore su DLive, PewDiePie è subito balzato al primo posto, con più di 378.000 contatti per il suo live. Il secondo in classifica ha ottenuto poco più della metà dei contatti, fermandosi a 205.000.

La cosa curiosa è che i follower del nuovo canale sono solamente 176.000 circa, quindi i contatti generati dal primo streaming sono stati più del doppio.

Questo può voler dire che molti fan di PewDiePie non sono ancora diventati follower del nuovo canale, oppure che la piattaforma DLive è stata in grado di portare allo youtuber nuovi contatti che fino ad oggi non aveva.

A dire il vero però l’ultimo video in ordine temporale caricato ieri sul suo canale YouTube ha raccolto quasi due milioni e mezzo di visualizzazioni, pertanto rimane ampiamente questo il suo canale principale. Tuttavia per essere stato il primo streaming in assoluto sulla nuova piattaforma i risultati sono stati più che confortanti.

DLive è una piattaforma di video streaming basata su blockchain, e su una criptovaluta nativa chiamata Lino, e PewDiePie è la persona giusta per farla decollare.

Ad oggi si tratta in assoluto di uno degli esempi più importanti di adozione di massa nel settore crypto, ed in particolare di applicazione concreta della tecnologia blockchain e delle criptovalute ad un settore che non sia quello strettamente finanziario.

Visto che è decisamente probabile che il celebre youtuber svedese continui a trasmettere i suoi streaming su questa piattaforma ancora per molto tempo, l’impatto che ciò potrebbe avere sull’adozione di massa di queste tecnologie non è affatto irrilevante. Anzi, potrebbe essere un ottimo modo per far entrare in contatto per la prima volta molti neofiti con le criptovalute e con le piattaforme basate su blockchain, visto che i numeri di PewDiePie sono decisamente importanti.