Kraken è uno degli exchange più famosi ed utilizzati al mondo. La piattaforma si sta espandendo molto sul mercato. Ha recentemente acquisito la startup Crypto Facilities che gestisce una piattaforma regolata di trading in futures. Il valore dell’acquisizione è stato di circa 100 milioni di dollari.

Read this article in the English version here.

L’exchange sta poi vendendo le proprie azioni per raccogliere fondi. Secondo i dati raccolti da BknToTheFuture, la piattaforma che Kraken sta utilizzando per raccogliere i fondi, gli investitori hanno già contribuito con oltre 9 milioni di dollari su un obiettivo totale di circa 15,4 milioni.

Kraken, la guida completa

Su Kraken sono disponibili decine di criptovalute e tantissime coppie di scambio. Uno dei vantaggi di Kraken è che, a differenza di altri exchange, non vi è un alcun deposito minimo necessario per attivare l’account: l’iscrizione è gratuita.

E’ supportato attivamente dai big del settore come Money Partners Group, Blockchain Capital e Digital Currency Group. L’azienda negli anni si è espansa acquistando Cryptowatch, Coinsetter e Clevercoin, tre dei maggiori hub mondiali di informazioni e di scambio delle criptovalute.

Stiamo parlando di una realtà solida e consolidata:

  1. Kraken è un’azienda che ha sede a San Francisco (USA), dove opera sin dal 2011, una delle più longeve del settore;
  2. Si tratta di uno degli exchange più affidabili in assoluto: ad oggi non è mai stato hackerato;
  3. Permette di operare al margine e con leva finanziaria su alcune specifiche coppie valutarie;
  4. Tempistiche brevi per il ritiro dei fondi;
  5. Commissioni in linea con quelle degli altri exchange;
  6. Kraken opera con server dislocati negli Stati Uniti d’America, in Europa e in Giappone.

Primo passo: registrazione dell’account

Il primo passo, per iniziare, è quello di recarsi sul sito web di Kraken e cliccare sulla voce “Create account“.

kraken creazione account

E’ necessario compilare la form con i dati richiesti e confermare l’attivazione dell’account cliccando sul link ricevuto via e-mail. Fatto ciò la registrazione è completata.

Kraken richiede in prima istanza l’impostazione del 2-FA, è possibile usare Google Authenticator (scaricabile dal Play Store Android o dall’App Store Apple) o un hardware key come Yubikey.

interfaccia kraken

E’ necessario inserire i dati personali. Nella sezione “Get Verified” è possibile eseguire la verifica dell’account. Kraken richiede diverse informazioni (nome, cognome, data di nascita, numero di telefono, ecc…) prima di consentire il deposito di criptovalute o di denaro FIAT. Sono necessarie per soddisfare i requisiti legali KYC e AML.

Ci sono tre diversi livelli di verifica ognuno dei quali incrementa la quantità di denaro che è possibile depositare e ritirare.

kraken exchange account

Il livello base è Starter e offre deposito illimitato di criptovalute e il massimo ritirabile al giorno è pari a 5000$. Non è possibile depositare né ritirare denaro FIAT. Con il livello Intermediate è possibile depositare e ritirare sia criptovalute che denaro FIAT. Il livello Pro è il più elevato e alza a diversi milioni le soglie di denaro depositabili e prelevabili.

Per passare da Starter a Intermediate è necessario fornire:

  • Carta d’identità;
  • Prova della propria residenza;
  • Foto;
  • Occupazione.

Per passare da Intermediate a Pro è necessario fornire:

  • Verifica AML;
  • Ulteriori documenti che attestino la provenienza del denaro.

Deposit e Withdraw

Nel menu in alto a destra è possibile accedere alle varie sezioni dell’exchange:

  • Trade;
  • Deposit;
  • Withdraw;
  • Security;
  • Settings;
  • History;
  • Get Verified.

Ogni sezione è divisa in varie sottosezioni.

Deposito e prelievo

Per effettuare un deposito è necessario recarsi nella sezione Deposit: ciò non è permesso se non sono stati inseriti i dati personali. Per depositare è necessario scegliere una criptovaluta e cliccare su “Generate a new address“. Così facendo viene generato l’indirizzo del vostro wallet su Kraken per quella specifica valuta.

E’ possibile inviare un  importo minore o pari al limite giornaliero, a seconda dei passaggi di “Tier” effettuati. Le commissioni dipendono dalla banca e il bonifico minimo è di 50 euro.

tasse deposito

Come prelevare da Kraken? E’ semplice quanto depositare. Supponiamo si voglia prelevare un certo quantitativo di ETH. Si procede come segue:

  1. Si accede alla sezione Withdraw;
  2. Selezionare la voce di menu “Ether (ETH)” nel relativo menu;
  3. Si clicca su “Add Address” per aggiungere l’address del wallet a cui si vuole inviare gli ether;
  4. Si imposta l’importo da prelevare.

Per prelevare EUR la procedura è analoga ma ovviamente dovrete fornire i dati di una banca.

Kraken, l’interfaccia

Mentre l’interfaccia di altri exchange come Bitfinex, Binance o CoinbasePro prevede la possibilità di inserire ordini con il grafico a fianco l’interfaccia di Kraken è divisa in “Account” e “Charts“. Per immettere un ordine è necessario recarsi nella sezione Trade e selezionare la voce New Order.

trading

Alternativamente potete provare la nuova interfaccia battezzata Kraken Pro che consente di affiancare il grafico e la form per inserire un ordine.

kraken pro exchange

E’ possibile immettere diversi tipi di ordine:

  • Il Market order è un ordine di acquisto o vendita che consente di comprare o vendere immediatamente al prezzo di mercato una certa quantità di criptovalute;
  • Limit order è un ordine di acquisto o vendita che viene soddisfatto solamente quando il prezzo della criptovaluta raggiunge la soglia selezionata;
  • Stop Loss è una tipologia di ordine che permette di impostare un prezzo a cui si vuole vendere un asset per non andare in perdita;
  • Take profit permette di chiudere automaticamente l’operazione aperta una volta che questa ha raggiunto un livello predeterminato, registrando un certo guadagno. La sua funzione può essere considerata opposta a quella dello stop loss in quanto limita i guadagni mentre lo stop loss limita le perdite;
  • Settle position è un tipo di ordine che serve per chiudere le posizioni attualmente aperte, ovvero apre un ordine contrario a quelli in corso, è utilizzato praticamente da chi usa la leva e si trova gli ordini aperti senza avere i token assegnati.

Kraken permette di tradare oltre 20 criptovalute diverse, qui è possibile consultare la lista completa. Le commissioni per il trading variano al variare dei volumi e sono in linea con gli altri exchange.