banner
Chainlink (LINK) arriva su Coinbase Pro
Chainlink (LINK) arriva su Coinbase Pro
Criptovalute

Chainlink (LINK) arriva su Coinbase Pro

By Emanuele Pagliari - 26 Giu 2019

Chevron down

Mezz’ora fa l’account Twitter ufficiale di Coinbase Pro ha annunciato il debutto di una nuova moneta sul noto exchange di criptovalute. La moneta in questione è Chainlink (LINK), che ha fatto piuttosto parlare di se nelle scorse settimane per la partnership con Google.

Al momento è possibile effettuare solamente il deposito del token LINK su Coinbase Pro, mentre per il trading occorrerà attendere 12 ore. Sarà possibile quindi tradare Chainlink a partire da domani mattina alle ore 7:00 CEST.

Gli utenti potranno fare trading di Chainlink sulle coppie LINK/USD e LINK/ETH. Come accaduto con altre monete, LINK sarà resa disponibili agli utenti della maggior parte delle giurisdizioni, ma inizialmente non per i residenti dello stato di New York.

Coinbase Pro: arriva anche Chainlink (LINK)

LINK è un token Ethereum che alimenta la rete la rete decentralizzata di Chainlink. Questa rete consente agli smart contract sviluppati su di Ethereum di collegarsi in modo sicuro a fonti di dati esterne, API e sistemi di pagamento.

Grazie alla collaborazione con Google Cloud, i creatori di dapp basate su Ethereum che utilizzano il software di Google possono integrare i dati da fonti esterne alla blockchain sfruttando i servizi offerti da Chainlink.

Chainlink aveva raccolto 32 milioni con una ICO nel settembre 2017 per creare tale sistema di oracoli distribuiti legati ad applicazioni per gli smart contract Ethereum. Attualmente Chainlink (LINK) non è stata resa disponibile su Coinbase.com e nemmeno sulle applicazioni mobile per device iOS ed Android.

Verrà effettuato un nuovo annuncio quando tale funzionalità verrà aggiunta. E’ altrettanto probabile che nelle prossime settimane LINK debutti anche sul Coinbase Earn. Di seguito trovate il link alla community Telegram Italiana dedicata a Coinbase.

Emanuele Pagliari
Emanuele Pagliari

Ingegnere delle telecomunicazioni appassionato di tecnologia. La sua avventura nel mondo del blogging è iniziata su GizChina.it nel 2014 per poi proseguire su LFFL.org e GizBlog.it. Emanuele è nel mondo delle criptovalute come miner dal 2013 ed ad oggi segue gli aspetti tecnici legati alla blockchain, crittografia e dApp, anche per applicazioni nell'ambito dell'Internet of Things

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.