HomeBlockchainBLUE NOTE MILANO, CELEBRITIES E INNOVAZIONE: LA NEW ORLEANS JAZZ BAND DI...

BLUE NOTE MILANO, CELEBRITIES E INNOVAZIONE: LA NEW ORLEANS JAZZ BAND DI WOODY ALLEN E LE TECNOLOGIE ABILITATE DAL WEB3

L’arrivo di Woody Allen al Blue Note di Milano è stato il più atteso della prima settimana di programmazione. Dopo il sold out del primo concerto, si replica questa sera, giovedì 7 settembre: la sala del jazz club sarà di nuovo riempita dal pubblico che non vede l’ora di ascoltare il Premio Oscar accompagnato dalla sua New Orleans Jazz Band.

Un appuntamento più unico che raro, al punto che Blue Note Milano ha pensato a qualcosa di altrettanto unico da omaggiare agli spettatori grazie a due tecnologie innovative, Luxochain e GetPica: uno Special Event Collectible in formato NFT POAP (Proof of Attendance Protocol) commemorativo dell’evento, che i presenti hanno potuto – e potranno nuovamente questa sera – portare a casa con un semplice selfie per dire “Io c’ero”, a ricordo di uno dei concerti più memorabili proposti dal jazz club milanese.

La nuova tecnologia innovativa è stata messa a punto grazie a Luxochain, azienda pioniera nella blockchain che fornisce soluzioni Web 3.0 per brand del mondo del lusso e non solo, e a GetPica, piattaforma tecnologica in grado di consegnare in tempo reale le foto in cui appaiono i partecipanti direttamente sul loro smartphone grazie a un’elaborazione avanzata basata sull’intelligenza artificiale e sul riconoscimento facciale.

Una volta eseguito l’accesso alla piattaforma, gli spettatori hanno potuto riscattare il loro “Collectible”, il gemello digitale del biglietto d’ingresso, coniato su blockchain: un elemento crittografico non fungibile che rappresenta uno dei primi esperimenti in Italia nel mondo degli eventi e dell’entertainment. Hanno poi ricevuto, direttamente sul proprio smartphone, le foto in cui erano presenti, scattate da un fotografo professionista, creando così un pacchetto di ricordi digitali.

Questo Special Event Collectible stabilisce un nuovo primato a livello mondiale per il mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento che vede per la prima volta la distribuzione, riservata e in esclusiva agli spettatori del concerto, di una forma evoluta di digital collectible unica nel suo genere. 

Il progetto che rappresenta di fatto un assoluto unicum a livello mondiale è stato ulteriormente arricchito dalla fattiva collaborazione con due importanti realtà di spicco del mondo Blockchain quali lo Studio Legale Massimo Simbula per la redazione delle Term & Conditions contenute all’interno del Digital Collectibles NFT POAP (Proof of Attendance Protocol) e la supervisione generale del progetto da parte dello Swiss Blockchain Consortium, il Consorzio Svizzero che raggruppa i principali attori della scena blockchain diretto dall’esperto internazionale su Blockchain e Web3 Michele Ficara Manganelli.

Andrea De Micheli, Presidente e Amministratore Delegato di Casta Diva Group¸ azienda proprietaria di Blue Note Milano, afferma:

È per noi un vero onore poter ospitare per due serate il Premio Oscar Woody Allen. Naturalmente c’è stata grande attesa per questo appuntamento speciale, sia da parte nostra sia da parte del pubblico: esperienze come queste non si dimenticano facilmente, e quindi perché non realizzare qualcosa di più tangibile per ricordarlo?

Partendo da questo presupposto abbiamo deciso di realizzare uno Special Event Collectible e una galleria personalizzata di immagini da donare a tutti gli spettatori: un’iniziativa tanto semplice quanto d’impatto, che è stata subito molto apprezzata. Un ringraziamento speciale a Davide Baldi e Manolo Martini per aver concretamente realizzato i nostri progetti”.

Davide Baldi, CEO di Luxochain, commenta: 

Siamo molto orgogliosi di questa iniziativa insieme a Casta Diva e Blue Note Milano. Siamo convinti che la tecnologia debba essere al servizio delle aziende per migliorare sempre più la relazione e l’interazione con il cliente. Questo è un primo caso applicativo di Collectible a un settore nuovo, quello degli eventi, in cui vengono utilizzati Collectible notarizzati su blockchain per creare un programma di Loyalty rivolto alla clientela.

Dal nostro osservatorio privilegiato possiamo anticipare che questo modello sta diventando sempre più presente all’interno di grandi gruppi internazionali e presto il “Digital Product Passport” ed il “Customer Collectible Management”, come li definiamo noi, saranno processi fondamentali con cui ogni azienda si dovrà confrontare”.

Eliano Martellucci
Eliano Martellucci
Eliano è laureato in Economia e gestione aziendale e sta per concludere gli studi specialistici in Finanza presso l'Università di Trento (UNITN). Si appassiona al mondo crypto e blockchain durante l'estate del 2017 e da lì non lo ha più abbandonato. Ora lavora come editor & SEO specialist in Cryptonomist, scrive articoli ed investe, sia in asset Blue Chip, che in fase iniziale. Inoltre, sta sviluppando il suo ultimo progetto di tesi dal titolo: "Uno studio sulla Sentiment Analysis del mercato crypto attraverso algoritmi di Machine Learning in python".
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS