Blockchain freelancer: i 5 lavori più richiesti
Blockchain freelancer: i 5 lavori più richiesti
Blockchain

Blockchain freelancer: i 5 lavori più richiesti

By Stefania Stimolo - 22 Set 2018

Chevron down

La piattaforma per il lavoro Upwork testimonia come il settore dei blockchain freelancer si stia sempre più espandendo, piazzandosi addirittura al primo posto in classifica per competenze in più rapida crescita nel mercato statunitense dei primi mesi di questo 2018.

Read this article in the English version here.

Sempre secondo i dati di Upwork di seguito una lista delle figure professionali più ambite nel settore crypto.

  1.        Sviluppatori Blockchain

Gli sviluppatori sono tecnici specializzati nell’esecuzione e programmazione della tecnologia blockchain. Al momento sono coloro i quali hanno più opportunità di carriera nel settore. Potrebbero essere chiamati per la preparazione di programmi software già presenti in azienda su cui sviluppare e quindi scrivere il codice di tutto il programma dedicato all’implementazione della tecnologia blockchain.

In genere le competenze minime richieste per svolgere questo ruolo sono la conoscenza di Microsoft SQL Server, Visual Studio, .NET, MVC, AJAX, SQL, C, C ++, C #, Javascript, Node.js, JQuery, SOAP, REST, FTP , HTML, XML, XSLT, XCOD, reti neurali, regressione, Scrum agile e MySQL.

  1.        Blockchain Project Manager

Un Project Manager blockchain è una figura con esperienza e know-how della tecnologia blockchain che sappia trasformare la richiesta o l’esigenza dell’azienda cliente, volenterosa di integrare la nuova tecnologia nel suo sistema, con un linguaggio tecnico specifico da comunicare ai tecnici specializzati e sviluppatori.

Il project manager quindi è colui che pianifica e supervisiona tutto il progetto per conto dell’azienda che vuole implementare la tecnologia per cavalcare l’onda del mercato.

  1.        Blockchain Quality Engineering

L’ingegnere di “Qualità Blockchain” è un esperto di sviluppo della tecnologia blockchain. È il professionista che si occupa di fare test sulla blockchain, colui che ricerca i consulenti per revisionare il lavoro svolto per definire e creare lo sviluppo dei test ad hoc per l’azienda, con nuovi strumenti o nuove strategie sui metodi di automazione relativi alla blockchain.  

La sua specialità è quindi il collaudo, l’automazione e le strutture di test per blockchain mantenendo gli standard di qualità.

  1.        Designer Blockchain

Nella categoria designer si includono tutti quei soggetti che agiscono sui siti web diretti agli utenti finali, che lavorano cioè sull’interfaccia utente, sulla grafica e  contenuti, che abbiano ottime doti comunicative e sappiano quindi trasmettere attraverso la vetrina dell’azienda o progetto i valori, attributi, e la fiducia sull’integrazione della tecnologia blockchain all’interno del progetto stesso.

Con l’aumento di startup blockchain e aziende che utilizzano le criptovalute in generale, la figura del designer in ambito blockchain è in forte crescita in tutti i settori.

Ovviamente, come negli altri casi, è sempre possibile rivolgersi a figure meno specializzate e provenienti da altri ambiti, ma è ovvio che maggiore è la specializzazione nel settore blockchain, più ci sono chance di trovare lavoro e anche avere un salario maggiore.

  1.        Avvocati e consulenti legali Blockchain

Comprendere come potrebbe rispondere l’ente regolatore a qualsiasi mossa aziendale è essenziale in qualsiasi settore, ma specialmente in ambito crypto e blockchain dove la regolamentazione non è poi così chiara.Per questo, tra le categorie al top troviamo avvocati e consulenti legali esperti della blockchain.

Negli ultimi tempi, la richiesta di servizi e assistenza legale nel settore è cresciuta a dismisura, diventando sempre più specifica.

Inoltre, sempre secondo Upwork, il tasso medio di retribuzione per un blockchain freelancer è di $65 l’ora, ma le tariffe possono arrivare addirittura a $250 l’ora.

Insomma, i dati parlano chiaro: specializzarsi nella blockchain potrebbe essere una chiave di svolta professionale, quel vantaggio competitivo che potrebbe far distinguere una persona dal resto dei liberi professionisti digitali e non.

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.