eToro, accesso al settore degli investimenti in cannabis
eToro, accesso al settore degli investimenti in cannabis
Fintech

eToro, accesso al settore degli investimenti in cannabis

By Amelia Tomasicchio - 1 Nov 2018

Chevron down
Ascolta qui
download

La piattaforma di investimento eToro ha annunciato la riapertura del CopyPortfolio Cannabis Care prevista per il prossimo 1 novembre, anche grazie al fatto che finalmente il Regno Unito ha iniziato a consentire ai dottori di prescrivere cannabis per uso medico.

Read this article in the English version here.

Gli investitori di Cannabis Care CopyPortfolio otterranno l’accesso a 10 aziende biotech quotate in Nord America, specializzate nella cannabis per uso medico, un settore in rapida crescita nell’ultimo periodo: si prevede che in Europa l’industria raggiungerà 57 miliardi di dollari entro il 2027.

Yoni Assia, CEO e co-fondatore di eToro, ha spiegato: “Nonostante la crescita già impressionante, molti credono che il mercato della marijuana medica stia appena iniziando a lasciare il segno. Si prevede che l’industria progredirà considerevolmente nei prossimi anni, poiché la legalizzazione dell’uso medico in tutto il mondo si diffonderà e aumenterà il numero di adulti che vivono in mercati a uso legale “.

Il lancio iniziale dello scorso settembre aveva visto 1.000 clienti utilizzare Copy Portfolio in meno di due settimane. L’accesso alla piattaforma sarà chiuso alla mezzanotte del giorno in cui raggiungerà 2.000 investitori.

Yoni Assia ha aggiunto: “Il nostro obiettivo è rendere il più semplice possibile agli investitori l’accesso alle risorse che desiderano. La domanda di esposizione agli investimenti nell’industria della cannabis medica in rapida crescita è significativa, come abbiamo visto attraverso la popolarità di questo fondo al momento del lancio. Siamo lieti di poter offrire a più investitori l’accesso a questo settore. La cannabis medica è un’industria volatile e il nostro CopyPortfolio Cannabis Care consente agli investitori di diversificare la propria esposizione al settore“.

Ricordiamo che eToro ha da poco aperto anche al trading in criptovalute, inclusi Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, XRP, Litecoin, Ethereum Classic, Dash, Stellar, NEO, EOS, Cardano e IOTA.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.