HomeBlockchainL'hardware wallet Trezor supporta XRP

L’hardware wallet Trezor supporta XRP

Satoshi Labs, creatore di Trezor, ha annunciato che l’hardware wallet ora supporta anche XRP.

Read this article in the English version here.

Inoltre, sono stati annunciati anche due nuovi firmware per Trezor Model T e Trezor One.

Per il modello Trezor One, il nuovo firmware 1.8.0 introduce le seguenti novità:

  • Aggiornamento in termini di sicurezza con integrazioni di funzioni avanzate del modello T;
  • Supporto di nuovi ERC20 tra cui Komodo, PIVX, NIX e molte altre.

Per il Trezor model T, il nuovo firmware 2.1.0 contiene invece le seguenti novità:

  • Il supporto a XRP, per cui sarà possibile salvare, mandare e ricevere token Ripple direttamente dal wallet stesso (funzione disponibile, per il momento, solo nella versione beta);
  • Nuove tab introdotte dalla funzione beta, come la possibilità di comprare crypto usando carte di credito o di debito, o bonifici SEPA per gli utenti europei, con oltre 10 exchange supportati:
  • Nuovi miglioramenti lato sicurezza per avere una maggiore protezione per l’utente finale.

I nuovi firmware saranno visibile sul display e da lì basterà seguire la procedura guidata indicata sul device per aggiornare il proprio hardware wallet Trezor.

 

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia
Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS