Phone House avvia pagamenti crypto con UTRUST
Phone House avvia pagamenti crypto con UTRUST
Criptovalute

Phone House avvia pagamenti crypto con UTRUST

By Alfredo de Candia - 26 Lug 2019

Chevron down
Ascolta qui
download

UTRUST su Twitter ha annunciato una collaborazione con Phone House, retailer della tecnologia e del mondo della comunicazione in Portogallo, per per poter fornire ai clienti la possibilità di effettuare pagamenti in crypto.

Read this article in the English version here.

Come si legge nell’annuncio, a partire dal prossimo 14 agosto gli utenti di Phone House potranno comprare le merci online utilizzando pagamenti proprio grazie a UTRUST. Questa opportunità partirà per prima cosa in Portogallo e poi si espanderà anche ad altre nazioni.

In un epoca di cambiamenti in questo settore, Phone House si vuole posizionare fra i primi ad accettare pagamenti crypto, così come ha affermato il direttore generale di Phone House Portogallo, Pero Brehm:

“Siamo entusiasti di annunciare la nostra partnership con UTRUST, rendendo possibile i pagamenti in criptovalute per i nostri clienti di Phone House. Questo annuncio coincide con la riprogettazione del negozio online phonehouse.pt. Viviamo in tempi difficili per i rivenditori, caratterizzati da continui cambiamenti e nuovi concetti. A Phone House stiamo innovando e anticipando questi cambiamenti, e attraverso questa partnership con la piattaforma di pagamento UTRUST, ci stiamo posizionando come pionieri”.

Molto soddisfatto si è detto anche il CEO di UTRUST, Nuno Correia:

“Siamo lieti di aggiungere Phone House come nostro più recente rivenditore e di offrire ai clienti e all’intera crypto community la possibilità di pagare per gli apparecchi elettronici utilizzando una varietà di criptovalute. Metodi di pagamento sicuri, protetti ed efficienti sono ciò che motiva il nostro lavoro in UTRUST e poterlo portare a un maggior numero di persone è estremamente positivo. Questo fa seguito al nostro recente annuncio di partnership con un importante società di calcio, S.L. Benfica, e non vediamo l’ora di aggiungere altri commercianti nelle prossime settimane e mesi”.

Si tratta sicuramente di una buona opportunità per l’espansione dei pagamenti crypto dato che il mondo dell’elettronica in Europa ha portato un ricavo di 56 milioni di euro l’anno scorso ed è prevista una crescita del 7% prima del 2023.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.